CANAVESE - «Bollette troppo care»: i sindaci dei piccoli Comuni pronti a lasciare il consorzio ex Asa

| Scontro tra i sindaci all'assemblea dell'altra sera a Cuorgnè. Alcune amministrazioni, Pertusio in testa, pronte ad abbandonare il consorzio. In alcuni Comuni sono previsti aumenti nelle bollette oltre il 30%. Pagheranno i cittadini...

+ Miei preferiti
CANAVESE - «Bollette troppo care»: i sindaci dei piccoli Comuni pronti a lasciare il consorzio ex Asa
Si spacca il fronte dei sindaci dell'ex consorzio Asa sui piani finanziari della raccolta rifiuti. Molti primi cittadini, rappresentanti di Comuni piccoli o medi, hanno votato contro il piano che divide le spese per il 2017. «A fronte di una spesa fissa come da contratto con Teknoservice (circa otto milioni di euro ndr) per alcuni Comuni sono previsti aumenti con delle percentuali impronunciabili, mentre per altri sono previsti sconti - dicono dal fronte del "no" - si tratta di un metodo senza possibilità di verifica e controllo da parte delle amministrazioni». In alcuni Comuni sono previsti aumenti nelle bollette oltre il 30%. Circostanza che ha convinto i sindaci a fare quadrato contro il piano minacciando anche azioni legali o l'uscita dal consorzio passato da Asa a Teknoservice.

«Per l’ennesima volta ci troviamo di fronte al solito riparto della diseguaglianza.  Infatti il sistema, il  metodo ed i parametri utilizzati sono per noi incomprensibili  e quindi inaccettabili in quanto - in ossequio ai superiori principi di trasparenza e buon andamento che devono contraddistinguere l’attività della pubblica amministrazione -  i sindaci devono essere messi nelle condizioni di “capire” e quindi poter spiegare ai propri cittadini il perché di aumenti che da alcuni anni – ma soltanto per alcuni Comuni – gravano sulle loro bollette per il servizio rifiuti». Contestato anche il mancato ricorso a un sistema di solidarietà che, in questo modo, finisce col favorire solo i Comuni più grandi (nel caso dell'alto Canavese, Rivarolo, Cuorgnè e Castellamonte).

Le proteste dei piccoli Comuni sono state bocciate dall'assemblea. Il piano finanziario è passato a maggioranza ma questo non ha risolto la frattura tra i sindaci: caso mai l'ha ulteriormente allargata. Tanto che alcuni primi cittadini, a partire da quello di Pertusio (seguito a ruota dagli altri sindaci di montagna), hanno annunciato che dal primo aprile lasceranno il consorzio per affidarsi ad un altro gestore. Magari il consorzio Cisa che si occupa della raccolta nel ciriacese.

Politica
ELEZIONI LEINI - La Leone c'è: «Abbiamo progetti che guardano lontano»
ELEZIONI LEINI - La Leone c
«Il nostro impegno è stato costante. Abbiamo realizzato grandi progetti e piccole cose. Ma si può fare meglio e di più»
ELEZIONI LEINI - Pittalis ci riprova: «Pronti per guidare la città» - VIDEO
ELEZIONI LEINI - Pittalis ci riprova: «Pronti per guidare la città» - VIDEO
«5 anni di Leone ma il tempo sembra non essere mai trascorso. La nostra città è ferma, dormiente assuefatta, stanca»
IVREA - Cervelli all'estero e imprenditori insieme per la crescita
IVREA - Cervelli all
Sono sbarcati a Ivrea e per incontrare le aziende i coinvolti nel progetto «Meet@Torino - Mentoring for International Growth»
SAN GIUSTO CANAVESE - Libera in marcia per ricordare le vittime innocenti della mafia - FOTO e VIDEO
SAN GIUSTO CANAVESE - Libera in marcia per ricordare le vittime innocenti della mafia - FOTO e VIDEO
Il corteo di Libera è partito alle 15, in direzione del municipio di San Giusto, dalla villa del narcotrafficante Assisi. «La villa del narcotrafficante latitante aspetta ancora che inizi un percorso di restituzione alla collettività»
AGLIE' - Un convegno con gli operatori turistici che scoprono il Canavese
AGLIE
Un'iniziativa realizzata dalla Pro loco con il patrocinio del Comune, Confindustria e Agenzia per lo sviluppo del Canavese
CUORGNE' - I giovani della Lega del Canavese incontrano Riccardo Molinari
CUORGNE
Dalle ore 15.30 saranno presenti anche l'onorevole Alessandro Giglio Vigna e il Senatore Cesare Pianasso
SPARONE - Alla festa del contadino tavola rotonda sul tema «L'agricoltura, la montagna e l'uomo»
SPARONE - Alla festa del contadino tavola rotonda sul tema «L
La Festa del contadino è organizzata dalla Sezione Valli Orco e Soana della Coldiretti con il patrocinio della Città Metropolitana di Torino
BOLLENGO - Il paese è stato uno dei «4000 luoghi del 21 marzo»
BOLLENGO - Il paese è stato uno dei «4000 luoghi del 21 marzo»
Iniziative nelle scuole del paese per la giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie
IVREA - L'Auditorium Mozart è adesso una sala pubblica - FOTO
IVREA - L
La città e tutto il Canavese hanno a disposizione un nuovo spazio di incontro per attività culturali, sociali, di formazione e impresa
SAN MAURIZIO - Partono i lavori del parco giochi di via della Quercia
SAN MAURIZIO - Partono i lavori del parco giochi di via della Quercia
Sarà un parco giochi privo di barriere architettoniche e con i giochi accessibili a tutti, anche ai piccoli con disabilità
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore