CANAVESE - Comunità montana con il buco: mancano 3,4 milioni

| I sindaci della Valle Sacra chiederanno l'intervento della Regione. «Vogliamo chiarezza sui soldi ancora da pagare»

+ Miei preferiti
CANAVESE - Comunità montana con il buco: mancano 3,4 milioni
Si va verso lo slittamento, in alto Canavese, della chiusura delle Comunità montane. Diversi sindaci del territorio hanno già chiesto la proroga alla Regione Piemonte in vista delle risultanze dell'arbitrato Asa. Altri sindaci faranno altrettanto domani mattina, dall'assessore regionale Valmaggia. Sono i primi cittadini dell'ex Comunità montana Valle Sacra che, tra l'altro, stanno affrontando in questi giorni il delicato tema del riparto di debiti e crediti maturati dal vecchio ente montano. 
 
Il commissario ha presentato una ripartizione dei costi per andare a coprire un buco di oltre tre milioni di euro. Dovuto a una gestione finanziaria che, molti sindaci, hanno già bollato come estremamente «allegra». All’appello, infatti, mancherebbero i soldi mai richiesti dalla Comunità montana per i servizi scuola e mensa, oltre a una parte dei fondi pubblici che l’ente ha incassato dall’Ato per i lavori di manutenzione. «Dati alla mano pare che quei fondi siano stati utilizzati, in diversi anni, per pagare stipendi e servizi» dice il vicesindaco di Castellamonte, Giovanni Maddio. Di fatto la Comunità montana avrebbe utilizzato dei fondi destinati a delle opere pubbliche per mantenere il proprio bilancio. 
 
«Ci è stato chiesto di presentare un rendiconto di quei lavori – dice il vicesindaco – ma i singoli Comuni non possono farlo dal momento che i fondi sono stati utilizzati altrove». Domani mattina, in Regione, è previsto un summit urgente con l’assessore Valmaggia. All’ordine del giorno anche l’arbitrato dell’Asa (ancora in corso) che potrebbe portare in dote all’ex comunità montana altri milioni di euro da pagare. Per questo i Comuni rischiano seriamente il default. «Pretendiamo chiarezza sulla gestione economica della comunità montana – aggiunge Maddio - il commissario non ha risolto i problemi. Alla Regione chiederemo di sospendere il riparto spese e di posticipare la messa in liquidazione dell’ente montano».
 
Il provvedimento di proroga riguarderebbe la Comunità montana Valli Orco e Soana, la Comunità montana Alto Canavese e la Comunità montana Valle Sacra, Valchiusella e Dora Baltea.
Dove è successo
Politica
CUORGNE' - La scommessa da vincere è lo sport come turismo
CUORGNE
Summit in municipio, l'altra sera, tra le associazioni sportive di Cuorgnè e l'assessore regionale Giovanni Maria Ferraris
CANAVESE - Cittadini soddisfatti del proprio territorio: «Ma non è il posto migliore dove vivere»
CANAVESE - Cittadini soddisfatti del proprio territorio: «Ma non è il posto migliore dove vivere»
Un'analisi puntuale del territorio. E' quella che al teatro Giacosa è emersa durante la serata dedicata al futuro del territorio nord-ovest e, in particolare, al futuro del Canavese. Una serata promossa dal quotidiano La Stampa
AGLIE' - In castello il summit delle Pro loco della provincia
AGLIE
Saranno presenti i principali rappresentanti dell’UNPLI Torino e Piemonte
CUORGNE' - Anziana bloccata per la neve: intervengono i carabinieri
CUORGNE
«Purtroppo abbiamo verificato e si tratta di strada privata – spiega l’assessore Silvia Leto - dove il Comune non può intervenire»
IVREA-BORGOFRANCO - Nasce «Pascal» per una mobilità sostenibile
IVREA-BORGOFRANCO - Nasce «Pascal» per una mobilità sostenibile
Nuovo progetto di mobilità sostenibile lanciato dalla Città metropolitana di Torino in partenariato con 16 Comuni, due in Canavese
CASTELLAMONTE - Lavori rinviati a scuola: «Maddio come Pinocchio»
CASTELLAMONTE - Lavori rinviati a scuola: «Maddio come Pinocchio»
Duro affondo della minoranza dopo l'annuncio del rinvio dei lavori per l'ascensore delle elementari alle vacanze di Pasqua
CUORGNE' - Muore l'ex segretario comunale Antonio Berta
CUORGNE
Il cordoglio del sindaco Beppe Pezzetto e di tutta la macchina comunale
CUORGNE' - Caldaia rotta: bimbi al fresco alla scuola elementare Peno
CUORGNE
«Purtroppo una caldaia su tre della scuola elementare Aldo Peno è fuori uso», conferma l'assessore Pieruccini. Lavori a giorni
CASTELLAMONTE - Approvata la convenzione per i vigili del fuoco
CASTELLAMONTE - Approvata la convenzione per i vigili del fuoco
Un atto formale ma di grande importanza per garantire ai pompieri volontari della città la completa fruizione dei nuovi spazi
RIVAROLO - La prima cittadinanza italiana del 2017
RIVAROLO - La prima cittadinanza italiana del 2017
Ana Ilioi è stata la prima rivarolese ad ottenere nel 2017 la cittadinanza italiana
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore