CANAVESE - Cuorgnč Comune pilota del progetto «Spid»

| Il Sistema Pubblico per la gestione dell'Identitą Digitale di cittadini e imprese si sperimenta anche in Canavese

+ Miei preferiti
CANAVESE - Cuorgnč Comune pilota del progetto «Spid»
Il Comune di Cuorgnè tra i Comuni pilota del progetto «Spid», il Sistema Pubblico per la gestione dell'Identità Digitale di cittadini e imprese. E' quanto è emerso da uno scambio di ipotesi di lavoro tra il sindaco Beppe Pezzetto ed Elio Gullo, responsabile del servizio per lo sviluppo dell'innovazione del Dipartimento della Funzione Pubblica. «A seguito di una nota inviata a tutti i sindaci dal ministro per la semplificazione e la pubblica amministrazione Madia - spiega il sindaco Pezzetto - abbiamo preso contatto con il Ministero per verificare la possibilità di inserire il nostro Comune tra i soggetti pilota di questa iniziativa di innovazione tecnologica». 
 
Il progetto consentirà ai cittadini di avere un unico codice identificativo certificato per accedere a tutti i servizi su piattaforme tecnologiche evolute, messe a disposizione da pubbliche amministrazioni e privati, prima sul territorio italiano e poi in modo armonizzato su quello europeo. «Una modalità che consentirà una vera e propria rivoluzione nella relazione tra cittadino e pubblica amministrazione - dice il primo cittadino - con l'istituzione del progetto le pubbliche amministrazioni potranno consentire l'accesso in rete ai propri servizi, oltre che con lo stesso Spid, solo con la carta d'identità elettronica e la carta nazionale dei servizi. Il termine entro il quale la disposizione entrerà in vigore sarà stabilito con il decreto attuativo. Abbiamo avuto un primo incontro al Ministero e confido che nei prossimi mesi potremo iniziare ad analizzare in modo più specifico l'utilizzo di questo sistema coinvolgendo opportunamente gli operatori del settore».
 
Il Comune di Cuorgnè ancora una volta si pone come punto di riferimento per l'innovazione tecnologica rivolta ai cittadini, avendo colmato, in questi anni, un gap non indifferente, seguendo un preciso piano di innovazione tecnologia e di processo: «Dobbiamo usare la tecnologia come strumento per rendere più semplice e facile la vita del cittadino, arrivando ad avere un Comune virtuale aperto 24 ore su 24, sette giorni su sette, utilizzando direttamente sugli strumenti tecnologici già largamente in uso non solo tra le nuove generazioni».
Dove è successo
Politica
RIVAROLO - Elezioni Eaton: vince la Uilm Canavese
RIVAROLO - Elezioni Eaton: vince la Uilm Canavese
La Uilm del Canavese č l’organizzazione pił votata in azienda con il 51.56%
FERROVIA CANAVESANA - La Cgil contro Gtt e Regione Piemonte: «Siamo delusi e incazzati»
FERROVIA CANAVESANA - La Cgil contro Gtt e Regione Piemonte: «Siamo delusi e incazzati»
Oggi prima giornata senza treni sulla Rivarolo-Pont Canavese e nessuna soppressione a sorpresa (almeno salvo imprevisti in serata) sulla tratta Rivarolo-Torino Porta Susa. Il sindacato, intanto, se la prende con azienda e Regione
RIVAROLO - La scuola di Argentera intitolata al maestro Caligaris
RIVAROLO - La scuola di Argentera intitolata al maestro Caligaris
A 18 anni dalla prima richiesta, la scuola primaria della frazione ha finalmente un nome, a ricordo di una persona illustre
RIVABANCA - I soci di Alba hanno approvato la fusione con Rivarolo e Rivara: si rafforza la Banca del Canavese
RIVABANCA - I soci di Alba hanno approvato la fusione con Rivarolo e Rivara: si rafforza la Banca del Canavese
Ospite d’eccezione all'assemblea il presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani che ha assistito, oltre al via libera alla fusione con RivaBanca, anche al voto favorevole per l'ingresso di Banca d'Alba e del Canavese in Iccrea
ECONOMIA - Lo sviluppo del Canavese (ri)parte da 113 progetti: č il nuovo Piano di Sviluppo. Ora si cercano i soldi
ECONOMIA - Lo sviluppo del Canavese (ri)parte da 113 progetti: č il nuovo Piano di Sviluppo. Ora si cercano i soldi
Il Piano di Sviluppo del Canavese, presentato a Colleretto Giacosa, poggia su cinque assi tematici: Industria e attivitą produttive, Infrastrutture e trasporti, Formazione e istruzione, Turismo cultura e sport, Sanitą e welfare
OZEGNA - Grande festa per l'autonomia del Comune - FOTO
OZEGNA - Grande festa per l
Ricorrenza storica per il Comune che oggi ha celebrato i 70 anni della propria riconquistata autonomia dopo la guerra
PONT CANAVESE - In autunno i lavori per la nuova scuola: il sindaco Coppo difende il progetto - FOTO
PONT CANAVESE - In autunno i lavori per la nuova scuola: il sindaco Coppo difende il progetto - FOTO
Affollata assemblea sul progetto della nuova scuola, venerdģ sera, a Pont Canavese. L'opinione pubblica č divisa tra i favorevoli e i contrari alla proposta dell'attuale amministrazione comunale. Costo dei lavori 1,5 milioni di euro
PONT CANAVESE - No alla scuola: «Inutile e costosa: speriamo che il sindaco sia un Rockefeller della finanza»
PONT CANAVESE - No alla scuola: «Inutile e costosa: speriamo che il sindaco sia un Rockefeller della finanza»
Tra gli interventi quello del consigliere di minoranza Walter Portacolone (che anche in consiglio ha sempre esternato le sue perplessitą) e dell'ex amministratore Massimo Motto
CASTELLAMONTE - Elezioni: Giovanni Maddio presenta il programma
CASTELLAMONTE - Elezioni: Giovanni Maddio presenta il programma
Giovanni Maddio e tutti i candidati della lista «Per la nostra terra, per la nostra cittą», hanno presentato il programma elettorale alla Casa della Musica
OZEGNA - Tutto il paese festeggia la rinascita del Comune autonomo
OZEGNA - Tutto il paese festeggia la rinascita del Comune autonomo
Nel 1929 il regime fascista impose a Ozegna, cosģ come ad altri Comuni della zona, di diventare una frazione di Aglič
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore