CANAVESE - Da Cuorgnč a Rivarolo, passando per Pont, Forno e Valperga: l'Anpi dice «NO» al referendum

| Le sezioni Anpi dell'alto Canavese annunciano la costituzione di un comitato alto-canavesano per il «No» al referendum sulle modifiche costituzionali

+ Miei preferiti
CANAVESE - Da Cuorgnč a Rivarolo, passando per Pont, Forno e Valperga: lAnpi dice «NO» al referendum
Le sezioni Anpi di Alpette, Cuorgnè, Forno Canavese, Pont Canavese, Rivarolo-Oglianico e Valperga-Pertusio annunciano la costituzione di un comitato alto-canavesano per il «No» al referendum sulle modifiche costituzionali previsto per ottobre, in coerenza con quanto stabilito dalla direzione nazionale dell’Anpi e successivamente confermato dal recente congresso nazionale. L’attività del comitato si esplicherà in una campagna informativa rivolta alla popolazione mediante banchetti e volantinaggi e culminerà tra settembre ed ottobre con varie iniziative pubbliche.
 
«L’adesione al comitato si intende aperta a tutte le realtà associative e politiche ed ai singoli cittadinei che condividono le ragioni del no alla riforma Boschi, ai quali le sezioni Anpi promotrici rivolgono il loro invito alla partecipazione, che auspicano possa essere il più ampia e diffusa - fanno sapere dall'associazione partigiani - gli aspetti negativi delle modifiche costituzionali oggetto del referendum a nostro avviso sono:
- il   mancato superamento del bicameralismo perfetto, che darà luogo ad  un sistema più confuso, fonte di  evidenti conflitti di competenza tra Stato e Regioni, tra Camera e nuovo Senato;
- la complicazione dell’iter legislativo, moltiplicando fino a 10  i procedimenti legislativi;
- l’essere stata approvata da un Parlamento eletto con una legge elettorale dichiarata incostituzionale e scritta sotto dettatura del governo (non eletto dal popolo);
- la messa a rischio degli equilibri costituzionali, perché con il premio di maggioranza alla lista previsto dall’Italicum le istituzioni di garanzia (Presidente della Repubblica, Corte Costituzionale) verranno messe nelle mani di quella che di fatto sarà una minoranza del Paese».
 
Per aderire al comitato e ricevere informazioni sulle prossime iniziative sarà possibile rivolgersi alle singole sezioni Anpi, contattarci ai seguenti numeri di telefono 3665054930 (Marco), 3807463826(Santho) o su Facebook dove è stata aperta una pagina ufficiale.
Politica
CUORGNE' - Due tirocinanti diventano cantonieri per sei mesi
CUORGNE
«Un'iniziativa che si inserisce nell'ambito degli interventi a favore di soggetti svantaggiati ed in situazione economica precaria», dice il sindaco Pezzetto
IVREA - Parte il corso per le nuove Guardie Ecologiche Volontarie
IVREA - Parte il corso per le nuove Guardie Ecologiche Volontarie
Le lezioni si svolgeranno in pił sedi contemporaneamente, collegate via video: Torino, Pinerolo, Susa, Lanzo e Ivrea
MAPPANO - Procedura finita, il Mercatone Uno puņ riaprire
MAPPANO - Procedura finita, il Mercatone Uno puņ riaprire
Con le cessioni č stata, pertanto, garantita la salvaguardia occupazionale di 2.304 dipendenti pari a circa l'85% del totale
CUORGNE' - Via le barriere architettoniche alla materna e in Manifattura
CUORGNE
«Abbiamo dato corso ad interventi attesi da lungo tempo in particolare presso la scuola», sottolinea l'assessore Lino Giacoma Rosa
CANAVESE - «Inutile sparare ai lupi ma servono azioni a tutela di chi lavora in montagna»
CANAVESE - «Inutile sparare ai lupi ma servono azioni a tutela di chi lavora in montagna»
Cosģ Marco Bussone, Presidente nazionale Uncem (Unione Comuni, Comunitą ed Enti montani) in merito alla notizia relativa alla proposta di sparare ai lupi con proiettili di gomma. Quello dei lupi č un problema sentito anche in Canavese
RIVARA - Strada stretta: borgata inaccessibile dalle ambulanze - FOTO
RIVARA - Strada stretta: borgata inaccessibile dalle ambulanze - FOTO
Riceviamo da Belboschetto una segnalazione di disagi e problematiche legate alla strada che collega il centro abitato
BORGARO - Defibrillatore in piazza Agorą: cittą cardioprotetta
BORGARO - Defibrillatore in piazza Agorą: cittą cardioprotetta
Il defibrillatore č stato poi consegnato alla dottoressa Stefania Scagliola, responsabile della farmacia numero 13 dell'Asm
LEINI - Problemi di sicurezza: chiude il parco «Grande Torino»
LEINI - Problemi di sicurezza: chiude il parco «Grande Torino»
«Sono emerse delle problematiche gravi, legate anche alla cattiva manutenzione», conferma il vicesindaco Fabrizio Troiani
CUORGNE' - Palasport: partono alcuni lavori di manutenzione
CUORGNE
Sopralluogo dell'ingegner Claudio Schiari della Cittą Metropolitana con l'assessore Pieruccini e i consiglieri Crisapulli e Russo
CUORGNE' - Lavori in corso, anche ad agosto, su diverse strade comunali
CUORGNE
Sono da poco terminati i lavori di asfaltatura della strada che collega il capoluogo con la frazione Nava ed altri interventi sono previsti nelle prossime settimane
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore