CANAVESE - «Dal Governo nessuna scheda per segnalare criticità sulla viabilità»

| L'Uncem, l'unione dei Comuni montani, informa che in molte zone, Canavese compreso, dal Ministero non sono arrivate le tanto attese «schede» per le comunicazioni ufficiali

+ Miei preferiti
CANAVESE - «Dal Governo nessuna scheda per segnalare criticità sulla viabilità»
Polemica tra i Comuni di montagna e il Governo sulla possibilità di schedare tutti gli interventi urgenti sulla viabilità e le infrastrutture dopo il crollo del ponte Morandi di Genova. L'Uncem, l'unione dei Comuni montani, informa che in molte regioni, Piemonte compreso, dal Ministero non sono arrivate comunicazioni ufficiali. «Un rilevamento delle opere pubbliche e infrastrutturali necessarie nei Comuni? Ci dicano sia stato avviato dal Ministero, il Mit, tramite i Provveditorati regionali, per nuovi interventi e manutenzioni. Un bel censimento. Eppure a oggi, nessuna comunicazione è arrivata agli Enti locali in moltissime Regioni - dice il presidente nazionale Marco Bussone - penso al Piemonte ad esempio, dove i piccoli Comuni non hanno ricevuto richieste di schedature. E se le riceveranno nei prossimi giorni quanto tempo avranno per rispondere? Se la scadenza è assurdamente il 30 agosto, i Sindaci disporranno di soli cinque giorni utili lavorativi. Veramente incredibile».

Secondo Uncem, gli uffici tecnici non hanno personale a sufficienza, anche se riuniti. «Almeno ci potrebbero dire quante risorse sono disponibili, quanti miliardi di pareggio di bilancio per investimenti e infrastrutture potranno essere sbloccati. Negli ultimi due anni, molto è stato possibile grazie alle aperture dei vincoli da parte di Governo e Regioni».

«I rapporti e le comunicazioni di questi giorni tra Ministero delle Infrastrutture e Comuni non sono efficaci. Gli Enti locali di molte Regioni italiane non hanno ancora ricevuto l'annunciata lettera che chiede ai Sindaci di segnalare, entro il 30 agosto, strade, ponti, dighe e altre infrastrutture 'non sicure', che necessitano di manutenzione urgente o di sostituzione. Un monitoraggio che andava condiviso con le associazioni degli Enti locali, con maggior tempo a disposizione e l'indicazione chiara degli obiettivi. Cioé quante risorse sono disponibili e quali siano le priorità che il Paese si dà, anche a seguito della tragedia di Genova».

«Ora bisogna permettere ai Comuni di spendere tutti gli avanzi bloccati dal patto di stabilità introdotto otto anni fa e poi allentato grazie alle modifiche apportate alla contabilità pubblica con il pareggio di bilancio. Inoltre, un lavoro fondamentale può essere svolto dalle Regioni con le Unioni di Comuni e le Comunità montane, che già fanno centrale unica di committenza e progettazioni, appalti e affidamenti, sono i responsabili dei procedimenti. In tempi ovviamente ragionevoli, definiti, consentendo una necessaria pianificazione ragionata. Programmare è un imperativo degli Enti locali e nostro. Ma servono supporti e coordinamento».

Politica
CASTELLAMONTE - Morgando a Mazza: «Invece di polemizzare mantenga le promesse della campagna elettorale»
CASTELLAMONTE - Morgando a Mazza: «Invece di polemizzare mantenga le promesse della campagna elettorale»
«Considerarsi depositari delle "competenze", quando a mala pena si è superata la scuola dell'obbligo, manifestando fastidio quando altri fanno notare delle mancanze e delle necessità, è un gioco pericoloso» attacca il dirigente scolastico
RIVAROLO - Dall'idea all'impresa: mercoledì 20 presentazione del programma Mip
RIVAROLO - Dall
L'intervento del Mip prevede un supporto di carattere consulenziale, interamente gratuito per chi intende avviare una nuova attività imprenditoriale o di lavoro autonomo
CANAVESE - Incentivi per i medici che vanno nei Comuni montani e rurali
CANAVESE - Incentivi per i medici che vanno nei Comuni montani e rurali
Uncem ha apprezzato l'impegno e le proposte dell'Assessore alla Sanità della Regione Piemonte, Antonio Saitta
CASTELLAMONTE - Sindaco e assessore contro il preside Morgando: «Sfrutta le scuole per apparire»
CASTELLAMONTE - Sindaco e assessore contro il preside Morgando: «Sfrutta le scuole per apparire»
Clima avvelenato in città. L'ultimo «affronto» sarebbe stata la denuncia del tentato furto della scorsa settimana alla scuola media Cresto. Circostanza della quale in Comune nulla sapevano: «Neanche l'educazione di avvisare»
VOLPIANO - 20mila euro di libri per la biblioteca e l'Informagiovani
VOLPIANO - 20mila euro di libri per la biblioteca e l
Gli acquisti sono destinati a volumi per la sezione ragazzi, per 2mila euro all'anno, e per il patrimonio librario generale
IVREA - «Il caso giudiziario di Piccini alla base della crisi del Cic»
IVREA - «Il caso giudiziario di Piccini alla base della crisi del Cic»
«590 lavoratori rischiano di essere travolti dalle vicende giudiziarie di Pio Piccini», dice il consigliere regionale Conticelli
RIVAROLO - Il 26 febbraio Bertot ufficializza la sua candidatura
RIVAROLO - Il 26 febbraio Bertot ufficializza la sua candidatura
Ogni velo sulla nuova formazione di Riparolium per le amministrative sarà tolto la sera del 26 febbraio all'hotel Rivarolo
CHIVASSO - Tre incontri per le scuole «Insieme Contro il Bullismo»
CHIVASSO - Tre incontri per le scuole «Insieme Contro il Bullismo»
L'incontro a Palazzo Einaudi ha visto la partecipazione de capitano Luca Giacolla, comandante della compagnia dei carabinieri
CHIVASSO - Marco Delpero è il nuovo comandante della Polizia Municipale
CHIVASSO - Marco Delpero è il nuovo comandante della Polizia Municipale
«Siamo contenti di avere con noi il comandante Delpero e di poter contare sulla sua esperienza» ha detto il sindaco Castello
IVREA - Casali e Piras passano con la Lega in consiglio comunale
IVREA - Casali e Piras passano con la Lega in consiglio comunale
Il sindaco augura buon lavoro alle due consigliere e smentisce la possibilità di un rimpasto nella giunta chiesto dalla Lega
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore