CANAVESE - Disabili senza insegnanti: a scuola solo dal 1 ottobre

| Situazione paradossale in diverse scuole del territorio

+ Miei preferiti
CANAVESE - Disabili senza insegnanti: a scuola solo dal 1 ottobre
Lunedi i ragazzi disabili di alcune scuole del Canavese, hanno potuto finalmente riprendere le lezioni. Lo fanno con una settimana di ritardo rispetto ai loro compagni non disabili perché anche quest'anno ritardi, mancanza di insegnanti di sostegno, disguidi e altro si sono messi di traverso al loro diritto di frequentare la scuola, sottoponendoli di fatto ad una vera e propria discriminazione.
 
«L'avvio di questo anno scolastico è complicato per la verità anche da un altro fatto - spiega Daniele Campolmi dell'associazione Buoni Amici Onlus - a maggio i sindaci dei Comuni che fanno riferimento al Ciss 38 hanno delegato il Consorzio stesso ad occuparsi del personale che i Comuni sono chiamati a fornire in supporto agli alunni e studenti disabili. Peccato che, nonostante la scuola abbia riaperto il 14 di settembre, il mandato alla Cooperativa per fornire gli educatori di supporto sembra sia stato dato solo a partire dal primo di ottobre. Un ritardo di oltre due settimane che non trova spiegazione ma che produce molti danni. La mancanza di questo personale infatti limita pesantemente la possibilità e le modalità di accesso degli studenti disabili».
 
Questi educatori negli anni, a causa della continua rotazione di molti insegnanti di sostegno, si sono trovati a essere il vero filo conduttore nel rapporto tra la scuola e gli studenti con le loro famiglie. «Non sappiamo se questo ritardo sia dovuto ad un tentativo di risparmiare qualche Euro oppure ci sia qualche altro astruso motivo, quello che è certo è il disagio e la discriminazione patiti dai ragazzi disabili e dalle loro famiglie. Viene da chiedersi come mai il Consorzio Ciss 38, che dovrebbe avere una particolare sensibiltà su l'argomento, ha invece ritardato l'arrivo di questi educatori? Non dovrebbe invece essere proprio questo l'Ente che tutela i disabili e loro famiglie? Non avrebbe dovuto recepire velocemente questa situazione di disagio, della quale era sicuramente stato messo al corrente e correre ai ripari?».
 
Per l'associazione anche le amministrazioni comunali avrebbero potuto fare di più. «Anche i Sindaci, che sono stati così pronti a delegare questo servizio al Ciss 38 e incassare così un bel risparmio nei loro bilanci, perché non hanno sentito il dovere di intervenire e premere sul consorzio per ripristinare il servizio almeno nei termini degli anni precedenti? Possibile che nessuno abbia sentito di questo problema e si sia sentito in dovere morale e giuridico di tutelare i propri cittadini? Come possono i cittadini sentirsi rappresentati da chi non li tutela su questi bisogni primari? Ancora una volta i cittadini delle categorie più deboli non riescono a trovare una vera rappresentanza dei loro bisogni ma sono costretti a vedere le istituzioni come una controparte contro la quale lottare per far valere i loro diritti, pur se sanciti dalle leggi. Ci auguriamo che chi ha il potere di intervenire in merito faccia il proprio dovere e metta fine a questa assurda situazione».
Politica
RIVAROLO - Mercatino flop: ora si trasloca in corso Indipendenza
RIVAROLO - Mercatino flop: ora si trasloca in corso Indipendenza
Pochi espositori, pochi clienti. Alla fine il mercato a chilometri zero di Campagna Amica è costretto a lasciare piazza Litisetto
IVREA - Assegno di maternità e al nucleo con almeno tre figli minori
IVREA - Assegno di maternità e al nucleo con almeno tre figli minori
Dal primo gennaio è possibile presentare domanda di assegno di maternità e assegno al nucleo con almeno tre figli minori
MAPPANO - Contro la «decrescita infelice» prima iniziativa del Pd
MAPPANO - Contro la «decrescita infelice» prima iniziativa del Pd
Primi bilanci del nuovo Comune nell'assemblea pubblica di giovedì 1 febbraio alle 20.45 all'hotel Stellina di strada Cuorgnè
STRAMBINELLO - Allarme sul Ponte Preti: per ora non rischia il crollo
STRAMBINELLO - Allarme sul Ponte Preti: per ora non rischia il crollo
La Città metropolitana ha comunque previsto di intensificare l'attività di controllo e monitoraggio con dei sensori
TRENO AD ALTA VELOCITA' - Può nascere la stazione «Porta Canavese» tra Chivasso e Montanaro
TRENO AD ALTA VELOCITA
Una fermata dell'alta velocità in Canavese servirebbe anche a collegare le numerose linee regionali con la Torino-Milano. Un'opportunità importante per i pendolari che potrebbe servire anche al rilancio economico e turistico di tutta l'area
FAVRIA - Da giugno l'elicottero atterrerà anche di notte
FAVRIA - Da giugno l
Il Comune ospiterà l'area per l'atterraggio notturno dell'elisoccorso al campo sportivo del parco Bonaudo. In zona l'area si affiancherà a quelle di Rivarolo, Cuorgnè e Castellamonte
CHIVASSO - Il sindaco Castello incontra i disabili visivi dell'Apri
CHIVASSO - Il sindaco Castello incontra i disabili visivi dell
Nel corso del colloquio si sono affrontate, col primo cittadino, una serie di problematiche vissute dai disabili sul territorio
FAVRIA - Palazzo civico prende la via dell'informatica
FAVRIA - Palazzo civico prende la via dell
Il sindaco Vittorio Bellone: «L’obiettivo finale è quello di offrire più servizi ai cittadini e sveltire le pratiche burocratiche»
RIVAROLO - Flavio Tosi per «Noi con l'Italia» candida Marco Succio
RIVAROLO - Flavio Tosi per «Noi con l
Il partito ha appena raggiunto l'accordo con l'Udc e presentato il simbolo in cui campeggia anche lo storico scudo crociato
IVREA - Massimo Fresc candidato a sindaco del Movimento 5 Stelle
IVREA - Massimo Fresc candidato a sindaco del Movimento 5 Stelle
A fare gli onori di casa, insieme a Luigi Di Maio, c'era anche Davide Casaleggio, il figlio del fondatore del Movimento
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore