CANAVESE - Ecco i vincitori di «A scuola camminando»

| I premi consistono in interventi formativi proposti dai tecnici e dai funzionari dell’area ambiente della Città metropolitana

+ Miei preferiti
CANAVESE - Ecco i vincitori di «A scuola camminando»
La scuola primaria Don Murialdo di Torino per la sezione “Kilometrinsieme”, la scuola primaria di Montalto Dora per lasezione “Piedilinea”, la scuola primaria Nostra Signora della Scala di Chieri per lasezione “Patti per camminare”, la scuola secondaria di primo grado ex Quarini di Chieri per la sezione “ProMUOVIAMO autonomia”. Questi i vincitori dell’edizione 2015-2016 di A scuola camminando, il concorso sulla mobilità scolastica sostenibile per le scuole d’infanzia, primarie e secondarie di primo grado, ideato nel 2005 dalla Provincia di Torino nell’ambito del tavolo di Agenda 21 sulla mobilità sostenibile e ora ereditato dalla Città metropolitana, che si chiude in concomitanza con la Giornata mondiale dell’ambiente.
 
Oltre ai premi suddetti, alla scuola dell’infanzia parrocchiale di San Carlo Canavese è andato il trofeo “Locandina”, destinato agli autori dell’immagine promozionale prescelta dalla giuria per simboleggiare la prossima edizione del concorso. Infine, è risultata vincitrice del premio “Raccogli-Albero – Treesbookfamily – Appunti di viaggio” la scuola d’infanzia San Giovanni di Ivrea.
 
I premi consistono in interventi educativo-formativi proposti dai tecnici e dai funzionari dell’area ambiente della Città metropolitana di Torino: nelle mattinate di martedì 31 maggio e mercoledì 1 giugno, prima e dopo le brevi cerimonie di premiazione alla presenza della consigliera metropolitana delegata all’ambiente, vanno in scena 13 laboratori didattici che hanno come tema l’acqua, i rifiuti e la sostenibilità ambientale. La Città metropolitana di Torino ha aderito anche quest’anno alla Giornata mondiale dell’ambiente, che si terrà domenica 5 giugno. Il tema scelto per l’edizione 2016 è "Go Wild for Life!", un incoraggiamento a lottare contro il commercio illegale di animali selvatici.
 
I premi scuola per scuola
Vincitori della sezione “KILOMETRINSIEME”
1° premio alla scuola primaria Don Murialdo di Torino (Istituto comprensivo “Vivaldi – Murialdo” di Torino);
2° premio alla scuola d’infanzia parrocchiale di San Carlo Canavese.
Vincitori della sezione “PIEDILINEA”
1° premio alla scuola primaria di Montalto Dora (Istituto comprensivo di Ivrea 2);
2° premio alla scuola primaria Carlo Ignazio Giulio di San Giorgio Canavese (Direzione didattica di San Giorgio Canavese).
Vincitore della sezione “PATTI PER CAMMINARE”
1° premio alla scuola primaria Nostra Signora della Scala (Istituto comprensivo Chieri I), unica partecipante per questa sezione;
Vincitori della sezione “ProMUOVIAMO autonomia”
1° premioalla scuola secondaria di primo grado ex Quarini di Chieri (Istituto comprensivo Chieri IV);
2° premio alla scuola secondaria di primo grado “Salvador Allende” di Robassomero (Istituto comprensivo di Fiano).
Vincitore del premio LOCANDINA: scuola dell’infanzia parrocchiale di San Carlo Canavese.
Vincitore del premio “RACCOGLI-ALBERO”: scuola d’infanzia San Giovanni (Istituto comprensivo Ivrea I).
Sono state attribuite le seguenti menzioni speciali:
-scuola primaria Carlo Ignazio Giulio di San Giorgio Canavese per Premio “Raccogli-Albero”
-scuola primaria San Giovanni (Istituto comprensivo De Amicis di Luserna San Giovanni) per i prodotti artistici realizzati
scuola primaria Antonio Vivaldi (Istituto comprensivo “Vivaldi – Murialdo” di Torino) per i prodotti artistici realizzati
scuola primaria Don Murialdo di Torino per i prodotti artistici realizzati.
Dove è successo
Politica
LOCANA - Goiettina confermato segretario del Pd nelle valli
LOCANA - Goiettina confermato segretario del Pd nelle valli
«Siamo un gruppo di giovani che vuole costruire opportunità sul territorio» ha detto il riconfermato segretario del partito di Renzi
IVREA - Tribunale condanna Vodafone: «Trasferimenti illegittimi». I lavoratori devono tornare in Canavese
IVREA - Tribunale condanna Vodafone: «Trasferimenti illegittimi». I lavoratori devono tornare in Canavese
Avevano ragione i lavoratori: il trasferimento deciso da Vodafone per 19 di loro era illegittimo. Questa mattina il giudice del Lavoro ha dato torto all'azienda telefonica che, due mesi fa, aveva spedito 19 dipendenti da Ivrea a Milano
RIVAROSSA - Comune commissariato: arriva il viceprefetto Accardi
RIVAROSSA - Comune commissariato: arriva il viceprefetto Accardi
Il paese andrà quindi alle urne alla prossima tornata elettorale utile, quindi già nella primavera del 2018. Con un anno di anticipo
RIVAROLO - Sul piano regolatore i tanti dubbi di Rivarolo Sostenibile
RIVAROLO - Sul piano regolatore i tanti dubbi di Rivarolo Sostenibile
Il gruppo di minoranza rende note le proprie osservazioni sulle tematiche presenti nella variante della giunta Rostagno
IVREA - Apre la sede di «ViviamoIvrea»
IVREA - Apre la sede di «ViviamoIvrea»
L'apertura di uno spazio indipendente consentirà all’associazione di essere ancora più presente in città e a disposizione di cittadini, enti, associazioni
IVREA - Anche Mariastella Gelmini al convegno di Forza Italia
IVREA - Anche Mariastella Gelmini al convegno di Forza Italia
Si scaldano i motori per le amministrative. Forza Italia promuove il convegno "Insieme per cambiare il Piemonte e l'Italia"
CUORGNE' - Con una App si pagano i servizi scolastici del Comune
CUORGNE
«Con l'attivazione della piattaforma PagoPA, proseguiamo nell'ammodernamento del dialogo tra cittadino e Comune» dice il sindaco
RACCOLTA RIFIUTI EX ASA - Esposto alla Corte dei conti e all'autorità nazionale anti corruzione
RACCOLTA RIFIUTI EX ASA - Esposto alla Corte dei conti e all
Oltre a queste iniziative, comunicate a breve anche al Prefetto di Torino e alla procura della Repubblica di Ivrea, Il comitato canavesano di Grande Nord sta valutando con i propri legali il ricorso a una class action tra i cittadini
VOLPIANO - Sedici nuove telecamere per garantire la sicurezza
VOLPIANO - Sedici nuove telecamere per garantire la sicurezza
Via ai lavori per sostituire occhi elettronici obsoleti, in particolare nel parcheggio interrato di piazza Emanuele Filiberto
LOMBARDORE - I terreni dell'ex poligono militare non sono inquinati
LOMBARDORE - I terreni dell
Il Ministero della Difesa su una parte di quei terreni oggi dismessi avrebbe voluto realizzare un grosso campo fotovoltaico
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore