CANAVESE - «Ferie a rischio per il personale degli ospedali»: la denuncia del sindacato

| L'allarme arriva dal Nursind pronto a denunciare la situazione all’ispettorato del lavoro e a chiedere assunzioni urgenti. «L'Asl To4 ha speso in personale circa 5 milioni di euro in meno rispetto a quanto stanziato dalla Regione Piemonte»

+ Miei preferiti
CANAVESE - «Ferie a rischio per il personale degli ospedali»: la denuncia del sindacato
«Il personale dell'Asl To4 rischia addirittura di non vedersi garantito il periodo di ferie estive». L'allarme arriva dal Nursind, il sindacato delle professioni infermieristiche, pronto a denunciare la situazione all’ispettorato del lavoro e a chiedere assunzioni urgenti. «In diversi servizi dell'Asl To4, a pochi giorni dal primo Giugno (inizio delle ferie estive da contratto), non è stato ancora approvato definitivamente il piano delle ferie del personale. Riteniamo tutto ciò inammissibile - dichiara Giuseppe Summa della segreteria provinciale di Torino - nonostante le nostre denunce, la situazione è stata decisamente sottovalutata».

Il concorso infermieri è ancora in corso e non si conosce una tempistica certa sull'utilizzo della graduatoria, mentre quello relativo al personale di supporto è appena all'inizio. «Tra giugno e luglio numerose saranno le cessazioni dal servizio del personale a vario titolo ed in caso di maternità o malattia lunga, i servizi rischieranno il blackout». Il 31 maggio è previsto un incontro durante il quale il sindacato chiederà di parlare anche dell'argomento e dei contratti in scadenza del personale interinale. Nel frattempo ha inviato una lettera all'azienda, attraverso la quale chiede assunzioni urgenti e l'attivazione di prestazioni aggiuntive su base volontaria (Legge Sirchia).

«A conferma della preoccupazione del Nursind vi è anche una lettera da parte della stessa azienda inviata ai Coordinatori di reparto dell'ospedale di Ivrea, attraverso la quale si espone la criticità della situazione e si chiede di responsabilizzare il personale nella richiesta delle ferie estive», segnalano ancora dal sindacato. «Ci chiediamo come mai questa azienda faccia finta di non ascoltare – aggiunge Summa - ai 60 infermieri che servirebbero solo per coprire i trasporti secondari, bisogna aggiungere circa 20 OSS che garantirebbero la copertura degli interi turni sulle 24 ore. Per non parlare della carenza legata ai posti vacanti in organico o al personale che servirebbe per garantire il rispetto in materia di orario di lavoro».

Secondo il sindacato, nel 2016 l'Asl To4 ha speso in personale circa 5 milioni di euro in meno rispetto a quanto stanziato dalla Regione Piemonte e anche nel 2017 il pre-consuntivo parla di circa quattro milioni di euro in meno. Per il Nursind la situazione è chiara: se non si dovesse assumere in tempi ristretti, ricorrendo anche all'utilizzo di prestazioni aggiuntive, la situazione presto degenererà ulteriormente e si metteranno a rischio i servizi. «L'azienda si assuma le proprie responsabilià o in alternativa saremo costretti a rivolgerci all'ispettorato del lavoro».

Politica
IVREA - L'Asl To4 avvia il procedimento contro il sindacalista Nursind
IVREA - L
«In qualità di dipendente avrebbe dovuto avvisare l'amministrazione del danno che le temperature potevano arrecare»
CANAVESANA - Ispezione a sorpresa di Mauro Fava sui treni della Gtt
CANAVESANA - Ispezione a sorpresa di Mauro Fava sui treni della Gtt
«Sono stato fortunato - spiega - perché oggi ho potuto viaggiare su uno dei convogli più moderni a disposizione di Gtt»
LEINI - Uniti per Leini, provoca la giunta: «La tavola è imbandita»
LEINI - Uniti per Leini, provoca la giunta: «La tavola è imbandita»
Sabato scorso in piazza, in occasione del mercato, il gruppo di Uniti per Leini, ha allestito il suo gazebo informativo
CANAVESE - Mercoledì di passione su treni e bus: scioperi in vista
CANAVESE - Mercoledì di passione su treni e bus: scioperi in vista
Allo sciopero nazionale di quattro ore che coinvolgerà il trasporto pubblico locale anche ferroviario si somma lo sciopero del gruppo Fs
VOLPIANO - Panchine del Centro Jolly sul valore della diversità
VOLPIANO - Panchine del Centro Jolly sul valore della diversità
L'inaugurazione di fronte al municipio si è svolta mercoledì 17 luglio con la partecipazione dei ragazzi del Centro Estivo
COMUNI ETICI - Caravino, Chiaverano e Maglione entrano nel progetto
COMUNI ETICI - Caravino, Chiaverano e Maglione entrano nel progetto
Progetto del Centro Ricerca e Studi Nord Ovest, associazione di promozione sociale che svolge l'opera di informazione e formazione
CANAVESANA - Uncem con i pendolari: «La Gtt non sia latitante»
CANAVESANA - Uncem con i pendolari: «La Gtt non sia latitante»
«Chiediamo alla Regione, con l'assessore Gabusi, di intervenire su Gtt affinché chiarisca obiettivi e modalità organizzative»
OZEGNA - Con Ginestra degli Schiavoni un gemellaggio riuscito
OZEGNA - Con Ginestra degli Schiavoni un gemellaggio riuscito
Conclusa la due giorni in terra sannita della delegazione di Ozegna per la sottoscrizione del Patto di Gemellaggio e Amicizia
IVREA - Scontro sullo Storico Carnevale: il Comune tira dritto
IVREA - Scontro sullo Storico Carnevale: il Comune tira dritto
Le componenti hanno chiesto di posticipare la ratifica dello Statuto attraverso una lettera. Appello che ha ricevuto un diniego
SAN GIUSTO CANAVESE - Il ricordo di Paolo Borsellino e delle vittime della mafia davanti alla villa confiscata al boss Assisi
SAN GIUSTO CANAVESE - Il ricordo di Paolo Borsellino e delle vittime della mafia davanti alla villa confiscata al boss Assisi
«La confisca di questa villa a San Giusto Canavese e la recente cattura dopo anni di latitanza del boss del narcotraffico che l'abitava, è la prova che lo Stato vince». Queste le parole del presidente del Consiglio regionale Stefano Allasia
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore