CANAVESE - Firmata la convenzione per riconoscere i minori

| L’attività sanitaria per il riconoscimento dell’età sarà gestita direttamente dall'Asl

+ Miei preferiti
CANAVESE - Firmata la convenzione per riconoscere i minori
E' stata firmata la convenzione per l’attività rivolta al riconoscimento dell’età di presunti minori non accompagnati tra l’Asl To4, rappresentata dal direttore generale Lorenzo Ardissone, la procura dei minori e gli enti gestori delle funzioni Socio Assistenziali. Per questi ultimi la firma è stata apposta dai legali rappresentanti: per l’Unione Net, Stefano Maggio; per il Ciss Chivasso, Bruna Marino; per il Consorzio Inrete di Ivrea, Carla Lucia Avalle; per il Ciss 38 di Cuorgnè, Carla Boggio; per il Ciss-Ac di Caluso, Graziella Benvenuti; per il Cis Ciriè, Roberto Canova.
 
La presenza sul territorio di minori stranieri non accompagnati e privi di un documento d’identità è un fenomeno in continua crescita. A fronte di questo, l’accertamento dell’età, per una corretta identificazione, è di fondamentale importanza per garantire loro l’effettivo esercizio dei diritti di cui sono titolari. Un protocollo sul riconoscimento dell’età di presunti minori non accompagnati era già attivo da alcuni mesi nella Città di Torino. Nel caso della Convenzione firmata dall’Asl To4 del Canavese, la novità sta nel fatto che l’attività sanitaria per il riconoscimento dell’età sarà gestita direttamente dall’Asl stessa. La Regione Piemonte intende estendere gradualmente a tutte le Aziende Sanitarie Regionali. All’incontro è intervenuto anche il procuratore capo di Ivrea, Giuseppe Ferrando.
 
La consulenza a fini identificativi è richiesta dalle Forze dell’Ordine, previa disposizione dell’Autorità Giudiziaria, nei casi in cui sussistano fondati dubbi sulla minore età della persona. La valutazione effettuata dall’Asl è una valutazione condotta con un approccio multidisciplinare integrato e non invasivo, come previsto dalla normativa, ed è gestita dalla Medicina Legale, diretta dal dottor Giovanni Presta. Gli accertamenti sanitari, svolti nel rispetto della salute dei ragazzi interessati, sono effettuati al pronto soccorso. 
 
La procedura comporta l’effettuazione di alcune prestazioni standard: la radiografia della mano sinistra valutata secondo evidenze scientifiche, la visita del medico legale e, se richiesta da quest’ultimo, la radiografia panoramica delle arcate dentarie. A completamento, il medico legale può richiedere ulteriori accertamenti (visita pediatrica, visita neuropsichiatrica infantile, consulenza psicologica). Nel dubbio di attribuzione dell’età cronologica, è applicato il principio di presunzione della minore età, come previsto dalla normativa nazionale e dai principi sanciti a livello internazionale. L’attività diagnostica termina con la certificazione conclusiva del medico legale, che sarà anche archiviata con il nuovo Codice Unico Identificativo dell’individuo, che lo accompagnerà per tutta la vita.
Galleria fotografica
CANAVESE - Firmata la convenzione per riconoscere i minori - immagine 1
CANAVESE - Firmata la convenzione per riconoscere i minori - immagine 2
CANAVESE - Firmata la convenzione per riconoscere i minori - immagine 3
CANAVESE - Firmata la convenzione per riconoscere i minori - immagine 4
Politica
PONTE PRETI - Città metropolitana contro Bozzello: «Basta inaccettabili allarmismi» - FOTO
PONTE PRETI - Città metropolitana contro Bozzello: «Basta inaccettabili allarmismi» - FOTO
«Mentre i nostri tecnici lavorano, stanno purtroppo continuando una serie di inaccettabili allarmismi sulle condizioni del Ponte Preti, che paventano emergenze e soprattutto sconfinando senza alcun titolo nè competenza in mansioni tecniche»
VOLPIANO - Crisi Comital: Di Maio convoca un tavolo il 29 ottobre
VOLPIANO - Crisi Comital: Di Maio convoca un tavolo il 29 ottobre
Il Ministro aveva annunciato il tavolo già la scorsa settimana, dopo un confronto con gli operai in presidio a Rivarolo Canavese
IVREA - La segnaletica non c'è: il blocco delle auto non è valido
IVREA - La segnaletica non c
Lo stop alle auto che inquinano ad Ivrea c'è ma non si vede. Senza cartelli della segnaletica verticale il blocco resta sulla carta
CANDIA - Balneabilità e qualità delle acque nel 2018: i dati Arpa
CANDIA - Balneabilità e qualità delle acque nel 2018: i dati Arpa
Gli sforamenti sono attribuibili a inquinamenti di breve durata (conclusi entro 72 ore) dovuti al dilavamento del terreno
CASTELLAMONTE - Riprendono i «Caffè con l'esperto» della Lega
CASTELLAMONTE - Riprendono i «Caffè con l
L'organizzazione sarà a cura del direttivo della sezione di Castellamonte insieme al Movimento Giovani Padani
PONTE PRETI - Droni e laser per valutare la «salute» della struttura
PONTE PRETI - Droni e laser per valutare la «salute» della struttura
La Città metropolitana ha consegnato al Club Turati di Castellamonte tutto il materiale sul ponte nuovo di Strambinello
RIVAROLO - L'asilo Maurizio Farina è tornato all'antico splendore
RIVAROLO - L
Sono terminati i lavori di restauro della facciata del palazzo ottocentesco, già sede del primo asilo aportiano del Piemonte
CASTELLAMONTE - Frazioni al voto: si parte il 5 novembre a Filia
CASTELLAMONTE - Frazioni al voto: si parte il 5 novembre a Filia
Si ricorda che le nomine dei candidati al Consiglio di Frazione dovranno essere presentate, direttamente dai candidati stessi, su apposito modulo entro le ore 17,30 di lunedì 22 ottobre
BORGARO - Sono partiti i lavori per il restyling di palazzo civico
BORGARO - Sono partiti i lavori per il restyling di palazzo civico
Nonostante il cantiere non ci saranno disagi, visto che sarà garantito il passaggio delle auto e l'accesso dei cittadini al municipio
IVREA - Arrigo Sacchi ospite all'assemblea di Confindustria
IVREA - Arrigo Sacchi ospite all
Il presidente nazionale di Confindustria, Boccia, il fisico Temporelli e l'ex allenatore del Milan il 30 ottobre alle Officine H
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore