CANAVESE - Gestione dei profughi: la Lega Nord lancia l'allarme

| Un deficit di 600 milioni di euro a livello statale per l’accoglienza dei migranti. L'allarme riguarda anche il Canavese

+ Miei preferiti
CANAVESE - Gestione dei profughi: la Lega Nord lancia lallarme
Un deficit di 600 milioni di euro a livello statale per l’accoglienza dei migranti. L'allarme riguarda anche il Canavese dove, al momento, il territorio sta ospitando più di ottocento profughi. «Il sistema è al collasso e questa mancanza di fondi si ripercuoterà sulle cooperative nate in buona parte per fare business con l’accoglienza - spiega Franco Papotti della Lega Nord Canavese - mi chiedo cosa succederà quando non ci saranno più i soldi per pagare i dipendenti e il noto pocket money giornaliero ai presunti profughi. E mi preoccupa il fatto che si annuncino simili notizie, mentre non facciamo che continuare ad accogliere migranti a migliaia sulle nostre coste e mentre i rimpatri proseguono col contagocce». 
 
Proprio mentre il Ministero denuncia questa carenza di fondi, il Governo avrebbe nominato l’ex-sindaco di Torino, e quindi della Città metropolitana, Piero Fassino, per allestire un piano di distribuzione dei migranti, in continuo aumento, sul territorio nazionale. «Un piano inutile e che nasce già sorpassato dagli eventi – tengono a precisare Papotti e Pianasso – prevederebbe un tetto massimo di 5 migranti per i Comuni entro i duemila abitanti, e di 2,5 migranti ogni mille abitanti per i Comuni più grandi, ma sappiamo bene tutti che questi numeri sono già stati abbondantemente superati già un anno fa in Canavese. A Rivarolo sono quattro volte tanto, a Cuorgnè sono circa il doppio, per non parlare di Borgiallo o di Montalenghe. A che serve un piano del genere, se non a gettare fumo negli occhi dell’opinione pubblica?». 
 
«Le Prefetture ormai fanno solo da passacarte, senza tenere conto dei problemi che poi potrebbero nascere sul territorio - aggiunge Pianasso - basti pensare al caso di frazione Nava di Cuorgnè: solo un pronto intervento dell'Amministrazione, avvertita comunque solo a cose quasi fatte, ha bloccato la decisione scellerata di piazzare decine di migranti in una frazione abitata da meno di un centinaio di persone».
Dove è successo
Politica
IVREA - La Senatrice Tiraboschi: «Non sono stata invitata al 25 Aprile»
IVREA - La Senatrice Tiraboschi: «Non sono stata invitata al 25 Aprile»
«Mi dispiaccio di dover constatare la maleducazione di alcuni rappresentanti delle istituzioni», segnala la parlamentare
VOLPIANO - Un premio per l'impegno nello sport di Ernesto Querio
VOLPIANO - Un premio per l
Alla serata hanno partecipato anche Fulvio Gallenca, sindaco di Foglizzo, ed Emanuele De Zuanne, sindaco di Volpiano
RIVAROLO - 25 Aprile: il parco del castello Malgrà, adesso, è il parco Dante Meaglia - FOTO e VIDEO
RIVAROLO - 25 Aprile: il parco del castello Malgrà, adesso, è il parco Dante Meaglia - FOTO e VIDEO
Al centro della stessa area verde la monumentale quercia diventata «Albero della memoria partigiana e della Costituzione». L'intitolazione è avvenuta dopo la cerimonia del 25 Aprile al monumento ai caduti
MAPPANO - Sassi contro l'ambulanza: «Anarchia nei campi nomadi»
MAPPANO - Sassi contro l
Fratelli d'Italia all'attacco dei nomadi e della giunta di Torino dopo i sassi contro l'ambulanza della croce rossa di Mappano
IVREA - Per il 25 Aprile riapre lo storico rifugio antiaereo della città
IVREA - Per il 25 Aprile riapre lo storico rifugio antiaereo della città
Gli eporediesi ritroveranno le memorie della guerra, i giovani scopriranno uno scorcio inedito di vita dei loro nonni
IVREA ELEZIONI - Il centrodestra è unito: nasce Forza Ivrea
IVREA ELEZIONI - Il centrodestra è unito: nasce Forza Ivrea
Nasce un'unica lista per il 10 giugno che proseguirà l'esperienza della lista Coscienza Civica Eporediese e di Forza Italia
CANAVESE - La Fim-Cisl invita gli iscritti allo «sciopero della spesa» il 25 aprile e il primo maggio
CANAVESE - La Fim-Cisl invita gli iscritti allo «sciopero della spesa» il 25 aprile e il primo maggio
«Non siamo contro il lavoro festivo - precisa il sindacato - che è sempre esistito ma non in modo selvaggio. Siamo contrari al lavoro nelle festività più importanti del nostro Paese. Non si tratta di un servizio essenziale»
CHIVASSO - La Lega sostiene la stazione «Porta del Canavese»
CHIVASSO - La Lega sostiene la stazione «Porta del Canavese»
Notevoli sarebbero le ricadute positive sul territorio e sul turismo canavesano e monferrino, ma anche su quello valdostano
IVREA ELEZIONI - La sinistra in campo per Francesco Comotto
IVREA ELEZIONI - La sinistra in campo per Francesco Comotto
La lista «Ivrea Comune - Sinistra e Costituzione», promossa da Rifondazione e Sinistra Italiana, ha iniziato la raccolta firme
SCUOLA - Il nuovo anno scolastico partirà il 10 settembre
SCUOLA - Il nuovo anno scolastico partirà il 10 settembre
La Regione garantisce 206 giorni di lezione per la scuola primaria e secondaria, 224 per l'infanzia
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore