CANAVESE - Gli esami dai privati per ridurre le liste d'attesa dell'Asl

| E' l'innovativo progetto varato dall'Asl To4 di Ivrea. Niente "dualismo" tra pubblico e privato: meglio lavorare insieme

+ Miei preferiti
CANAVESE - Gli esami dai privati per ridurre le liste dattesa dellAsl
Pubblico e privato (insieme) per ridurre le liste d'attesa eterne di alcuni esami clinici. E' l'innovativo progetto varato dall'Asl To4 di Ivrea. Niente "dualismo", insomma, tra le due anime della sanità. Anzi, meglio collaborare per dare un servizio che funziona. E' l'idea del direttore sanitario Lorenzo Ardissone. «I lunghi tempi d’attesa per alcune prestazioni specialistiche ambulatoriali rappresentano un problema annoso, che è presente in tutte le aziende sanitarie pubbliche del nostro paese. E si tratta di un problema complesso in cui si intrecciano numerose variabili. Da parte mia, sono fermamente convinto che le soluzioni possano essere trovate solo se si guarda «al di là dell’ostacolo», abbandonando i soliti schemi mentali». 
 
La fase valutativa sui tempi d’attesa è continua nel tempo, ma, da una prima analisi, è stato evidenziato che una delle prestazioni su cui era necessario agire era costituita dalle ecografie addominali (ecografia dell’addome superiore, inferiore o totale). «Abbiamo ritenuto che la soluzione da adottare per ridurre i tempi d’attesa per le ecografie addominali potesse essere trovata nella sinergia tra il pubblico e il privato accreditato, evitando pregiudizi e collaborando, nel rispetto reciproco, per far fronte comune nel soddisfare le esigenze dei nostri cittadini. E senza ulteriori costi, né per il cittadino né per il Servizio Sanitario Regionale», prosegue Ardissone.
 
La Direzione aziendale si è, quindi, incontrata con le strutture private accreditate dal Servizio Sanitario Regionale per la prestazione in questione presenti sul territorio dell’ASL. Tutte queste strutture (la “Nuova Lamp” di Settimo Torinese, il “Malpighi Centro Diagnostico” di Chivasso, la “Clinica Eporediese” di Ivrea e “Villa Grazia” di San Carlo Canavese) si sono rese disponibili a collaborare con l’Azienda a vantaggio dei cittadini. «I nominativi degli utenti in lista d’attesa per un’ecografia addominale – dice la dottoressa Caviolo – sono stati suddivisi per area territoriale di residenza, perché intendiamo offrire un’alternativa vicina al luogo di vita dei cittadini». Le stesse strutture private accreditate contatteranno telefonicamente gli utenti dell’area circostante in attesa per l’ecografia addominale presso l’Asl, per offrire di effettuare anticipatamente la prestazione presso di loro. I contatti telefonici inizieranno fin dai prossimi giorni.
 
Effettuare l’ecografia addominale in una struttura privata accreditata piuttosto che all'Asl non comporta ulteriori oneri, né per l’utente né per il Servizio Sanitario Regionale: il cittadino, infatti, è tenuto a pagare solo il ticket oppure, se ne è in possesso, si avvale dell’esenzione ticket; le prestazioni rese dalle strutture private accreditate, poi, sono erogate nell’ambito del budget loro assegnato dalla Regione. In secondo luogo, si tratta di un’opportunità offerta ai cittadini, non di un obbligo: per cui le persone contattate rimangono libere di attendere la prestazione prenotata all'Asl.
Politica
IVREA - Le frasi contro gli zingari di Giorgia Povolo diventano un caso nazionale
IVREA - Le frasi contro gli zingari di Giorgia Povolo diventano un caso nazionale
Si continua a discutere del post contro gli zingari pubblicato su Facebook, a gennaio, dall'attuale assessore alle politiche sociali del Comune di Ivrea
CANAVESE - Lavori post maltempo: rimosse le frane a Belmonte e in Valchiusella
CANAVESE - Lavori post maltempo: rimosse le frane a Belmonte e in Valchiusella
I tre servizi di viabilità della Città metropolitana di Torino hanno effettuato molteplici interventi per una cifra complessiva stimata intorno ai 900 mila euro
MAPPANO - Disastro 46: l'Agenzia per la mobilità chiede lumi alla Gtt
MAPPANO - Disastro 46: l
Anche l'Agenzia per la Mobilità Piemontese, dopo i solleciti, ha chiesto conto a Gtt dei disservizi segnalati dai cittadini
IVREA - «Zingari zecche e parassiti»: l'assessore Povolo risponde alle critiche per il suo post
IVREA - «Zingari zecche e parassiti»: l
«Si tratta di parole scritte in un momento di grande rabbia e panico, a seguito di un brutto furto, il primo che io abbia subito». Si giustifica così Giorgia Povolo, assessore alle politiche sociali del Comune di Ivrea
COLLERETTO G. - Conicella è il presidente dei Parchi Scientifici
COLLERETTO G. - Conicella è il presidente dei Parchi Scientifici
Conicella è il direttore generale di Bioindustry Park Silvano Fumero Spa di Colleretto Giacosa. E' stato nominato a Milano
VALCHIUSELLA - Unione tra Vico, Meugliano e Trausella: vince il Si
VALCHIUSELLA - Unione tra Vico, Meugliano e Trausella: vince il Si
A Trausella, però, a sorpresa, si sono imposti i contrari, nell'unico Comune in cui, tra l'altro, l'affluenza ha superato il 50%
IVREA - Post dell'assessore leghista su Facebook: «Zingari zecche e parassiti». Il centrosinistra insorge
IVREA - Post dell
Un post contro gli zingari scatena la polemica politica ad Ivrea. Il Partito Democratico ha presentato un'interpellanza al sindaco Stefano Sertoli per le affermazioni dell'assessore leghista alle politiche sociali, Giorgia Povolo
CASTELLAMONTE - Migranti: per la Lega «c'è falsa accoglienza»
CASTELLAMONTE - Migranti: per la Lega «c
«Il concetto di accoglienza funziona se viene tutelata la dignità umana di chi scappa da situazioni estreme nel paese di origine»
CANAVESE - Scuole superiori, Pezzetto plaude al 25 Aprile e all'Aldo Moro
CANAVESE - Scuole superiori, Pezzetto plaude al 25 Aprile e all
«Questi risultati avvalorano ancor di più il mio convincimento della necessità di dotare il nostro territorio di collegamenti adeguati»
CIRIE' - Educazione alla cittadinanza nelle scuole: il Comune aderisce alla proposta dell'Anci
CIRIE
I residenti maggiorenni che vogliono firmare la proposta di legge possono farlo allo Sportello del Cittadino di via D'Oria
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore