CANAVESE - «I geometri punto di riferimento per i cittadini»

| L’assistenza fiscale è parte del bagaglio professionale dei geometri Canavesani. È quanto emerge da un’analisi effettuata da Agefis

+ Miei preferiti
CANAVESE - «I geometri punto di riferimento per i cittadini»
L’assistenza fiscale è parte del bagaglio professionale dei geometri Canavesani. È quanto emerge da un’analisi effettuata da Agefis, l’Associazione dei Geometri Fiscalisti italiani, che ha sede a Ivrea. Tra luglio e agosto, Agefis ha promosso un’indagine conoscitiva, a livello nazionale, tra tutti i geometri iscritti ai Collegi territoriali, coinvolgendo un significativo numero di professionisti. «Pur non avendo, la nostra analisi, una pretesa di scientificità - spiega l’eporediese Mirco Mion (nella foto), presidente e socio fondatore di Agefis - evidenzia l’esistenza di una tendenza generale: un significativo numero di geometri che si dedicano a tematiche fiscali. Viste le radici canavesane dell’associazione, abbiamo voluto astrarre i dati locali per capire, in linea di massima, come agiscano i professionisti della zona».
 
Il risultato è stato lusinghiero: il lavoro fatto ha dato frutti: «Qui a Ivrea siamo nati quattro anni fa - precisa Mion - e qui in Canavese abbiamo iniziato a svolgere la nostra attività e a proporre i nostri corsi di formazione, rendendo i professionisti canavesani particolarmente esperti in ambito fiscale». Le gestioni tributarie di cui si occupano i geometri canavesani sono prevalentemente legate, in modo diretto o indiretto, a situazioni che richiamano competenze immobiliari e di analisi del territorio, specifiche della professione, ma non solo.
 
Tra coloro che hanno risposto alle domande formulate da Agefis, ben il 92% si occupa di dichiarazioni di successione (sono il 75% a livello nazionale), il 91% di calcolo di Imu e Tasi (contro il 61% generale), l’83% di pratiche di locazione ed il 70% di pratiche per le detrazioni fiscali per la riqualificazione energetica e la ristrutturazione edilizia (rispettivamente 47% e 57% in Italia). «Sono numeri importanti - evidenzia il presidente Agefis - che fanno comprendere come il geometra, nell’area del Canavese, ricopra realmente un ruolo di interlocutore unico per i contribuenti che, nello svolgimento delle pratiche fiscali, si rivolgono al proprio professionista di fiducia».
 
Ma le competenze fiscali dei geometri canavesani vanno oltre: ben il 73% di chi ha partecipato all’indagine si occupa anche di dichiarazione dei redditi, contro il 18 a livello nazionale. «Le risposte ottenute in Canavese sono fonte di soddisfazione - conclude Mion - Mostrano il proficuo lavoro dell’Associazione. Il Canavese si conferma un esempio virtuoso. Un’area di piccoli comuni in cui i geometri sono punto di riferimento per i cittadini».
Politica
LEINI - Il car sharing di Torino si estende a 18 comuni: Leini c'è
LEINI - Il car sharing di Torino si estende a 18 comuni: Leini c
Sarà un "free floating", senza stazioni fisse di prelievo e deposito. Il bando per le aziende interessate scade il 29 settembre
VOLPIANO - Comital addio: il sindaco chiede intervento del governo
VOLPIANO - Comital addio: il sindaco chiede intervento del governo
«A fine mese incontro governativo tra Italia e Francia su varie questioni e noi chiediamo che venga inserito anche questo tema»
IVREA - Il Risveglio Popolare cambia direttore: arriva Zorzi
IVREA - Il Risveglio Popolare cambia direttore: arriva Zorzi
Il primo numero del giornale della diocesi di Ivrea che uscirà dopo la pausa estiva sarà firmato da Carlo Maria Zorzi
CASTELLAMONTE - Un richiedente asilo pulisce il rio San Pietro
CASTELLAMONTE - Un richiedente asilo pulisce il rio San Pietro
Una manutenzione necessaria dal momento che, in caso di maltempo, il rio San Pietro è solito creare ampi problemi
ADDIO TEKNOSERVICE - Si spacca il fronte dei sindaci dopo la decisione di Pertusio bocciata dal Tar
ADDIO TEKNOSERVICE - Si spacca il fronte dei sindaci dopo la decisione di Pertusio bocciata dal Tar
Inevitabile: la forzatura del sindaco di Pertusio, Antonio Cresto, che ha abbandonato Teknoservice perchè troppo costosa, inizia a incrinare i rapporti tra i sindaci. Che, va detto, sulla questione rifiuti sono "caldi" ormai da anni...
IVREA - Campo «nazional-rivoluzionario»: pronto esposto in procura
IVREA - Campo «nazional-rivoluzionario»: pronto esposto in procura
Fa discutere il campo «nazional-rivoluzionario» di Ivrea promosso lo scorso weekend dal gruppo di destra Rebel-Firm
CASTELLAMONTE - Ricorso contro il Comune per i soldi della Cresto
CASTELLAMONTE - Ricorso contro il Comune per i soldi della Cresto
Non si è ancora conclusa la vicenda dei 500 mila euro destinati ai lavori di ristrutturazione della scuola media Cresto
CANAVESE - «I soldi del pedaggio autostradale restino ai Comuni montani»: la proposta dell'Uncem Piemonte
CANAVESE - «I soldi del pedaggio autostradale restino ai Comuni montani»: la proposta dell
L'aumento del gettito del pedaggio delle autostrade ancora una volta finisce per ignorare e penalizzare il territorio, i pendolari e i flussi turistici. L’Uncem rilancia la sfida ai concessionari delle autostrade
MAPPANO - Il sindaco Grassi si difende e attacca gli altri Comuni
MAPPANO - Il sindaco Grassi si difende e attacca gli altri Comuni
Il neo-sindaco Francesco Grassi si difende e dopo le critiche piovute un po' da tutte le parti sulla gestione di palazzo civico
VOLPIANO - Striscione dei lavoratori Comital sul municipio - FOTO
VOLPIANO - Striscione dei lavoratori Comital sul municipio - FOTO
La storica azienda, la scorsa settimana, dopo mesi di discussione, ha deciso di chiudere l'attività. 138 dipendenti a casa...
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore