CANAVESE - I piccoli comuni entrino nel consiglio della Smat

| Lo chiede con forza l'Uncem a nome di tutte le Unioni montane di Comuni della Città metropolitana di Torino

+ Miei preferiti
CANAVESE - I piccoli comuni entrino nel consiglio della Smat
«Smat deve avere un rappresentante della montagna e dei piccoli Comuni nel proprio Consiglio di Amministrazione». Lo afferma l'Uncem a nome di tutte le Unioni montane di Comuni della Città metropolitana di Torino, in vista della ridefinizione degli organi della società. Un impegno necessario e decisivo per riequilibrare il rapporto tra chi produce e stocca la risorsa idrica e chi la consuma. "La montagna è il bacino naturale dell'acqua, che viene stoccata e protetta - afferma Lido Riba, presidente Uncem Piemonte - Nelle aree urbane si concentrano invece il numero maggiore di utilizzatori. Smat è da decenni una società attenta alle realtà alpine e periferiche, ma questa attenzione deve concretizzarsi oggi nel maggiore spazio proprio per gli Enti locali più piccoli, delle aree interne. Per questo esprimiamo l'opportunità, decisiva e improrogabile, di individuare un rappresentante dei territori montani per l'inserimento nel cda".
 
Uncem richiama quanto sancito nel "Collegato ambientale", la legge 221 del 2015, la prima legge italiana sulla green economy che ha introdotto il valore dei servizi ecosistemici e la loro remunerazione. L'acqua, il clima, le foreste, il suolo. "Oltre a questo, le nuove frontiere della green economy, degli investimenti per proteggere e valorizzare la risorsa idrica, i principi dell'economia circolare - prosegue Riba - impongono una presenza stabile nelle utilities dell'energia e dell'ambiente di rappresentanti dei territori, voce delle comunità ed espressione dei luoghi dove si producono i beni. Acqua più forza di gravità vuol dire energia e risorsa potabile. Questo è il nostro oro blu. Ricomporre il divario sociale ed economico tra aree montane e aree urbane passa anche da un riconoscimento politico e istituzionale del decisivo ruolo che i territori montani svolgono. La loro rappresentanza non è un fattore marginale o residuale. Con Smat e gli altri gestori del ciclo idrico Uncem vuole aprire un dialogo serio e concreto, che si basi sulla volontà comune di dare vita, nei territori alpini, alle green communities e alle oil free zones. Queste 'piccole Italie' sono laboratori di innovazione che generano prima di altre aree le risposte alla crisi".
 
La "questione energetica" e la gestione dei beni collettivi - secondo i modelli espressi dal Premio Nobel per l'Economia Elinor Ostrom - impongono un cambio di rotta, anche a società come Smat che hanno fatto grandi utili non sempre a vantaggio dei territori e con il loro giusto coinvolgimento. Il punto non è solo se l'acqua sia un bene pubblico, ma come chi la gestisce si relaziona con i territori dove si organizzano gli impieghi produttivi del bene stesso. "Cambiamo il paradigma - propone il presidente Uncem - Al rischio di colonizzazione proponiamo un patto nuovo e anticiclico, nel quale energia e beni ambientali sono fattori di accumulazione di ricchezza che non finisce nelle stesse e poche mani, ma viene ridistribuita e reinvestita in azioni di sviluppo locale, per il mantenimento dei servizi alla popolazione, per l'insediamento di nuove imprese nelle aree interne del Piemonte e del Paese. Partiamo da Smat, da Torino e dalla Città metropolitana, senza perdere ulteriore tempo".
Dove è successo
Politica
LOCANA - Goiettina confermato segretario del Pd nelle valli
LOCANA - Goiettina confermato segretario del Pd nelle valli
«Siamo un gruppo di giovani che vuole costruire opportunità sul territorio» ha detto il riconfermato segretario del partito di Renzi
IVREA - Tribunale condanna Vodafone: «Trasferimenti illegittimi». I lavoratori devono tornare in Canavese
IVREA - Tribunale condanna Vodafone: «Trasferimenti illegittimi». I lavoratori devono tornare in Canavese
Avevano ragione i lavoratori: il trasferimento deciso da Vodafone per 19 di loro era illegittimo. Questa mattina il giudice del Lavoro ha dato torto all'azienda telefonica che, due mesi fa, aveva spedito 19 dipendenti da Ivrea a Milano
RIVAROSSA - Comune commissariato: arriva il viceprefetto Accardi
RIVAROSSA - Comune commissariato: arriva il viceprefetto Accardi
Il paese andrà quindi alle urne alla prossima tornata elettorale utile, quindi già nella primavera del 2018. Con un anno di anticipo
RIVAROLO - Sul piano regolatore i tanti dubbi di Rivarolo Sostenibile
RIVAROLO - Sul piano regolatore i tanti dubbi di Rivarolo Sostenibile
Il gruppo di minoranza rende note le proprie osservazioni sulle tematiche presenti nella variante della giunta Rostagno
IVREA - Apre la sede di «ViviamoIvrea»
IVREA - Apre la sede di «ViviamoIvrea»
L'apertura di uno spazio indipendente consentirà all’associazione di essere ancora più presente in città e a disposizione di cittadini, enti, associazioni
IVREA - Anche Mariastella Gelmini al convegno di Forza Italia
IVREA - Anche Mariastella Gelmini al convegno di Forza Italia
Si scaldano i motori per le amministrative. Forza Italia promuove il convegno "Insieme per cambiare il Piemonte e l'Italia"
CUORGNE' - Con una App si pagano i servizi scolastici del Comune
CUORGNE
«Con l'attivazione della piattaforma PagoPA, proseguiamo nell'ammodernamento del dialogo tra cittadino e Comune» dice il sindaco
RACCOLTA RIFIUTI EX ASA - Esposto alla Corte dei conti e all'autorità nazionale anti corruzione
RACCOLTA RIFIUTI EX ASA - Esposto alla Corte dei conti e all
Oltre a queste iniziative, comunicate a breve anche al Prefetto di Torino e alla procura della Repubblica di Ivrea, Il comitato canavesano di Grande Nord sta valutando con i propri legali il ricorso a una class action tra i cittadini
VOLPIANO - Sedici nuove telecamere per garantire la sicurezza
VOLPIANO - Sedici nuove telecamere per garantire la sicurezza
Via ai lavori per sostituire occhi elettronici obsoleti, in particolare nel parcheggio interrato di piazza Emanuele Filiberto
LOMBARDORE - I terreni dell'ex poligono militare non sono inquinati
LOMBARDORE - I terreni dell
Il Ministero della Difesa su una parte di quei terreni oggi dismessi avrebbe voluto realizzare un grosso campo fotovoltaico
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore