CANAVESE - «I soldi del pedaggio autostradale restino ai Comuni montani»: la proposta dell'Uncem Piemonte

| L'aumento del gettito del pedaggio delle autostrade ancora una volta finisce per ignorare e penalizzare il territorio, i pendolari e i flussi turistici. L’Uncem rilancia la sfida ai concessionari delle autostrade

+ Miei preferiti
CANAVESE - «I soldi del pedaggio autostradale restino ai Comuni montani»: la proposta dellUncem Piemonte
L'aumento del gettito del pedaggio delle autostrade ancora una volta finisce per ignorare e penalizzare il territorio, i pendolari e i flussi turistici. L’Uncem rilancia la sfida ai concessionari delle autostrade, affinché prevedano un adeguato ritorno economico per le aree sulle quali insistono grandi opere viarie. Una compensazione necessaria, a fronte degli importanti utili per le aziende che gestiscono le autostrade, in particolare nelle aree montane del Piemonte. Tra queste anche quella attraversata in Canavese dalla Torino-Aosta A5, per 8 chilometri (da Quassolo a Carema). L'Uncem ha previsto un'iniziativa a tema il prossimo 15 settembre proprio in Canavese, in particolare a Quincinetto.

«Al pari del prelievo dell’acqua potabile dalle Terre Alte, dei canoni per l’escavazione e per le cave, è necessario impostare dei ritorni economici stabili per l’insistenza delle grandi infrastrutture nelle aree alpine», dicono dall'Uncem Piemonte. Uncem vuole aprire un dialogo con le concessionarie che gestiscono valichi alpini e autostrade. Una minima parte dei loro utili deve essere destinata alle comunità locali. Alcuni amministratori hanno proposto anni fa di destinare parte del pedaggio al territorio montano. Una percentuale da concordare, da destinare a interventi ambientali e per lo sviluppo. Questo permetterebbe migliore vivibilità, maggiore sussidiarietà tra imprese, enti locali e cittadini residenti nei Comuni di tutte le aree montane piemontesi e italiane attraversate da autostrade. Servono una gestione razionale e sicura dei trasporti nel contesto di una rete integrata, coordinata e transfrontaliera.

«Nella versione finale dello sblocca Italia, all'articolo 3 che prorogava le concessioni autostradali era passato un mio emendamento che stabiliva che una percentuale dei proventi aggiuntivi dalle stesse concessioni andasse a finanziare il fondo Montagna previsto dalla legge 97/94. Poi le proroghe sono saltate, ma il modello ha già un precedente legislativo». Così l'onorevole Enrico Borghi, presidente nazionale Uncem, in merito al ruolo dei territori ove insistono gli assi autostradali e alla necessità di prevedere una compartecipazione degli Enti locali agli utili dei Concessionari. «Il tema è decisivo - prosegue Borghi - e va posto con massima determinazione. Le basi legislative vanno riprese e la politica deve fare la sua parte. Il Piemonte può aprire un percorso importante a valere per tutto il Paese. Massimo impegno da parte mia per garantire ai territori una percentuale delle tariffe dei pedaggi, così a garantire risorse per lo sviluppo locale».

Politica
CANAVESE - Mercoledì di passione su treni e bus: scioperi in vista
CANAVESE - Mercoledì di passione su treni e bus: scioperi in vista
Allo sciopero nazionale di quattro ore che coinvolgerà il trasporto pubblico locale anche ferroviario si somma lo sciopero del gruppo Fs
VOLPIANO - Panchine del Centro Jolly sul valore della diversità
VOLPIANO - Panchine del Centro Jolly sul valore della diversità
L'inaugurazione di fronte al municipio si è svolta mercoledì 17 luglio con la partecipazione dei ragazzi del Centro Estivo
COMUNI ETICI - Caravino, Chiaverano e Maglione entrano nel progetto
COMUNI ETICI - Caravino, Chiaverano e Maglione entrano nel progetto
Progetto del Centro Ricerca e Studi Nord Ovest, associazione di promozione sociale che svolge l'opera di informazione e formazione
CANAVESANA - Uncem con i pendolari: «La Gtt non sia latitante»
CANAVESANA - Uncem con i pendolari: «La Gtt non sia latitante»
«Chiediamo alla Regione, con l'assessore Gabusi, di intervenire su Gtt affinché chiarisca obiettivi e modalità organizzative»
OZEGNA - Con Ginestra degli Schiavoni un gemellaggio riuscito
OZEGNA - Con Ginestra degli Schiavoni un gemellaggio riuscito
Conclusa la due giorni in terra sannita della delegazione di Ozegna per la sottoscrizione del Patto di Gemellaggio e Amicizia
IVREA - Scontro sullo Storico Carnevale: il Comune tira dritto
IVREA - Scontro sullo Storico Carnevale: il Comune tira dritto
Le componenti hanno chiesto di posticipare la ratifica dello Statuto attraverso una lettera. Appello che ha ricevuto un diniego
SAN GIUSTO CANAVESE - Il ricordo di Paolo Borsellino e delle vittime della mafia davanti alla villa confiscata al boss Assisi
SAN GIUSTO CANAVESE - Il ricordo di Paolo Borsellino e delle vittime della mafia davanti alla villa confiscata al boss Assisi
«La confisca di questa villa a San Giusto Canavese e la recente cattura dopo anni di latitanza del boss del narcotraffico che l'abitava, è la prova che lo Stato vince». Queste le parole del presidente del Consiglio regionale Stefano Allasia
IVREA - La Senatrice Tiraboschi ha incontrato Ivrea Soccorso
IVREA - La Senatrice Tiraboschi ha incontrato Ivrea Soccorso
L'incontro si è svolto presso nella sede dell'associazione alla presenza del presidente di Ivrea Soccorso, Lino Cortesi
LEINI - «Uniti per Leini» rivendica i lavori in corso in viale Italia
LEINI - «Uniti per Leini» rivendica i lavori in corso in viale Italia
«È con soddisfazione che adesso si vede quanto programmato dalla giunta del sindaco Leone entrare nella fase operativa»
RIVAROLO - «Progetto memoria»: nasce la galleria dei sindaci
RIVAROLO - «Progetto memoria»: nasce la galleria dei sindaci
La «Galleria dei sindaci» sarà collocata a palazzo Lomellini sulla parete accanto alla porta d'ingresso dell'ufficio del sindaco
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore