CANAVESE - Il Nursind: «Bilancio dell'Asl critico, servizi a rischio»

| Il sindacato delle professioni infermieristiche ha chiesto un incontro ai vertici dell'azienda sanitaria sullo stato economico

+ Miei preferiti
CANAVESE - Il Nursind: «Bilancio dellAsl critico, servizi a rischio»
Nursind il sindacato delle professioni infermieristiche ha chiesto un incontro urgente ai vertici dell'Asl TO4, per comprendere meglio l'attuale situazione economica dell'Azienda. «Nel 2018 l'Asl TO4 ha chiuso i conti con un disavanzo di circa 18 milioni di euro - dichiara Giuseppe Summa Segretario Nursind Torino - e per il 2019 si prospettano maggiori criticità. Siamo estremamente preoccupati che la situazione economica possa mettere a rischio la continuità dei servizi erogati alla cittadinanza. Questa situazione è frutto di scelte politiche scellerate della Giunta regionale piemontese uscente. Siamo stati l'unico sindacato a denunciare il taglio di circa 10 milioni di euro sulle assunzioni fatte dall'ex-Assessore Saitta ai danni dell'Asl To4».

Per il sindacato il piano assunzioni presentato dall'Azienda lo scorso 2018, prevedeva maggiore richiesta economica a fronte dell'apertura di nuovi servizi che sono stati tanto sbandierati in campagna elettorale. «Quando ad ottobre 2018 l'Assessore Saitta ha disposto il taglio di quelle risorse economiche, abbiamo subito espresso forti dubbi e preoccupazioni in merito alla sostenibilità economica. Avevamo ricordato che non si possono aprire servizi con le stesse risorse, ma che sarebbe servita maggiore disponibilità economica per assumere ed è per questo che avevamo portato i vertici regionali in Prefettura e scritto a tutte le istituzioni».

«Siamo seriamente preoccupati - prosegue Giuseppe Summa - perchè da diversi mesi continuiamo a chiedere per iscritto e durante i vari incontri con l'azienda, i dati relativi alle assunzioni effettuate dal primo gennaio ad oggi, senza avere però alcun riscontro. Le condizioni di lavoro del personale intanto continuano a peggiorare nettamente e i professionisti fuggono verso Aziende più appetibili. Nel frattempo si continua a privatizzare la Sanità esternalizzando numerosi servizi amministrativi. La Direzione Generale non è affatto esente da responsabilità e per questo abbiamo chiesto un incontro urgente, al fine di comprendere l'attuale situazione economica dell'Azienda e cosa ci si dovrà aspettare in futuro. La nostra preoccupazione è quella di migliaia di operatori sanitari di questa Azienda che da anni ci lavorano. D'altronde si sa, le Direzioni passano, ma a restare sono i lavoratori».

Politica
CUORGNE' - Iniziativa per l'ambiente degli scout «Zanne Lucenti»
CUORGNE
«Una bella iniziativa di sensibilizzazione all'ambiente che hanno organizzato sabato per le vie della città» dice il sindaco
MAPPANO - Gtt propone la linea 26 per raggiungere Torino Stura
MAPPANO - Gtt propone la linea 26 per raggiungere Torino Stura
«Nel piano di Gtt - dice il sindaco Grassi - non è ancora previsto il collegamento di Mappano con Borgaro e Caselle»
IVREA - CasaPound intitola una via ai martiri delle foibe
IVREA - CasaPound intitola una via ai martiri delle foibe
«Fino ad oggi nessuno spazio pubblico è stato dedicato ai martiri italiani trucidati per ordine del Maresciallo Tito»
PONT-RIVAROLO - La Regione conferma i soldi per l'elettrificazione
PONT-RIVAROLO - La Regione conferma i soldi per l
Passo avanti per l'elettrificazione della linea ferroviaria dopo la riunione della Commissione regionale Trasporti
IVREA - Trasporti green: per Avetta il Canavese può essere un modello
IVREA - Trasporti green: per Avetta il Canavese può essere un modello
Gli assessori regionali Marnati e Gabusi hanno annunciato 70 milioni di investimenti per l'acquisto di circa 220 bus elettrici
VALPERGA - Petizione per salvare il posto alle lavoratrici dell'Asilo
VALPERGA - Petizione per salvare il posto alle lavoratrici dell
E' stata lanciata sul web dall'ex sindaco Davide Brunasso per sensibilizzare l'amministrazione comunale e la diocesi di Torino
CASTELLAMONTE - Teleriscaldamento a singhiozzo: arriva un'altra caldaia a metano per garantire calore a tutti gli utenti
CASTELLAMONTE - Teleriscaldamento a singhiozzo: arriva un
L'incontro al Martinetti, sostenuto anche dall'amministrazione comunale è servito per fare il punto della situazione. Una cinquantina i castellamontesi presenti in sala che hanno chiesto ad Eurotec forti sconti nelle bollette
IVREA - Autobus elettrici: la Regione ha detto «Si». Ne servono venti per far funzionare la conurbazione eporediese
IVREA - Autobus elettrici: la Regione ha detto «Si». Ne servono venti per far funzionare la conurbazione eporediese
Il parco autobus circolante sul servizio urbano di Ivrea è tra i più vecchi in Piemonte. Infatti l'età media dei pullman è pari a 18,5 anni. Per questo i sindacati hanno proposto di rinnovare il parco mezzi con soli autobus elettrici
IVREA - L'istituto Giovanni Cena vara il progetto «Plastic Free»
IVREA - L
Prevede interventi ed azioni per sensibilizzare gli studenti sui temi ambientali, incrementando la raccolta differenziata
VOLPIANO - Agevolazioni per chi investe nel commercio locale
VOLPIANO - Agevolazioni per chi investe nel commercio locale
Scade il 28 febbraio, salvo eventuali proroghe, il termine per la presentazione delle domande per l'ottenimento di agevolazioni
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore