CANAVESE - Il Nursind: «Bilancio dell'Asl critico, servizi a rischio»

| Il sindacato delle professioni infermieristiche ha chiesto un incontro ai vertici dell'azienda sanitaria sullo stato economico

+ Miei preferiti
CANAVESE - Il Nursind: «Bilancio dellAsl critico, servizi a rischio»
Nursind il sindacato delle professioni infermieristiche ha chiesto un incontro urgente ai vertici dell'Asl TO4, per comprendere meglio l'attuale situazione economica dell'Azienda. «Nel 2018 l'Asl TO4 ha chiuso i conti con un disavanzo di circa 18 milioni di euro - dichiara Giuseppe Summa Segretario Nursind Torino - e per il 2019 si prospettano maggiori criticità. Siamo estremamente preoccupati che la situazione economica possa mettere a rischio la continuità dei servizi erogati alla cittadinanza. Questa situazione è frutto di scelte politiche scellerate della Giunta regionale piemontese uscente. Siamo stati l'unico sindacato a denunciare il taglio di circa 10 milioni di euro sulle assunzioni fatte dall'ex-Assessore Saitta ai danni dell'Asl To4».

Per il sindacato il piano assunzioni presentato dall'Azienda lo scorso 2018, prevedeva maggiore richiesta economica a fronte dell'apertura di nuovi servizi che sono stati tanto sbandierati in campagna elettorale. «Quando ad ottobre 2018 l'Assessore Saitta ha disposto il taglio di quelle risorse economiche, abbiamo subito espresso forti dubbi e preoccupazioni in merito alla sostenibilità economica. Avevamo ricordato che non si possono aprire servizi con le stesse risorse, ma che sarebbe servita maggiore disponibilità economica per assumere ed è per questo che avevamo portato i vertici regionali in Prefettura e scritto a tutte le istituzioni».

«Siamo seriamente preoccupati - prosegue Giuseppe Summa - perchè da diversi mesi continuiamo a chiedere per iscritto e durante i vari incontri con l'azienda, i dati relativi alle assunzioni effettuate dal primo gennaio ad oggi, senza avere però alcun riscontro. Le condizioni di lavoro del personale intanto continuano a peggiorare nettamente e i professionisti fuggono verso Aziende più appetibili. Nel frattempo si continua a privatizzare la Sanità esternalizzando numerosi servizi amministrativi. La Direzione Generale non è affatto esente da responsabilità e per questo abbiamo chiesto un incontro urgente, al fine di comprendere l'attuale situazione economica dell'Azienda e cosa ci si dovrà aspettare in futuro. La nostra preoccupazione è quella di migliaia di operatori sanitari di questa Azienda che da anni ci lavorano. D'altronde si sa, le Direzioni passano, ma a restare sono i lavoratori».

Politica
CRISI MANITAL - Anche la politica boccia il piano di rilancio aziendale
CRISI MANITAL - Anche la politica boccia il piano di rilancio aziendale
«Occorreva porre un primo e unico punto all'ordine del giorno: quello dell'erogazione dei giusti pagamenti ai lavoratori»
LOCANA - Consiglio comunale caldo: Bruno Mattiet fa ricorso al Tar
LOCANA - Consiglio comunale caldo: Bruno Mattiet fa ricorso al Tar
Mancanza delle quote rosa: secondo l'ex sindaco anche gli atti del Consiglio sono illegittimi fino al pronunciamento del Tar
RIVARA - Passa dai progetti dei ragazzi la sfida del turismo in Canavese
RIVARA - Passa dai progetti dei ragazzi la sfida del turismo in Canavese
E' stato questo il filo conduttore dei lavori portati a termine da cinque squadre di giovani che hanno lavorato lo scorso week end sul progetto «Hack4spot»
CANAVESE - «Contro i cinghiali, i cacciatori anche su strade vicinali»
CANAVESE - «Contro i cinghiali, i cacciatori anche su strade vicinali»
Bertola si è detto contrario alle modifiche poiché la legge era già stata modificata proprio per contenere l'attività venatoria
BELMONTE - Al santuario la visita dell'assessore regionale Tronzano
BELMONTE - Al santuario la visita dell
«Il milione stanziato dalla Regione targata Pd era un tentativo di raggranellare qualche consenso», dice il consigliere Fava
IVREA - Ora è fatta: Tecnologic@mente avrà una nuova casa
IVREA - Ora è fatta: Tecnologic@mente avrà una nuova casa
Il crowdfunding via internet (su eppela) ha avuto successo e ha permesso alla Fondazione Capellaro di raccogliere 10mila euro
LEINI - Prevista la riqualificazione della «Cittadella dello Sport»
LEINI - Prevista la riqualificazione della «Cittadella dello Sport»
La giunta ha anche approvato il progetto definitivo esecutivo per la riqualificazione e l'ampliamento della scuola materna
CUORGNE' - 1000 alunni per lo spettacolo del Parco Gran Paradiso
CUORGNE
Il Parco quest'anno ha proposto una modalità di approccio iniziale al progetto di educazione ambientale molto coinvolgente
CHIVASSO - Una nuova fermata della SFM2 tra Brandizzo e Chivasso
CHIVASSO - Una nuova fermata della SFM2 tra Brandizzo e Chivasso
Parlano dei pro e dei contro il consigliere regionale del Pd, Alberto Avetta, e l'assessore ai Trasporti della Regione, Marco Gabusi
IVREA - Il vescovo emerito Bettazzi racconta il Concilio Vaticano II
IVREA - Il vescovo emerito Bettazzi racconta il Concilio Vaticano II
Cittadino Onorario di Rivarolo ed unico testimone vivente in Italia, Monsignor Bettazzi ospite al liceo Carlo Botta di Ivrea
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore