CANAVESE - Il Nursind: «Bilancio dell'Asl critico, servizi a rischio»

| Il sindacato delle professioni infermieristiche ha chiesto un incontro ai vertici dell'azienda sanitaria sullo stato economico

+ Miei preferiti
CANAVESE - Il Nursind: «Bilancio dellAsl critico, servizi a rischio»
Nursind il sindacato delle professioni infermieristiche ha chiesto un incontro urgente ai vertici dell'Asl TO4, per comprendere meglio l'attuale situazione economica dell'Azienda. «Nel 2018 l'Asl TO4 ha chiuso i conti con un disavanzo di circa 18 milioni di euro - dichiara Giuseppe Summa Segretario Nursind Torino - e per il 2019 si prospettano maggiori criticità. Siamo estremamente preoccupati che la situazione economica possa mettere a rischio la continuità dei servizi erogati alla cittadinanza. Questa situazione è frutto di scelte politiche scellerate della Giunta regionale piemontese uscente. Siamo stati l'unico sindacato a denunciare il taglio di circa 10 milioni di euro sulle assunzioni fatte dall'ex-Assessore Saitta ai danni dell'Asl To4».

Per il sindacato il piano assunzioni presentato dall'Azienda lo scorso 2018, prevedeva maggiore richiesta economica a fronte dell'apertura di nuovi servizi che sono stati tanto sbandierati in campagna elettorale. «Quando ad ottobre 2018 l'Assessore Saitta ha disposto il taglio di quelle risorse economiche, abbiamo subito espresso forti dubbi e preoccupazioni in merito alla sostenibilità economica. Avevamo ricordato che non si possono aprire servizi con le stesse risorse, ma che sarebbe servita maggiore disponibilità economica per assumere ed è per questo che avevamo portato i vertici regionali in Prefettura e scritto a tutte le istituzioni».

«Siamo seriamente preoccupati - prosegue Giuseppe Summa - perchè da diversi mesi continuiamo a chiedere per iscritto e durante i vari incontri con l'azienda, i dati relativi alle assunzioni effettuate dal primo gennaio ad oggi, senza avere però alcun riscontro. Le condizioni di lavoro del personale intanto continuano a peggiorare nettamente e i professionisti fuggono verso Aziende più appetibili. Nel frattempo si continua a privatizzare la Sanità esternalizzando numerosi servizi amministrativi. La Direzione Generale non è affatto esente da responsabilità e per questo abbiamo chiesto un incontro urgente, al fine di comprendere l'attuale situazione economica dell'Azienda e cosa ci si dovrà aspettare in futuro. La nostra preoccupazione è quella di migliaia di operatori sanitari di questa Azienda che da anni ci lavorano. D'altronde si sa, le Direzioni passano, ma a restare sono i lavoratori».

Politica
IVREA - Scultura «Rinascita», inaugurazione a Bellavista con gli artisti della Fucina dell'Arte
IVREA - Scultura «Rinascita», inaugurazione a Bellavista con gli artisti della Fucina dell
Fucina dell'Arte, gli artisti inaugurano la scultura Rinascita nel parco di Bellavista, un "diversamente albero" che sboccia come in Primavera
MAPPANO - Atti vandalici, il sindaco: «Chi ha visto chiami il 112»
MAPPANO - Atti vandalici, il sindaco: «Chi ha visto chiami il 112»
«Condanniamo fermamente gli atti vandalici. Abbiamo il fondato dubbio che gli autori siano ragazzini del nostro territorio»
LEINI - Niente «Cubo» per la media: «La Regione ci ha bacchettati»
LEINI - Niente «Cubo» per la media: «La Regione ci ha bacchettati»
«Uniti per Leini», però, la pensa diversamente: «Sarebbe stata una scelta fattibile sotto il profilo tecnico ed economico»
RIVAROLO - Contro la mafia l'impegno del gruppo «Clan Destino»
RIVAROLO - Contro la mafia l
Il 26 e 27 ottobre, a Rivarolo e Cuorgnè, sarà presente Giovanni Impastato, fratello di Peppino, giornalista assassinato dalla mafia
VOLPIANO - Comital-Lamalù: voci preoccupanti sul futuro, c'è lavoro solo per un terzo dei dipendenti?
VOLPIANO - Comital-Lamalù: voci preoccupanti sul futuro, c
L'offerta per l'acquisto delle due realtà industriali è arrivata ma, secondo alcune voci, potrebbe prevedere la riassunzione solo di una quarantina di lavoratori. Circa un terzo dei 91 dipendenti della Comital e dei 25 della Lamalù
CUORGNE' - Ciss38: Carla Boggio confermata presidente per i prossimi cinque anni
CUORGNE
Ad affiancarla nel ruolo di vicepresidente Marco Balagna, ex sindaco di Pont Canavese, e come consigliere Fabrizio Pen, ex sindaco di Bosconero
IVREA - Poco personale negli ospedali? Arriva la risposta dell'Asl To4
IVREA - Poco personale negli ospedali? Arriva la risposta dell
«E' di dominio pubblico che le carenze non sono limitate all'Asl To4 o alla Regione Piemonte ma riguardano tutto il sistema»
RONCO - Il vicesindaco Giacomino all'University College di Londra
RONCO - Il vicesindaco Giacomino all
Con l'Anci quattro giovani amministratori piemontesi nella city per parlare di rigenerazione urbana: il Canavese presente
RIVAROLO - L'Unitre fa il pieno con la conferenza inaugurale di Piero Bianucci - FOTO
RIVAROLO - L
In prima fila il sindaco Alberto Rostagno, l'assessore Costanza Conta Canova e il consigliere Guido Novaria
VOLPIANO - Effetto Greta: domenica 20 torna «Puliamo Volpiano»
VOLPIANO - Effetto Greta: domenica 20 torna «Puliamo Volpiano»
Giornata ecologica: ritrovo alle 14.30 all'Oasi Francescana per ripulire dai rifiuti abbandonati l'area tra via Leinì e via Ciriè
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore