CANAVESE - Il postino suonerà solo a giorni alterni...

| Via libera al piano di consegna della posta solo a giorni alterni in 5.296 Comuni. Di questi 901 in Piemonte

+ Miei preferiti
CANAVESE - Il postino suonerà solo a giorni alterni...
Continua a destare particolare sorpresa e preoccupazione la decisione dell'Agcom che ieri, con una delibera molto attesa ha autorizzato Poste Italiane a consegnare la corrispondenza a giorni alterni in 5.296 Comuni italiani, di cui 901 solo in Piemonte (e tantissimi, purtroppo, in Canavese). Enrico Borghi, presidente Uncem e presidente dell'intergruppo parlamentare per lo Sviluppo della Montagna ha raccolto nelle ultime ore le voci indignate di tantissimi sindaci e amministratori, nonché delle associazioni dei consumatori. "La decisione di AgCom ci sorprende molto - precisa Borghi - perché lede quanto previsto dal Servizio postale universale, marginalizzando due terzi del Paese, eliminando un basilare diritto di cittadinanza, quello che prevede la ricezione della corrispondenza".
 
La decisione inaccettabile di AgCom evidenzia anche le differenze tra le decisioni che sulla riorganizzazione di Poste si stanno prendendo a Roma e sui territori. "Dalle consultazioni avviate tra Comuni e Regioni, d'intesa con le direzioni territoriali dell'azienda - aggiunge Enrico Borghi - mi risulta sia stato migliorato il piano di riorganizzazione presentato da Poste a inizio anno. È stato apprezzato lo sforzo a ridurre chiusure e rivedere tagli di giorni di apertura. Ma a livello nazionale, AgCom e la stessa Poste seppelliscono il dialogo con queste decisioni unilaterali incomprensibili. Anche perché AgCom ha dimenticato di essere un organo di controllo e non di ratifica".
 
Secondo il presidente Uncem è oggi possibile e necessario costruire delle alternative a queste riduzioni di diritti e contrazioni della presenza dello Stato sul territorio. "Il servizio di consegna della corrispondenza - aggiunge Enrico Borghi - sarà pure in perdita ma è l'unico che dimostra la presenza dello Stato nei piccoli comuni, nelle realtà montane e rurali. Non per nulla nella legge di Stabilità lo Stato inserisce ogni anno un fondo per salvaguardare il Servizio postale universale. Sono evidenti e durissime in queste ore le prese di posizione degli Editori: se sono abbonato a un quotidiano lo voglio ricevere e leggere il giorno stesso non tre giorni dopo. La decisione di AgCom penalizza il sistema delle comunicazioni in genere, compresi i giornali". 
 
Le alternative? "Certo che esigono -  sottolinea Borghi - Se poste non è interessata alla consegna della corrispondenza, raggiunga accordi con chi sul territorio può garantirla. Penso ai Comuni stessi, alle cooperative presenti sul territorio, i volontari delle Pro Loco, anche a qualche negozio di vicinato che può essere disponibile. Ce lo insegnano le Poste svizzere che ogni giordano portano la posta e i giornali fino all'ultimo borgo montano. Lo fanno perché hanno individuato un sistema sussidiario avanzato, che fa anche risparmiare. Le soluzioni tecniche ci sono, ma serve una volontà politica di garanzia del servizio e dei diritti. Ci lavoreremo in Parlamento. Per evitare che ragionieri di Autorità e di altre burocrazie centraliste ridisegnino lo Stato dividendo ancora una volta chi sta in serie A e chi in serie B".
Politica
IVREA - Storico Carnevale di Ivrea: «utilizzi non autorizzati» del marchio. La Fondazione va all'attacco
IVREA - Storico Carnevale di Ivrea: «utilizzi non autorizzati» del marchio. La Fondazione va all
Logo dello Storico Carnevale utilizzato senza autorizzazione? La Fondazione va all'attacco e annuncia verifiche capillari in città per limitarne l'uso scorretto. E' quanto comunicato oggi, forse in risposta al successo di gadget alternativi
RIVAROLO - Chiara Appendino incontra i sindaci dell'alto Canavese
RIVAROLO - Chiara Appendino incontra i sindaci dell
Incontro a palazzo Lomellini in vista della predisposizione del bilancio di previsione 2017 della Città Metropolitana di Torino
IVREA - Al centro per l'impiego la visita del sottosegretario Bobba
IVREA - Al centro per l
Jobs Act e Garanzia Giovani: un approfondimento sugli effetti concreti di queste politiche sul territorio del Canavese
CUORGNE' - La scommessa da vincere è lo sport come turismo
CUORGNE
Summit in municipio, l'altra sera, tra le associazioni sportive di Cuorgnè e l'assessore regionale Giovanni Maria Ferraris
CANAVESE - Cittadini soddisfatti del proprio territorio: «Ma non è il posto migliore dove vivere»
CANAVESE - Cittadini soddisfatti del proprio territorio: «Ma non è il posto migliore dove vivere»
Un'analisi puntuale del territorio. E' quella che al teatro Giacosa è emersa durante la serata dedicata al futuro del territorio nord-ovest e, in particolare, al futuro del Canavese. Una serata promossa dal quotidiano La Stampa
AGLIE' - In castello il summit delle Pro loco della provincia
AGLIE
Saranno presenti i principali rappresentanti dell’UNPLI Torino e Piemonte
CUORGNE' - Anziana bloccata per la neve: intervengono i carabinieri
CUORGNE
«Purtroppo abbiamo verificato e si tratta di strada privata – spiega l’assessore Silvia Leto - dove il Comune non può intervenire»
IVREA-BORGOFRANCO - Nasce «Pascal» per una mobilità sostenibile
IVREA-BORGOFRANCO - Nasce «Pascal» per una mobilità sostenibile
Nuovo progetto di mobilità sostenibile lanciato dalla Città metropolitana di Torino in partenariato con 16 Comuni, due in Canavese
CASTELLAMONTE - Lavori rinviati a scuola: «Maddio come Pinocchio»
CASTELLAMONTE - Lavori rinviati a scuola: «Maddio come Pinocchio»
Duro affondo della minoranza dopo l'annuncio del rinvio dei lavori per l'ascensore delle elementari alle vacanze di Pasqua
CUORGNE' - Muore l'ex segretario comunale Antonio Berta
CUORGNE
Il cordoglio del sindaco Beppe Pezzetto e di tutta la macchina comunale
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore