CANAVESE - Il turismo come risorsa per l'Expo 2015

| Dopo una stagione estiva disastrosa il territorio riparte?

+ Miei preferiti
CANAVESE - Il turismo come risorsa per lExpo 2015
Il turismo è un’importante potenzialità per il territorio canavesano e i recenti dati sugli arrivi e sulle presenze sembrano confermare questa tendenza, anche se l’ultima stagione estiva è stata particolarmente infelice, specie per le strutture ricettive di montagna, a causa del maltempo. Il Canavese possiede certamente risorse naturali e culturali, tradizioni e arte, enogastronomia e accoglienza, che lo possono collocare sul mercato delle destinazioni turistiche, ma ciò che tradizionalmente manca è una rete di offerta organizzata, una proposta coordinata che metta insieme e comunichi tutto quanto il turista necessita nella sua vacanza.
 
Per questi motivi il Gal Valli del Canavese, già in sede di programmazione, aveva individuato il turismo come una delle linee di sviluppo del territorio e aveva sostenuto, attraverso un articolato lavoro di animazione con le imprese turistiche, la creazione del Consorzio operatori turistici Valli del Canavese.  Gli incontri del Consorzio con i potenziali buyers stranieri e italiani hanno fatto riscontrare un interesse positivo dei tour operators per il Canavese, una destinazione “nuovissima e sconosciuta per il mercato del turismo”, che si può facilmente agganciare ai flussi oggi esistenti su Torino e Venaria Reale. L’interesse dei tour operators stranieri si è concretizzato anche nella visita organizzata dal Consorzio a fine giugno per Marta Maj, rappresentante di un tour operator polacco specializzato in bici e sci, che ha visitato le Valli e numerose strutture del Consorzio per l’organizzazione di programmi futuri.
 
Il Consorzio è attualmente impegnato nella costruzione di nuovi pacchetti turistici che vedranno la luce in gennaio, dedicati al turismo del gusto nel Parco, al turismo religioso, a proposte mirate per Expo2015 (enogastronomia e biodiversità, saperi del fare), al turismo sportivo rispettoso della natura. Si sta inoltre lavorando alla partecipazione alla prossima BIT Borsa Internazionale del Turismo di Milano e in particolare al Buy Italy.
 
“Non è più sufficiente restare ad aspettare i turisti – ci ha detto il presidente del Consorzio Massimo Circio – bisogna migliorare le strutture, organizzare proposte efficaci e comunicarle in modo mirato con tutti gli strumenti a disposizione, in modo tale da intercettare anche il mercato straniero.”
 
“Il GAL ritiene che il turismo – ci ha detto il presidente Luca Bringhen – insieme all’agroalimentare di qualità e al settore forestale sia una delle più importanti risorse potenziali delle Valli del Canavese e intende sempre più, anche nella prossima programmazione che sta per partire, sostenere le iniziative delle imprese turistiche del territorio singole o associate”.
Politica
IVREA - «Rifugiati e accoglienza: le paure degli uni e degli altri»
IVREA - «Rifugiati e accoglienza: le paure degli uni e degli altri»
Alessandra Morelli, Delegata dell'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati, incontrerà gli studenti del Gramsci
CASELLE - Bilancio economico da record per l'aeroporto Pertini
CASELLE - Bilancio economico da record per l
Il fatturato di Sagat, al netto dei contributi, ammonta a 56 milioni di euro, in crescita del +16,6% rispetto all'anno precedente
CASTELLAMONTE - Paura per la discarica. Mazza: «Va chiusa subito»
CASTELLAMONTE - Paura per la discarica. Mazza: «Va chiusa subito»
Diventa una questione politica la gestione della discarica di Vespia dopo l'allarme lanciato ieri dai residenti della zona
CANAVESE - I circoli del Pd tentano la via della partecipazione
CANAVESE - I circoli del Pd tentano la via della partecipazione
Venerdì il Partito Democratico presenta un'iniziativa unica in Italia, lanciata dai circoli del PD del Canavese e del Chivassese
BOLLENGO - Nelle scuole il ricordo delle vittime innocenti della mafia
BOLLENGO - Nelle scuole il ricordo delle vittime innocenti della mafia
Il paese è stato uno dei "4000 luoghi del 21 marzo" grazie all'invito di Lucia Grillo e Laura Rocchietta di Libera Ivrea
RIVARA - Incontri del Gal per chi vuole mettersi in proprio
RIVARA - Incontri del Gal per chi vuole mettersi in proprio
In vista della ripresa del servizio offerto dal Programma Mip-Mettersi in proprio
CUORGNE' - Genitori a pranzo con i figli nella mensa scolastica
CUORGNE
E' l'iniziativa promossa dal Comune anche per dare modo ai genitori di verificare personalmente la qualità del servizio
RIVAROLO - Nuova manifestazione delle Sentinelle in piedi
RIVAROLO - Nuova manifestazione delle Sentinelle in piedi
Tra i manifestanti anche il sindaco di Favria, Serafino Ferrino, già noto anche per le sue posizioni contro le unioni civili
CUCEGLIO - Duecento imprenditori all'incontro con gli eurodeputati
CUCEGLIO - Duecento imprenditori all
Si è discusso del rapporto tra giovani e impresa, innovazione digitale e fondi europei destinati alle imprese dal Piano Juncker
CASTELLAMONTE - La città si interroga sul fenomeno migranti
CASTELLAMONTE - La città si interroga sul fenomeno migranti
Venerdì 24 marzo ha avuto luogo presso la palestra parrocchiale di Castellamonte una cena povera a favore della Quaresima di Fraternità
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore