CANAVESE - Il Vitellone Piemontese diventa Igp

| Via libera dall’Unione europea al riconoscimento I.G.P. - Indicazione geografica protetta

+ Miei preferiti
CANAVESE - Il Vitellone Piemontese diventa Igp
Via libera dall’Unione europea al riconoscimento I.G.P. - Indicazione geografica protetta - per la carne di “Vitellone Piemontese della coscia”, fortemente sostenuto dagli allevatori della Coldiretti, sin dal 2009, quando è partito l’iter. La tutela comunitaria è avvenuta con la pubblicazione della domanda di registrazione nella Gazzetta Ufficiale UE, serie C, del 23 dicembre 2016.
 
«Per la più importante razza bovina da carne italiana per consistenza numerica si aprono ora straordinarie occasioni di valorizzazione e di tutela – afferma Fabrizio Galliati, presidente di Coldiretti Torino – il riconoscimento di uno straordinario patrimonio del Made in Italy le cui qualità sono conosciute e apprezzate in tutto il mondo è stato ottenuto grazie all’impegno di Coldiretti e delle Istituzioni come Regione Piemonte,  Ministero delle Politiche agricole e Commissione Europea. Con l’Igp viene difesa una tradizione alimentare e un patrimonio unico del Made in Italy dal punto di vista della biodiversità, dell’ambiente e dell’economia».
 
Sono 6.000 le aziende impegnate nell’allevamento, sia tradizionale sia legato al pascolamento in alpeggio garantendo, così, il presidio delle montagne e dei territori svantaggiati. In Piemonte è presente il 97 per cento dell’intera popolazione italiana di Razza Piemontese, di cui il 25% allevato nella Provincia di Torino. Canavese compreso. Michele Mellano, direttore di Coldiretti Torino, afferma: «La razza bovina piemontese conta oltre 350 mila capi, fra cui 185.000 vacche, 45.000 vitelli, 100.000 vitelloni, 3.000 castrati, 1.500 manzi e 500 buoi. Annualmente sono impiegati 15 mila addetti per un fatturato che, per il solo allevamento, vale 500 milioni di euro e, per l’intera filiera, comprendente la logistica, il trasporto, la mangimistica, la macellazione e il sezionamento, raggiunge il miliardo e 30 milioni di euro».
 
L’Indicazione geografica protetta “Vitellone Piemontese della coscia” è riservata alle carni ottenute dalla macellazione di bovini maschi e femmine di razza Piemontese iscritti al relativo Libro genealogico o figli di genitori entrambi iscritti al Libro genealogico, di età superiore a 12 mesi, allevati e ingrassati, dallo svezzamento alla macellazione. «La carne sarà riconoscibile – conclude Fabrizio Galliati – dall’etichetta che contiene la denominazione Vitellone Piemontese della coscia».
Politica
VOLPIANO - «Conoscere Volpiano», un concorso per le scuole primarie
VOLPIANO - «Conoscere Volpiano», un concorso per le scuole primarie
«Il nostro obiettivo - dice l'assessore Gigliotti - è favorire la conoscenza del territorio, invitando i bambini a scoprire cose»
CANAVESE - Elezioni: Potere al Popolo ha scelto i candidati
CANAVESE - Elezioni: Potere al Popolo ha scelto i candidati
Per il collegio uninominale della Camera di Ivrea è stata scelta, proposta dall'assemblea territoriale, Cadigia Perini
RACCOLTA RIFIUTI IN CANAVESE - I numeri della differenziata Comune per Comune - TUTTI I DATI
RACCOLTA RIFIUTI IN CANAVESE - I numeri della differenziata Comune per Comune - TUTTI I DATI
I dati sulla produzione dei rifiuti urbani e di raccolta differenziata relativi al 2016, approvati il 12 gennaio dalla Regione, presentano una situazione in gran parte simile a quella dell'anno precedente. In Canavese si differenzia di più
RIVAROLO - Mercatino flop: ora si trasloca in corso Indipendenza
RIVAROLO - Mercatino flop: ora si trasloca in corso Indipendenza
Pochi espositori, pochi clienti. Alla fine il mercato a chilometri zero di Campagna Amica è costretto a lasciare piazza Litisetto
IVREA - Assegno di maternità e al nucleo con almeno tre figli minori
IVREA - Assegno di maternità e al nucleo con almeno tre figli minori
Dal primo gennaio è possibile presentare domanda di assegno di maternità e assegno al nucleo con almeno tre figli minori
MAPPANO - Contro la «decrescita infelice» prima iniziativa del Pd
MAPPANO - Contro la «decrescita infelice» prima iniziativa del Pd
Primi bilanci del nuovo Comune nell'assemblea pubblica di giovedì 1 febbraio alle 20.45 all'hotel Stellina di strada Cuorgnè
STRAMBINELLO - Allarme sul Ponte Preti: per ora non rischia il crollo
STRAMBINELLO - Allarme sul Ponte Preti: per ora non rischia il crollo
La Città metropolitana ha comunque previsto di intensificare l'attività di controllo e monitoraggio con dei sensori
TRENO AD ALTA VELOCITA' - Può nascere la stazione «Porta Canavese» tra Chivasso e Montanaro
TRENO AD ALTA VELOCITA
Una fermata dell'alta velocità in Canavese servirebbe anche a collegare le numerose linee regionali con la Torino-Milano. Un'opportunità importante per i pendolari che potrebbe servire anche al rilancio economico e turistico di tutta l'area
FAVRIA - Da giugno l'elicottero atterrerà anche di notte
FAVRIA - Da giugno l
Il Comune ospiterà l'area per l'atterraggio notturno dell'elisoccorso al campo sportivo del parco Bonaudo. In zona l'area si affiancherà a quelle di Rivarolo, Cuorgnè e Castellamonte
CHIVASSO - Il sindaco Castello incontra i disabili visivi dell'Apri
CHIVASSO - Il sindaco Castello incontra i disabili visivi dell
Nel corso del colloquio si sono affrontate, col primo cittadino, una serie di problematiche vissute dai disabili sul territorio
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore