CANAVESE - In arrivo più fondi per i Comuni dal Ministero dell'interno

| Potranno essere utilizzati immediatamente per mettere in sicurezza scuole, strade, edifici pubblici e patrimonio comunale

+ Miei preferiti
CANAVESE - In arrivo più fondi per i Comuni dal Ministero dellinterno
Dal Ministero dell'Interno stanno per arrivare 400 milioni di euro nelle casse dei Comuni di tutta Italia, che potranno utilizzarli immediatamente per mettere in sicurezza scuole, strade, edifici pubblici e patrimonio comunale. L’onorevole Alessandro Giglio Vigna (nella foto con Cesare Pianasso, Andrea Cane e Andrea De Vito) descrive il contenuto del maxi emendamento alla legge di Bilancio: «Per l’anno 2019 sono assegnati ai Comuni contributi per investimenti per la messa in sicurezza di scuole, strade, edifici pubblici e patrimonio comunale, nel limite complessivo di 400 milioni di euro. I contributi di cui al periodo precedente saranno assegnati, entro il 10 gennaio 2019, con Decreto del Ministero dell’Interno, ai Comuni con popolazione inferiore ai 2.000 abitanti, nella misura di 40 mila euro ciascuno, ai Comuni con popolazione tra 2.000 e 5.000 abitanti, nella misura di 50.000 mila euro ciascuno, ai Comuni con popolazione tra i 5.001 e i 10.000 abitanti nella misura di 70.000 euro ciascuno e per i Comuni con popolazione tra i 10.001 e i 20.000 abitanti nella misura di 100.000 euro ciascuno. Entro il 15 gennaio 2019, il Ministero dell’Interno darà comunicazione a ciascun Comune dell’importo spettante».    

Prosegue le dichiarazioni Andrea Cane (Responsabile Nazionale Enti Locali della Lega Piemonte): «Il Comune beneficiario del contributo potrà finanziare uno o più lavori pubblici, a condizione che gli stessi non siano già integralmente finanziati da altri soggetti e che siano aggiuntivi rispetto a quelli da avviare nella prima annualità dei programmi triennali di cui all’art. 21 del D.Lgs. 18 aprile 2016, n. 50. Il Ministero darà comunicazione delle risorse spettanti già entro metà gennaio e l’esecuzione dei lavori finanziati dovrà partire entro il 15 maggio. Un altro segnale di particolare attenzione che la Lega manda agli Enti Locali, che ritengo da sempre essere la prima linea, ovvero il contatto diretto con i cittadini e le loro esigenze».

Qui di seguito un elenco dei Comuni del Canavese e delle Valli di Lanzo che potranno disporre dei finanziamenti attraverso la giusta procedura (non sono stati considerati i recenti accorpamenti/fusioni di Comuni): Ciriè, Leinì, Volpiano, Borgaro Torinese, Rivarolo Canavese, San Maurizio Canavese (100000 euro); Castellamonte, Cuorgnè, Brandizzo, Caluso, Nole, Strambino, San Benigno Canavese, Montanaro, Favria, Lanzo Torinese (70000 euro); San Francesco al Campo, Verolengo, Mazzè, San Carlo Canavese, Mathi, Pavone Canavese, Borgofranco d'Ivrea, Montalto Dora, Bibiana, Forno Canavese, Cafasse, San Giusto Canavese, Pont-Canavese, Corio, Banchette, Coazze, San Gillio, Balangero, Bosconero, Valperga, San Raffaele Cimena, Robassomero, Torrazza Piemonte, Romano Canavese, Fiano, Agliè, Rivara, San Giorgio Canavese, Foglizzo, Feletto, Bollengo, Chiaverano (50000 euro); San Sebastiano da Po, Lessolo, Casalborgone, Rondissone, La Cassa, Castagneto Po, Rocca Canavese, Lombardore, Albiano d'Ivrea, Front, Busano, Rivarossa, Barbania, Samone, Settimo Vittone, Cascinette d'Ivrea, Oglianico, Locana, Lauriano, Vauda Canavese, Piverone, Azeglio, Mercenasco, Vische, Candia Canavese, Ozegna, Germagnano, Loranzè, Villanova Canavese, Burolo, Ceres, Viù, Villareggia, Sparone, Quincinetto, Grosso, Cuceglio, Montalenghe, Caravino, Monteu da Po, Scarmagno, Vico Canavese, Palazzo Canavese, San Martino Canavese, Vestignè, Bairo, Fiorano Canavese, Borgomasino, Carema, Mezzenile, Orio Canavese, Tavagnasco, Rueglio, Pertusio, Prascorsano, Alice Superiore, Torre Canavese, Pessinetto, Borgiallo, Barone Canavese, Colleretto Giacosa, Cantoira, Lusigliè, Baldissero Canavese, Vistrorio, Perosa Canavese, Vidracco, Traves, Cossano Canavese, Andrate, Salerano Canavese, Settimo Rottaro, Ala di Stura, Levone, Parella, Maglione, Castelnuovo Nigra, Brosso, Issiglio, Ciconio, San Colombano Belmonte, Lugnacco, Monastero di Lanzo, Chialamberto, Quassolo, Traversella, Quagliuzzo, Ronco Canavese, Frassinetto, Nomaglio, Canischio, San Ponso, Strambinello, Alpette, Vialfrè, Pecco, Usseglio, Groscavallo, Lemie, Ceresole Reale, Noasca, Trausella, Balme, Valprato Soana, Meugliano, Ingria (40000 euro).

Politica
NOASCA-PONT - Visita alle fiere del consigliere Fava: «Basta con l'ottuso ambientalismo»
NOASCA-PONT - Visita alle fiere del consigliere Fava: «Basta con l
Due occasioni utili anche per incontrare allevatori e produttori agricoli, raccogliendo le loro preoccupazioni e lamentele
CUORGNE' - I canali tv non si vedono: c'è un guasto ad un ripetitore
CUORGNE
«La criticità sta nel fatto che l'ente gestore è attualmente in fase di liquidazione - dice il sindaco - ci vorrà tempo per risolverlo»
SERVIZIO CIVILE - Il Telefono Azzurro seleziona 70 ragazzi per il Servizio Civile Universale
SERVIZIO CIVILE - Il Telefono Azzurro seleziona 70 ragazzi per il Servizio Civile Universale
Le candidature dovranno essere consegnate entro le ore 14:00 del 10 ottobre 2019 attraverso le modalità indicate sul sito www.azzurro.it
SALERANO - Inaugurato il «pensatoio»: sarà un centro culturale
SALERANO - Inaugurato il «pensatoio»: sarà un centro culturale
Le cinque pareti dell'edificio sono avvolte per intero da un articolato murale di circa 50 metri quadri realizzato da Eugenio Pacchioli
TORINO-AOSTA - Concessioni, la Regione contro il Ministero
TORINO-AOSTA - Concessioni, la Regione contro il Ministero
«Stupore e amarezza» per il bando di gara sulle concessioni della tangenziale di Torino, della A21 e della A5 Torino-Quincinetto
CERESOLE - Parchi, più sviluppo e meno divieti: il modello sarà il Gran Paradiso
CERESOLE - Parchi, più sviluppo e meno divieti: il modello sarà il Gran Paradiso
«È necessario ricorrere ad un nuovo modello di sviluppo partendo dal contatto diretto con le popolazioni che insistono sul territorio, cercando di portare sviluppo e non divieti, incentivando attività locali»
BORGARO - Consegnati i «pacchi di benvenuto» ai piccoli borgaresi
BORGARO - Consegnati i «pacchi di benvenuto» ai piccoli borgaresi
Sono 32 i bambini nati a Borgaro tra il 1 aprile e il 31 luglio di quest'anno che hanno ricevuto il dono di benvenuto dal Comune
PONTE PRETI - Dopo le (solite) promesse non si è mosso nulla...
PONTE PRETI - Dopo le (solite) promesse non si è mosso nulla...
Una delegazione del Club Turati incontrerà il 24 settembre, in consiglio regionale, l'assessore alle infrastrutture Marco Gabusi
IVREA - Crisi Manital, Regione a muso duro contro il Ministero
IVREA - Crisi Manital, Regione a muso duro contro il Ministero
Sul delicato caso Manital dura presa di posizione dell'assessore regionale al Lavoro, Elena Chiorino, nei confronti del Mise
TORINO-AOSTA - Pubblicato il bando per le concessioni della A5
TORINO-AOSTA - Pubblicato il bando per le concessioni della A5
Il Pd: «Un anno e mezzo di tempo sprecato ma finalmente il tempo è tornato a scorrere all'interno del Ministero dei Trasporti»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore