CANAVESE - In aumento donazioni e raccolte fondi per l'Asl

| Il territorio conferma la sua vicinanza all'azienda sanitaria. «Dimostrazione che si tratta di una sanità di tutti»

+ Miei preferiti
CANAVESE - In aumento donazioni e raccolte fondi per lAsl
Una certezza, che gratifica gli operatori dell’Asl T04 d'Ivrea, è la vicinanza sensibile e generosa del territorio, che esprime la propria attenzione nei confronti dell’azienda con numerose e frequenti iniziative benefiche. «In questi anni caratterizzati da una crisi economica grave che ha investito l’intero sistema paese e che ha avuto ovviamente riflessi anche sulla sanità pubblica – commenta il direttore generale Flavio Boraso – la forte solidarietà dimostrata dal territorio è stata ed è fondamentale per continuare a investire nella qualità dei servizi offerti ai nostri cittadini. Solidarietà che si traduce in iniziative concrete quando si riconosce la credibilità e l’affidabilità dell’azienda».
 
Ne sono un esempio le diverse iniziative benefiche che si sono concentrate nello scorso anno, da parte di associazioni e di singoli cittadini. Le associazioni che da anni collaborano con gli operatori delle pediatrie di Chivasso, di Ciriè e di Ivrea, ad esempio, sono state protagoniste, nel 2014, di numerose donazioni. Grande impegno anche da parte dei Lions e dei Rotary del territorio. Il Rotary Club Cuorgnè e Canavese e il Lions Club Alto Canavese, ad esempio, hanno donato uno spirometro e un elettrocardiografo, del costo complessivo di circa 6.500 euro, al Centro di Assistenza Primaria di Castellamonte e contestualmente hanno donato, allo stesso Servizio, due formelle in ceramica realizzate dal maestro Ugo Nespolo. Lo stesso Rotary di Chivasso e i Club di Ivrea e di Settimo Torinese hanno finanziato la produzione, per un importo di 3000 euro, di un pieghevole informativo per sensibilizzare i cittadini sull’ictus cerebrale ischemico, realizzato dalle strutture di Neurologia di Chivasso e di Ivrea.
 
Quelle appena citate sono solo alcune delle iniziative benefiche che si sono concretizzate nel 2014 in favore dell’Asl. A queste si devono aggiungere le numerosissime iniziative dei singoli cittadini, che hanno contribuito con donazioni liberali in denaro o di piccole apparecchiature e arredi per le strutture dell’azienda. «Che siano poche decine di euro o somme rilevanti – conclude il dottor Boraso – ringraziamo tutti indistintamente con sincera riconoscenza. Queste azioni di generosità testimoniano nei fatti come sul nostro territorio la sanità pubblica sia considerata la sanità di tutti e una sanità di qualità».
Politica
CASTELLAMONTE - Il Psi lascia Mazza: «Quindici mesi di nulla»
CASTELLAMONTE - Il Psi lascia Mazza: «Quindici mesi di nulla»
Frattura definitiva tra l'amministrazione e una delle forze politiche che aveva sostenuto alle elezioni l'attuale primo cittadino
VOLPIANO - Furbetti del parcheggio: ora partono le multe dei vigili
VOLPIANO - Furbetti del parcheggio: ora partono le multe dei vigili
Partono i controlli in piazza Madonna delle Grazie per il parcheggio: si può sostare solo all'ingresso e all'uscita da scuola
CUORGNE' - Zaccaria è il nuovo presidente del centro anziani
CUORGNE
«Non posso che ringraziare il direttivo per questa scelta - dice il neo presidente - spero nella collaborazione di tutti»
RIVAROLO - Festa dei nonni e dei bambini con Pro loco e Unicef
RIVAROLO - Festa dei nonni e dei bambini con Pro loco e Unicef
I volontari della Pro loco affiancheranno e collaboreranno con l'Unicef per questa prima iniziativa grazie alla firma di un Protocollo d'intesa sottoscritto a maggio con l'Unpli
IVREA - Mozione sui profughi respinta dal consiglio comunale
IVREA - Mozione sui profughi respinta dal consiglio comunale
Le associazioni di "Non in mio nome" esprimono «delusione e preoccupazione per la posizione dell’intera maggioranza»
CASTELLAMONTE - Licenziato perchè ha il Parkinson: vince in tribunale ma non viene riassunto
CASTELLAMONTE - Licenziato perchè ha il Parkinson: vince in tribunale ma non viene riassunto
L'uomo, residente in Canavese, ha fatto causa all'azienda e l'ha anche vinta. Solo che, al momento, nonostante la sentenza a lui favorevole con reintegro sul posto di lavoro, ancora aspetta una chiamata dalla Teknoservice...
IVREA - Per il vescovo Roberto Farinella sono attese 3000 persone
IVREA - Per il vescovo Roberto Farinella sono attese 3000 persone
Ottocento posti garantiti nella cattedrale. Gli altri 2200 nel cortile del seminario e nel tempio delle suore con i maxi schermi
CUORGNE' - Il Comune si connette all'Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente
CUORGNE
«L'aver conseguito questo risultato ci consentirà di evitare duplicazioni di comunicazione tra le Pubbliche Amministrazioni», dice il sindaco Beppe Pezzetto
VOLPIANO - Crisi Comital e Lamalù: «Ora Di Maio deve intervenire»
VOLPIANO - Crisi Comital e Lamalù: «Ora Di Maio deve intervenire»
Si è svolto oggi presso l'assessorato al Lavoro della Regione Piemonte un incontro di aggiornamento sulla situazione
CUORGNE' - Visita del vescovo Cerrato alle scuole di Priacco e Salto - FOTO
CUORGNE
Grande entusiasmo tra i bambini e gli insegnanti che lo hanno accolto con canti e cartelloni di benvenuto
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore