CANAVESE - In aumento donazioni e raccolte fondi per l'Asl

| Il territorio conferma la sua vicinanza all'azienda sanitaria. «Dimostrazione che si tratta di una sanità di tutti»

+ Miei preferiti
CANAVESE - In aumento donazioni e raccolte fondi per lAsl
Una certezza, che gratifica gli operatori dell’Asl T04 d'Ivrea, è la vicinanza sensibile e generosa del territorio, che esprime la propria attenzione nei confronti dell’azienda con numerose e frequenti iniziative benefiche. «In questi anni caratterizzati da una crisi economica grave che ha investito l’intero sistema paese e che ha avuto ovviamente riflessi anche sulla sanità pubblica – commenta il direttore generale Flavio Boraso – la forte solidarietà dimostrata dal territorio è stata ed è fondamentale per continuare a investire nella qualità dei servizi offerti ai nostri cittadini. Solidarietà che si traduce in iniziative concrete quando si riconosce la credibilità e l’affidabilità dell’azienda».
 
Ne sono un esempio le diverse iniziative benefiche che si sono concentrate nello scorso anno, da parte di associazioni e di singoli cittadini. Le associazioni che da anni collaborano con gli operatori delle pediatrie di Chivasso, di Ciriè e di Ivrea, ad esempio, sono state protagoniste, nel 2014, di numerose donazioni. Grande impegno anche da parte dei Lions e dei Rotary del territorio. Il Rotary Club Cuorgnè e Canavese e il Lions Club Alto Canavese, ad esempio, hanno donato uno spirometro e un elettrocardiografo, del costo complessivo di circa 6.500 euro, al Centro di Assistenza Primaria di Castellamonte e contestualmente hanno donato, allo stesso Servizio, due formelle in ceramica realizzate dal maestro Ugo Nespolo. Lo stesso Rotary di Chivasso e i Club di Ivrea e di Settimo Torinese hanno finanziato la produzione, per un importo di 3000 euro, di un pieghevole informativo per sensibilizzare i cittadini sull’ictus cerebrale ischemico, realizzato dalle strutture di Neurologia di Chivasso e di Ivrea.
 
Quelle appena citate sono solo alcune delle iniziative benefiche che si sono concretizzate nel 2014 in favore dell’Asl. A queste si devono aggiungere le numerosissime iniziative dei singoli cittadini, che hanno contribuito con donazioni liberali in denaro o di piccole apparecchiature e arredi per le strutture dell’azienda. «Che siano poche decine di euro o somme rilevanti – conclude il dottor Boraso – ringraziamo tutti indistintamente con sincera riconoscenza. Queste azioni di generosità testimoniano nei fatti come sul nostro territorio la sanità pubblica sia considerata la sanità di tutti e una sanità di qualità».
Politica
CUORGNE' - Progetto Italia-Francia: summit in Manifattura
CUORGNE
Toccherà ai capofila ed ai partner italiani presentare lo stato dei lavori in corso, centrati per il versante torinese sul Canavese e le Valli di Lanzo
VALPRATO - Il paese scopre il turismo con un'estate da record
VALPRATO - Il paese scopre il turismo con un
Numeri stimolati dall'inaugurazione della seggiovia Ciavanassa e del rifugio, oltre al centro di educazione ambientale
CANAVESE - Addio a Mediapolis: il tribunale di Ivrea ha sancito il fallimento del parco divertimenti
CANAVESE - Addio a Mediapolis: il tribunale di Ivrea ha sancito il fallimento del parco divertimenti
Il progetto, osteggiato in prima battuta dagli ambientalisti, anche a causa dei ritardi e delle beghe giudiziarie, è stato affossato da 15 milioni di euro di debiti. Ora toccherà al curatore fallimentare valutare le richieste dei creditori
IVREA - Un presidio di Casa Pound per la sicurezza dei cittadini
IVREA - Un presidio di Casa Pound per la sicurezza dei cittadini
Militanti di CasaPound e residenti hanno svolto un presidio in strada «per dire basta al degrado e all'escalation di violenza»
CUORGNE' - Torna a vivere l'area verde della Manifattura - FOTO A CONFRONTO
CUORGNE
Da sabato l'area di fronte alla Manifattura, il cosiddetto «arcipelago dello sport», è a disposizione dei cittadini cuorgnatesi
TASSE NON PAGATE - Bollo auto: la Regione Piemonte ha recapitato 450.000 avvisi e ingiunzioni
TASSE NON PAGATE - Bollo auto: la Regione Piemonte ha recapitato 450.000 avvisi e ingiunzioni
I destinatari delle ingiunzioni erano già stati raggiunti in passato dagli avvisi di accertamento per lo stesso motivo. Entro il mese di dicembre saranno circa 700 mila le raccomandate recapitate nelle case dei piemontesi...
LEINI - Nuove deleghe per Silvia Cossu in Città metropolitana
LEINI - Nuove deleghe per Silvia Cossu in Città metropolitana
Silvia Cossu era la prima non eletta della lista del Movimento 5 Stelle nelle elezioni. Subentra a Carlotta Trevisan
LEINI - Luca Torella è il nuovo coordinatore di Articolo 1- MDP
LEINI - Luca Torella è il nuovo coordinatore di Articolo 1- MDP
Torella, già dirigente provinciale di SeL, ha accettato l'incarico affidatogli assumendo l'impegno a una gestione unitaria
LOCANA - Goiettina confermato segretario del Pd nelle valli
LOCANA - Goiettina confermato segretario del Pd nelle valli
«Siamo un gruppo di giovani che vuole costruire opportunità sul territorio» ha detto il riconfermato segretario del partito di Renzi
IVREA - Tribunale condanna Vodafone: «Trasferimenti illegittimi». I lavoratori devono tornare in Canavese
IVREA - Tribunale condanna Vodafone: «Trasferimenti illegittimi». I lavoratori devono tornare in Canavese
Avevano ragione i lavoratori: il trasferimento deciso da Vodafone per 19 di loro era illegittimo. Questa mattina il giudice del Lavoro ha dato torto all'azienda telefonica che, due mesi fa, aveva spedito 19 dipendenti da Ivrea a Milano
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore