CANAVESE - In molti paesi non si vede la Rai ma il canone si paga

| Uncem torna sul disservizio nelle trasmissioni del segnale tv anche per chiedere a tutte le forze politiche di intervenire

+ Miei preferiti
CANAVESE - In molti paesi non si vede la Rai ma il canone si paga
Chi paga il canone e non vede la tv ha bisogno di risposte concrete. Che senso ha una tassa di possesso su un apparecchio televisivo se poi questo rimane spento perché non raggiunto da segnale? Due le necessità: la prima è nelle zone dove vengono registrati disservizi nella trasmissione del segnale, le comunità siano esentate dal pagamento; la seconda è che vengano potenziati una volta per tutte i segnali televisivi, in accordo con le Unioni montane e i Comuni, così da garantire un diritto di cittadinanza oggi negato. Va ricordato che è grazie agli apparecchi installati e gestiti dalle Comunità montane, grazie ai fondi della Regione Piemonte, che sono state evitate enormi zone d'ombra nelle vallate.
 
Uncem torna sul grave problema del disservizio nelle trasmissioni del segnale tv anche per chiedere a tutte le forze politiche a intervenire per individuare risorse per potenziare le reti e il sistema di diffusione, non solo per il servizio pubblico ma anche per il capillare e fondamentale in Piemonte circuito di tv private su cui si muovono informazione e intrattenimento. 
 
"È positivo l'impegno della Consigliera regionale Claudia Porchietto - afferma il presidente Uncem Piemonte Lido Riba - che ha ripreso la nostra mobilitazione. Credo che tutti i politici e gli amministratori debbano fare fronte comune sui principali problemi che le valli registrano, a partire dall'impossibilità di vedere i canali televisivi. I disservizi riguardano oltre 600mila persone. Obbligate a pagare il canone senza poter vedere la tv. Siamo nelle settimane che registrano più presenze nelle valli. Anche i turisti toccheranno con mano quante sono le sfide per chi ha un'impresa e per chi vive in montagna tutto l'anno. Condividano con noi l'impegno per dare ai territori migliori opportunità e reti di servizi più efficienti. Senza interventi, a partire da tv e internet, il divario continuerà ad aumentare. E il digital divide rischia di far ulteriormente crescere la sperequazione, il divario economico e sociale tra aree urbane e montane".
Politica
MAPPANO - Sassi contro l'ambulanza: «Anarchia nei campi nomadi»
MAPPANO - Sassi contro l
Fratelli d'Italia all'attacco dei nomadi e della giunta di Torino dopo i sassi contro l'ambulanza della croce rossa di Mappano
IVREA - Per il 25 Aprile riapre lo storico rifugio antiaereo della città
IVREA - Per il 25 Aprile riapre lo storico rifugio antiaereo della città
Gli eporediesi ritroveranno le memorie della guerra, i giovani scopriranno uno scorcio inedito di vita dei loro nonni
IVREA ELEZIONI - Il centrodestra è unito: nasce Forza Ivrea
IVREA ELEZIONI - Il centrodestra è unito: nasce Forza Ivrea
Nasce un'unica lista per il 10 giugno che proseguirà l'esperienza della lista Coscienza Civica Eporediese e di Forza Italia
CANAVESE - La Fim-Cisl invita gli iscritti allo «sciopero della spesa» il 25 aprile e il primo maggio
CANAVESE - La Fim-Cisl invita gli iscritti allo «sciopero della spesa» il 25 aprile e il primo maggio
«Non siamo contro il lavoro festivo - precisa il sindacato - che è sempre esistito ma non in modo selvaggio. Siamo contrari al lavoro nelle festività più importanti del nostro Paese. Non si tratta di un servizio essenziale»
CHIVASSO - La Lega sostiene la stazione «Porta del Canavese»
CHIVASSO - La Lega sostiene la stazione «Porta del Canavese»
Notevoli sarebbero le ricadute positive sul territorio e sul turismo canavesano e monferrino, ma anche su quello valdostano
IVREA ELEZIONI - La sinistra in campo per Francesco Comotto
IVREA ELEZIONI - La sinistra in campo per Francesco Comotto
La lista «Ivrea Comune - Sinistra e Costituzione», promossa da Rifondazione e Sinistra Italiana, ha iniziato la raccolta firme
SCUOLA - Il nuovo anno scolastico partirà il 10 settembre
SCUOLA - Il nuovo anno scolastico partirà il 10 settembre
La Regione garantisce 206 giorni di lezione per la scuola primaria e secondaria, 224 per l'infanzia
ECONOMIA - Il Canavese vede la ripresa: le industrie sono tornate ad assumere nuovi lavoratori
ECONOMIA - Il Canavese vede la ripresa: le industrie sono tornate ad assumere nuovi lavoratori
I dati di Agenzia Piemonte Lavoro, Camera di commercio di Torino e Confindustria Canavese sono quasi tutti positivi. «Le prospettive sono incoraggianti anche per i prossimi mesi, nonostante sussistano ancora alcuni elementi di debolezza»
ELEZIONI COMUNALI - Il 10 giugno si vota in sette Comuni del Canavese
ELEZIONI COMUNALI - Il 10 giugno si vota in sette Comuni del Canavese
In Canavese occhi puntati sulle elezioni di Ivrea. Ma in zona vanno al voto per rinnovare il consiglio comunale altri sei Comuni
RIVAROLO - Il Comune studia un «peduncolo» per ridurre il traffico
RIVAROLO - Il Comune studia un «peduncolo» per ridurre il traffico
Incontro tra il Comitato Mobilità e Sviluppo Alto Canavese, il sindaco Alberto Rostagno e l'assessore Francesco Diemoz
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore