CANAVESE - In molti paesi non si vede la Rai ma il canone si paga

| Uncem torna sul disservizio nelle trasmissioni del segnale tv anche per chiedere a tutte le forze politiche di intervenire

+ Miei preferiti
CANAVESE - In molti paesi non si vede la Rai ma il canone si paga
Chi paga il canone e non vede la tv ha bisogno di risposte concrete. Che senso ha una tassa di possesso su un apparecchio televisivo se poi questo rimane spento perché non raggiunto da segnale? Due le necessità: la prima è nelle zone dove vengono registrati disservizi nella trasmissione del segnale, le comunità siano esentate dal pagamento; la seconda è che vengano potenziati una volta per tutte i segnali televisivi, in accordo con le Unioni montane e i Comuni, così da garantire un diritto di cittadinanza oggi negato. Va ricordato che è grazie agli apparecchi installati e gestiti dalle Comunità montane, grazie ai fondi della Regione Piemonte, che sono state evitate enormi zone d'ombra nelle vallate.
 
Uncem torna sul grave problema del disservizio nelle trasmissioni del segnale tv anche per chiedere a tutte le forze politiche a intervenire per individuare risorse per potenziare le reti e il sistema di diffusione, non solo per il servizio pubblico ma anche per il capillare e fondamentale in Piemonte circuito di tv private su cui si muovono informazione e intrattenimento. 
 
"È positivo l'impegno della Consigliera regionale Claudia Porchietto - afferma il presidente Uncem Piemonte Lido Riba - che ha ripreso la nostra mobilitazione. Credo che tutti i politici e gli amministratori debbano fare fronte comune sui principali problemi che le valli registrano, a partire dall'impossibilità di vedere i canali televisivi. I disservizi riguardano oltre 600mila persone. Obbligate a pagare il canone senza poter vedere la tv. Siamo nelle settimane che registrano più presenze nelle valli. Anche i turisti toccheranno con mano quante sono le sfide per chi ha un'impresa e per chi vive in montagna tutto l'anno. Condividano con noi l'impegno per dare ai territori migliori opportunità e reti di servizi più efficienti. Senza interventi, a partire da tv e internet, il divario continuerà ad aumentare. E il digital divide rischia di far ulteriormente crescere la sperequazione, il divario economico e sociale tra aree urbane e montane".
Politica
CANAVESE - 125mila euro dal Ministero dell'Interno per le telecamere a Rivara, Locana, Burolo e Strambinello
CANAVESE - 125mila euro dal Ministero dell
Sono i quattro Comuni del Canavese che riceveranno dal Ministero dell'Interno un cospicuo contributo per installare nuove telecamere di videosorveglianza in paese. Fanno parte dei 2426 Comuni che hanno chiesto aiuto a Roma
VALPERGA - Scontro sui lavori previsti in via Volta: «Troppo cari»
VALPERGA - Scontro sui lavori previsti in via Volta: «Troppo cari»
Ben 70 mila euro per l'operazione di riqualificazione della strada pedonale per il Santuario di Belmonte
IVREA - Il Ministro dei Beni Culturali visita la città di Olivetti
IVREA - Il Ministro dei Beni Culturali visita la città di Olivetti
Lunedì 19 novembre il Ministro Alberto Bonisoli visiterà il cinquantaquattresimo sito patrimonio dell'umanità Unesco
IVREA - La sindaca Appendino in visita alla sede del Ciac
IVREA - La sindaca Appendino in visita alla sede del Ciac
Con la Appendino anche Stefano Sertoli, sindaco di Ivrea, Patrizia Paglia e Cristina Ghiringhello di Confindustria Canavase
FERROVIA CANAVESANA BOCCIATA - Gtt non passa l'esame: i treni non potranno superare i 50 chilometri orari
FERROVIA CANAVESANA BOCCIATA - Gtt non passa l
«Riteniamo inaccettabile questo scenario. Gtt aveva assicurato che da dicembre i treni sarebbero tornati a viaggiare ai 70 all'ora. Gtt se ne dovrà assumere la responsabilità», il commento dell'assessore regionale Francesco Balocco
CASTELLAMONTE - Il Pd attacca la Lega: «Niente lezioni d'amore»
CASTELLAMONTE - Il Pd attacca la Lega: «Niente lezioni d
«Per amare il prossimo bisogna provare a comprenderlo. Cosa che don Angelo Bianchi ha sempre cercato di fare»
RIVAROLO - Insulti al sindaco Rostagno per la moschea che non esiste...
RIVAROLO - Insulti al sindaco Rostagno per la moschea che non esiste...
Quella della moschea alla Bicocca rischia di essere una fake news: «Non sono pervenute al Comune manifestazioni di interesse da appartenenti a confessioni religiose per un edificio di culto»
CUORGNE' - Pezzetto, Pieruccini e D'Amato «prof» per un giorno alle medie
CUORGNE
Lezione a scuola sul ruolo e funzionamento di un Comune e sui diritti e doveri di una comunità
CASTELLAMONTE - «Armonicamente Autismo», nuovo service per il Lions Club
CASTELLAMONTE - «Armonicamente Autismo», nuovo service per il Lions Club
La presentazione del progetto è avvenuta il 9 ottobre al ristorante di Castellamonte Tre Re, sede del Lions Club Alto Canavese
CERESOLE REALE - Blocco dei camper: la minoranza chiede lumi al sindaco
CERESOLE REALE - Blocco dei camper: la minoranza chiede lumi al sindaco
Interrogazione sulla rimozione del divieto di circolazione di grandi mezzi nel tratto di strada "lungo lago" di Ceresole Reale
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore