CANAVESE - Interi paesi senza la tv: il digitale terrestre «non prende»

| Problema di portata nazionale: sono quasi cinque milioni gli Italiani che hanno difficoltà a vedere i canali Rai e l'intero bouquet del digitale terrestre

+ Miei preferiti
CANAVESE - Interi paesi senza la tv: il digitale terrestre «non prende»
Sono quasi cinque milioni gli Italiani che hanno difficoltà a vedere i canali Rai e l'intero bouquet del digitale terrestre. I dati rilevati dai CoReCom regionali sono allarmanti per Uncem che lancia l'ennesimo grido di allarme, insieme a decine di sindaci del territorio. Anche in Canavese, nonostante i ripetuti appelli, ci sono molti Comuni in cui il segnale funziona solo a singhiozzo (quando va bene).

«Una vera emergenza - secondo il Presidente nazionale dell'Uncem, Marco Bussone - che diventerà ancora più grave con il passaggio al digitale terrestre 2. Già oggi, nelle vallate alpine e appenniniche, centinaia di migliaia di persone combattono con livelli di segnale troppo bassi e distorti, che rendono cubettosa la visione dei canali Rai, anche dei primi tre, come di tutti gli altri canali del digitale terrestre. Già due anni fa avevamo denunciato il problema, chiedendo al Governo che per nuovi ripetitori nelle aree montane venissero stanziati almeno 50 milioni di euro presi dal gettito aggiuntivo che il Mise ha incassato dal canone inserito nella bolletta elettrica. Nulla è stato fatto. E in molti casi, il sistema degli Enti locali, si trova a dover fare in totale autonomia e senza supporto investimenti su sistemi di potenziamento del segnale verso i borghi e le aree interne. Non è accettabile».

Al costo per la collettività dovuto ai necessari e fondamentali investimenti di Comuni, Unioni montane, Comunità montane, ma anche di consorzi e libere associazioni di cittadini, si somma il costo che molti residenti nelle zone alpine e appenniniche hanno dovuto affrontare per dotarsi di parabole e di tvsat. «Senza contare le sovrapposizioni dei segnali digitali - spiega Bussone - resta elevato il digital divide che ha la sua prima fonte nelle difficoltà di ricezione del segnale tv e radio». Uncem chiede al Governo e al Parlamento l'avvio di un tavolo di monitoraggio nazionale ma anche di impegnare subito Rai Way nel potenziamento delle infrastrutture per la trasmissione del segnale tv nelle aree montane e più interne del Paese.

Politica
VALPRATO - Il Comune cerca un gestore per il bar-pizzeria-alimentari
VALPRATO - Il Comune cerca un gestore per il bar-pizzeria-alimentari
La struttura viene data in concessione anche con il campo sportivo e l'area camper che si trovano vicino allo stabile
PONTE PRETI - Il ponte fa paura? L'otto settembre un incontro pubblico a Castellamonte
PONTE PRETI - Il ponte fa paura? L
Quasi 12mila firme online su change.org per chiedere interventi urgenti di messa in sicurezza per il Ponte Preti di Strambinello, il già noto "ponte nuovo" lungo la ex statale Pedemontana 565
RIVAROLO - Addio area Vallesusa: diventerà deposito del cippato?
RIVAROLO - Addio area Vallesusa: diventerà deposito del cippato?
Rivarolo resta senza teatro e senza area expo. Cambio di sede anche per il Vespa Club e la Galleria della locomozione storica
CUORGNE' - Il progetto della scuola Cena supera l'esame della Regione
CUORGNE
Pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte del 9 agosto la graduatoria relativa agli interventi di messa in sicurezza degli edifici scolastici
CANAVESE - L'Uncem: «Su lupi e ungulati stiamo dalla parte degli allevatori»
CANAVESE - L
«Uncem da sempre sta dalla parte degli allevatori, delle imprese agricole, di chi svolge un ruolo attivo nelle aree montane»
PONTE PRETI - 6000 firme raccolte per chiedere interventi urgenti
PONTE PRETI - 6000 firme raccolte per chiedere interventi urgenti
Bozzello alla carica: promosso un incontro pubblico a Castellamonte sulla situazione del ponte il prossimo otto settembre
PONTE PRETI - «La manutenzione del ponte con i pedaggi della Torino-Aosta»
PONTE PRETI - «La manutenzione del ponte con i pedaggi della Torino-Aosta»
Proposta dell'Uncem per garantire maggiori opere di manutenzione su alcuni assi viari molto trafficati
LEINI - Polemica sulla ristrutturazione della scuola Anna Frank
LEINI - Polemica sulla ristrutturazione della scuola Anna Frank
«I locali non potevano essere utilizzati perché privi di tutta la documentazione necessaria» ha fatto presente il consigliere Pittalis
FELETTO - Settimana decisiva per salvare la stazione ferroviaria
FELETTO - Settimana decisiva per salvare la stazione ferroviaria
Il comitato «No alla chiusura della stazione ferroviaria di Feletto» continua nella sua battaglia per evitare la soppressione
CHIVASSO - Il 31 agosto chiuderà per sempre la discarica dei Pogliani
CHIVASSO - Il 31 agosto chiuderà per sempre la discarica dei Pogliani
«Finalmente riusciamo a vedere un po' di luce, ma non la fine, al fondo del tunnel», dice il sindaco chivassese Castello
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore