CANAVESE - L'ex provincia è senza soldi: la vegetazione si «mangia» strade e segnaletica. Sindaci furenti

| Grido d'allarme del primo cittadino di Bollengo, Luigi Sergio Ricca. «Le condizioni delle strade oggi sono tali da non garantire assolutamente, in alcune realtà, la sicurezza per l’utenza. Ricevo da giorni segnalazioni dagli utenti»

+ Miei preferiti
CANAVESE - Lex provincia è senza soldi: la vegetazione si «mangia» strade e segnaletica. Sindaci furenti
Condizioni «pietose» della manutenzione stradale in Canavese sulla viabilità di competenza della Città Metropolitana. Basta dare un'occhiata alle numerose provinciali della zona, ormai invase dalla vegetazione. Spariscono persino i cartelli stradali. Dopo aver sollecitato i responsabili tecnici, e pur avendo avuto assicurazione di un intervento a breve (che non c'è stato), il sindaco di Bollengo, Luigi Sergio Ricca, ha deciso di non poter aspettare oltre, per limitare la pericolosità della situazione che si è creata per la totale assenza di manutenzione. 
 
«Un’assenza di interventi che non può neanche imputarsi alla sola neo sindaca di Torino e quindi, per legge, anche sindaca metropolitana - dichiara il sindaco Ricca - da tempo infatti la manutenzione è assolutamente carente. Non si capisce come la Città metropolitana abbia potuto ridursi a questi livelli: c’è stata certamente una forte penalizzazione di risorse, ma non tale da giustificare da sola la disastrosa situazione attuale. Le condizioni delle strade oggi sono tali da non garantire assolutamente, in alcune realtà, la sicurezza per l’utenza. Ricevo da giorni segnalazioni dagli utenti che non posso ignorare».
 
In alcuni punti critici, nei giorni scorsi, anzichè tagliare l'erba in eccesso, si è preferito passare con il diserbante. Un sistema forse nemmeno troppo sicuro per la salute delle persone che vivono a ridosso delle provinciali e che, a quanto pare, non ha sortito nemmeno grossi effetti. Alla fine i Comuni saranno costretti (come al solito) a fare da soli. «Ho disposto un intervento sostitutivo, con il taglio dell’erba almeno nei tratti più a rischio, in attesa dell’intervento della Città Metropolitana - conferma Ricca per quel che riguarda Bollengo - questo, però, non avverrà più in futuro: di fronte a situazioni come l’attuale segnaleremo lo stato di pericolosità alle autorità competenti. Deve essere ben chiaro che i Comuni, anch’essi fortemente penalizzati dalla riduzione drastica di risorse, non possono farsi carico di nessun onere aggiuntivo che compete invece ad altri».
Galleria fotografica
CANAVESE - Lex provincia è senza soldi: la vegetazione si «mangia» strade e segnaletica. Sindaci furenti - immagine 1
CANAVESE - Lex provincia è senza soldi: la vegetazione si «mangia» strade e segnaletica. Sindaci furenti - immagine 2
CANAVESE - Lex provincia è senza soldi: la vegetazione si «mangia» strade e segnaletica. Sindaci furenti - immagine 3
CANAVESE - Lex provincia è senza soldi: la vegetazione si «mangia» strade e segnaletica. Sindaci furenti - immagine 4
CANAVESE - Lex provincia è senza soldi: la vegetazione si «mangia» strade e segnaletica. Sindaci furenti - immagine 5
CANAVESE - Lex provincia è senza soldi: la vegetazione si «mangia» strade e segnaletica. Sindaci furenti - immagine 6
CANAVESE - Lex provincia è senza soldi: la vegetazione si «mangia» strade e segnaletica. Sindaci furenti - immagine 7
Dove è successo
Politica
IVREA - Un presidio di Casa Pound per la sicurezza dei cittadini
IVREA - Un presidio di Casa Pound per la sicurezza dei cittadini
Militanti di CasaPound e residenti hanno svolto un presidio in strada «per dire basta al degrado e all'escalation di violenza»
CUORGNE' - Torna a vivere l'area verde della Manifattura - FOTO A CONFRONTO
CUORGNE
Da sabato l'area di fronte alla Manifattura, il cosiddetto «arcipelago dello sport», è a disposizione dei cittadini cuorgnatesi
TASSE NON PAGATE - Bollo auto: la Regione Piemonte ha recapitato 450.000 avvisi e ingiunzioni
TASSE NON PAGATE - Bollo auto: la Regione Piemonte ha recapitato 450.000 avvisi e ingiunzioni
I destinatari delle ingiunzioni erano già stati raggiunti in passato dagli avvisi di accertamento per lo stesso motivo. Entro il mese di dicembre saranno circa 700 mila le raccomandate recapitate nelle case dei piemontesi...
LEINI - Nuove deleghe per Silvia Cossu in Città metropolitana
LEINI - Nuove deleghe per Silvia Cossu in Città metropolitana
Silvia Cossu era la prima non eletta della lista del Movimento 5 Stelle nelle elezioni. Subentra a Carlotta Trevisan
LEINI - Luca Torella è il nuovo coordinatore di Articolo 1- MDP
LEINI - Luca Torella è il nuovo coordinatore di Articolo 1- MDP
Torella, già dirigente provinciale di SeL, ha accettato l'incarico affidatogli assumendo l'impegno a una gestione unitaria
LOCANA - Goiettina confermato segretario del Pd nelle valli
LOCANA - Goiettina confermato segretario del Pd nelle valli
«Siamo un gruppo di giovani che vuole costruire opportunità sul territorio» ha detto il riconfermato segretario del partito di Renzi
IVREA - Tribunale condanna Vodafone: «Trasferimenti illegittimi». I lavoratori devono tornare in Canavese
IVREA - Tribunale condanna Vodafone: «Trasferimenti illegittimi». I lavoratori devono tornare in Canavese
Avevano ragione i lavoratori: il trasferimento deciso da Vodafone per 19 di loro era illegittimo. Questa mattina il giudice del Lavoro ha dato torto all'azienda telefonica che, due mesi fa, aveva spedito 19 dipendenti da Ivrea a Milano
RIVAROSSA - Comune commissariato: arriva il viceprefetto Accardi
RIVAROSSA - Comune commissariato: arriva il viceprefetto Accardi
Il paese andrà quindi alle urne alla prossima tornata elettorale utile, quindi già nella primavera del 2018. Con un anno di anticipo
RIVAROLO - Sul piano regolatore i tanti dubbi di Rivarolo Sostenibile
RIVAROLO - Sul piano regolatore i tanti dubbi di Rivarolo Sostenibile
Il gruppo di minoranza rende note le proprie osservazioni sulle tematiche presenti nella variante della giunta Rostagno
IVREA - Apre la sede di «ViviamoIvrea»
IVREA - Apre la sede di «ViviamoIvrea»
L'apertura di uno spazio indipendente consentirà all’associazione di essere ancora più presente in città e a disposizione di cittadini, enti, associazioni
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore