CANAVESE - L'ex provincia è senza soldi: la vegetazione si «mangia» strade e segnaletica. Sindaci furenti

| Grido d'allarme del primo cittadino di Bollengo, Luigi Sergio Ricca. «Le condizioni delle strade oggi sono tali da non garantire assolutamente, in alcune realtà, la sicurezza per l’utenza. Ricevo da giorni segnalazioni dagli utenti»

+ Miei preferiti
CANAVESE - Lex provincia è senza soldi: la vegetazione si «mangia» strade e segnaletica. Sindaci furenti
Condizioni «pietose» della manutenzione stradale in Canavese sulla viabilità di competenza della Città Metropolitana. Basta dare un'occhiata alle numerose provinciali della zona, ormai invase dalla vegetazione. Spariscono persino i cartelli stradali. Dopo aver sollecitato i responsabili tecnici, e pur avendo avuto assicurazione di un intervento a breve (che non c'è stato), il sindaco di Bollengo, Luigi Sergio Ricca, ha deciso di non poter aspettare oltre, per limitare la pericolosità della situazione che si è creata per la totale assenza di manutenzione. 
 
«Un’assenza di interventi che non può neanche imputarsi alla sola neo sindaca di Torino e quindi, per legge, anche sindaca metropolitana - dichiara il sindaco Ricca - da tempo infatti la manutenzione è assolutamente carente. Non si capisce come la Città metropolitana abbia potuto ridursi a questi livelli: c’è stata certamente una forte penalizzazione di risorse, ma non tale da giustificare da sola la disastrosa situazione attuale. Le condizioni delle strade oggi sono tali da non garantire assolutamente, in alcune realtà, la sicurezza per l’utenza. Ricevo da giorni segnalazioni dagli utenti che non posso ignorare».
 
In alcuni punti critici, nei giorni scorsi, anzichè tagliare l'erba in eccesso, si è preferito passare con il diserbante. Un sistema forse nemmeno troppo sicuro per la salute delle persone che vivono a ridosso delle provinciali e che, a quanto pare, non ha sortito nemmeno grossi effetti. Alla fine i Comuni saranno costretti (come al solito) a fare da soli. «Ho disposto un intervento sostitutivo, con il taglio dell’erba almeno nei tratti più a rischio, in attesa dell’intervento della Città Metropolitana - conferma Ricca per quel che riguarda Bollengo - questo, però, non avverrà più in futuro: di fronte a situazioni come l’attuale segnaleremo lo stato di pericolosità alle autorità competenti. Deve essere ben chiaro che i Comuni, anch’essi fortemente penalizzati dalla riduzione drastica di risorse, non possono farsi carico di nessun onere aggiuntivo che compete invece ad altri».
Galleria fotografica
CANAVESE - Lex provincia è senza soldi: la vegetazione si «mangia» strade e segnaletica. Sindaci furenti - immagine 1
CANAVESE - Lex provincia è senza soldi: la vegetazione si «mangia» strade e segnaletica. Sindaci furenti - immagine 2
CANAVESE - Lex provincia è senza soldi: la vegetazione si «mangia» strade e segnaletica. Sindaci furenti - immagine 3
CANAVESE - Lex provincia è senza soldi: la vegetazione si «mangia» strade e segnaletica. Sindaci furenti - immagine 4
CANAVESE - Lex provincia è senza soldi: la vegetazione si «mangia» strade e segnaletica. Sindaci furenti - immagine 5
CANAVESE - Lex provincia è senza soldi: la vegetazione si «mangia» strade e segnaletica. Sindaci furenti - immagine 6
CANAVESE - Lex provincia è senza soldi: la vegetazione si «mangia» strade e segnaletica. Sindaci furenti - immagine 7
Dove è successo
Politica
CANAVESE - «Bollette troppo care»: i sindaci dei piccoli Comuni pronti a lasciare il consorzio ex Asa
CANAVESE - «Bollette troppo care»: i sindaci dei piccoli Comuni pronti a lasciare il consorzio ex Asa
Scontro tra i sindaci all'assemblea dell'altra sera a Cuorgnè. Alcune amministrazioni, Pertusio in testa, pronte ad abbandonare il consorzio. In alcuni Comuni sono previsti aumenti nelle bollette oltre il 30%. Pagheranno i cittadini...
LOCANA - Il futuro del Parco Gran Paradiso nella nuova legge
LOCANA - Il futuro del Parco Gran Paradiso nella nuova legge
"Parchi naturali. Verso la nuova legge nazionale" è il titolo del convegno di sabato promosso da Comune, Ente Parco e Uncem
IVREA - M’illumino di meno: Comune e Legambiente insieme
IVREA - M’illumino di meno: Comune e Legambiente insieme
Sabato 25 marzo in cuttà occasione di ulteriore approfondimento e confronto sulla tematica del risparmio energetico
RIVAROLO - Il Senatore Razzi al sindaco Rostagno: «Fatti i c... tuoi». Il Pd all'attacco - VIDEO
RIVAROLO - Il Senatore Razzi al sindaco Rostagno: «Fatti i c... tuoi». Il Pd all
Un video, pubblicato su Facebook dal segretario del Pd di Rivarolo, Simona Randaccio, ritrae l'ex sindaco Fabrizio Bertot insieme al senatore Razzi, reso famoso dalle sue esternazioni "colorite"... Ed è polemica sui social network
CASTELLAMONTE - Il comitato dei cittadini contro l'amministrazione
CASTELLAMONTE - Il comitato dei cittadini contro l
Pesante attacco del comitato di via Piccoli e strada del Ghiaro sulla gestione della centrale del teleriscaldamento ex Asa
AMBIENTE - Due incontri a Rivarolo e Castellamonte
AMBIENTE - Due incontri a Rivarolo e Castellamonte
Promossi dall'associazione Non bruciamoci il futuro e dal Movimento 5 Stelle
MAPPANO - Nuovo Comune? Faccia a faccia con i sindaci a Leini
MAPPANO - Nuovo Comune? Faccia a faccia con i sindaci a Leini
Sabato prossimo, alle 15, nella sala consiliare del Comune di Leinì, incontro pubblico con i primi cittadini Leone e Gambino
RIVAROLO - L'ex sindaco Bertot in Siria per incontrare Assad
RIVAROLO - L
Viaggio diplomatico a Damasco per l'ex primo cittadino ed europarlamentare: «Tornerò con qualche conoscenza in più»
RIVAROLO - Con Libera a Verbania per ricordare le vittime della mafia
RIVAROLO - Con Libera a Verbania per ricordare le vittime della mafia
Il Presidente del Consiglio Comunale, Domenico Rosboch, sarà presente alla manifestazione
LEINI - Contro i soliti maiali intervengono i volontari - FOTO
LEINI - Contro i soliti maiali intervengono i volontari - FOTO
Grazie all'impegno dei volontari di Uniti per Leini e dei bersaglieri, l'altro giorno sono state ripulite alcune discariche abusive
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore