CANAVESE - La Cittą metropolitana salva migliaia di rane e rospi «innamorati» - FOTO

| Realizzati nuovi «rospodotti» per evitare che i batraci vengano schiacciati dalle auto. Gli interventi a Candia Canavese, Vidracco, Vistrorio e Pertusio

+ Miei preferiti
CANAVESE - La Cittą metropolitana salva migliaia di rane e rospi «innamorati» - FOTO
Per il sesto anno consecutivo il Servizio Tutela Fauna e Flora e il Servizio pianificazione e gestione rete ecologica e aree protette della Città Metropolitana di Torino hanno portato a termine una campagna di tutela dei rospi e delle rane durante la migrazione riproduttiva, grazie alla realizzazione di “rospodotti” che consentono agli anfibi di evitare di essere schiacciati dagli autoveicoli quando attraversano le strade extraurbane. «Le specie maggiormente coinvolte nella migrazione - spiega Gemma Amprino, Consigliera metropolitana delegata alla tutela della fauna -  sono il Rospo comune, la Rana dalmatina e il Rospo smeraldino». I batraci vengono “convogliati” con apposite reti verso i rospodotti o verso strutture preesistenti, che permettono il superamento delle sedi stradali nel viaggio dai siti di svernamento agli abituali luoghi di riproduzione e nel ritorno.
 
Le operazioni del Servizio Tutela Fauna e Flora sono state effettuate, in Canavese, nei territori dei Comuni di Pertusio, Vidracco e Vistrorio. Il Servizio pianificazione e gestione rete ecologica e aree protette interviene invece nel territorio del Parco naturale del Lago di Candia. L’andamento climatico generale, caratterizzato da inverni più miti, ha spostato il momento culminante della migrazione alla fine di febbraio, in corrispondenza con il primo periodo piovoso disponibile. «Anche nel 2016 la migrazione è stata monitorata - sottolinea la consigliera Amprino - con sopralluoghi serali nelle serate umide e piovose del tardo inverno». Il monitoraggio ha evidenziato realtà meritevoli di tutela, quali Pertusio, Vidracco e Vistrorio dove persiste un fenomeno migratorio importante: un migliaio di individui per ciascuna località. 
 
Intorno al 2000, inoltre, lungo la strada Provinciale 84 Candia-Caluso vennero installate barriere artificiali mobili a tutela delle centinaia di rospi e rane dalmatine che durante la migrazione riproduttiva si dirigono verso le sponde del lago di Candia Canavese per deporre le uova. La consigliera Gemma Amprino sottolinea che «grazie ai finanziamenti della Misura 323 del Programma di sviluppo rurale 2007-2013 della Regione Piemonte, la Città Metropolitana di Torino ha rinnovato e reso più efficiente il rospodotto». Per consentire agli animali di superare incolumi la strada, sono state collocate sotto il manto stradale alcune canaline di cemento con una griglia di aerazione in ghisa. 
 
I vantaggi della soluzione adottata sono la salvaguardia  degli animali che attraversano la strada, la facilità di manutenzione, l’umidità e l’illuminazione simili a quelle dell’esterno (il che attira gli animali). Nelle settimane scorse il Servizio Pianificazione e gestione rete ecologica e aree protette ha collocato ai bordi della carreggiata le nuove barriere temporanee che convogliano gli anfibi agli ingressi dei tunnel, garantendone l’incolumità pur in assenza di una sorveglianza diretta da parte di volontari o tecnici. La Consigliera Amprino sottolinea «la fondamentale importanza in tutta l’operazione della collaborazione delle Guardie Ecologiche Volontarie coordinate dalla Città Metropolitana». Tutti uniti per salvare i rospi innamorati.
Galleria fotografica
CANAVESE - La Cittą metropolitana salva migliaia di rane e rospi «innamorati» - FOTO - immagine 1
CANAVESE - La Cittą metropolitana salva migliaia di rane e rospi «innamorati» - FOTO - immagine 2
CANAVESE - La Cittą metropolitana salva migliaia di rane e rospi «innamorati» - FOTO - immagine 3
CANAVESE - La Cittą metropolitana salva migliaia di rane e rospi «innamorati» - FOTO - immagine 4
CANAVESE - La Cittą metropolitana salva migliaia di rane e rospi «innamorati» - FOTO - immagine 5
CANAVESE - La Cittą metropolitana salva migliaia di rane e rospi «innamorati» - FOTO - immagine 6
CANAVESE - La Cittą metropolitana salva migliaia di rane e rospi «innamorati» - FOTO - immagine 7
CANAVESE - La Cittą metropolitana salva migliaia di rane e rospi «innamorati» - FOTO - immagine 8
Politica
CITTA' METROPOLITANA - Audino, Chiapetto, Cossu lasciano il consiglio
CITTA
L'assemblea ha proceduto alla surroga dei tre Consiglieri del Movimento 5Stelle decaduti dopo la scadenza del mandato
CANAVESANA - Taglio dei treni: anche l'Uncem critica la scelta di Gtt
CANAVESANA - Taglio dei treni: anche l
«Scelte profondamente sbagliate dell'azienda che non si accorge del grande valore del suo servizio» secondo l'Uncem Piemonte
CHIVASSO - Lavori in corso per l'accordo sulla bonifica della discarica
CHIVASSO - Lavori in corso per l
Il prossimo incontro fra tutti i soggetti coinvolti si svolgerą a Torino, a luglio, nella sede della Cittą metropolitana
VALLE SOANA - Dai Comuni l'invito a rifondare «Li Viri Gonel»
VALLE SOANA - Dai Comuni l
Ingria, Ronco e Valprato propongono la ricostituzione del gruppo che fece ballare generazioni di valsoanini e non solo...
RIVAROLO CANAVESE - La «Notte Bianca» si fa: commercianti e Comune confermano l'evento del sei luglio
RIVAROLO CANAVESE - La «Notte Bianca» si fa: commercianti e Comune confermano l
L'appuntamento ha rischiato di saltare dopo il passo indietro della Pro loco: «Da parte nostra nessuna polemica - dice il sindaco Rostagno - non credo cambi nulla nei rapporti tra l'associazione e l'amministrazione comunale»
LEINI - Il nuovo sindaco Pittalis ha scelto la sua giunta comunale
LEINI - Il nuovo sindaco Pittalis ha scelto la sua giunta comunale
Cristina Bruno č stata nominata vicesindaco e assessore con deleghe all'urbanistica, edilizia privata, cultura e scuola
CUORGNE' - Nella pausa estiva raffica di lavori nelle scuole cittadine
CUORGNE
Previsti cantieri a Salto, Priacco e alla scuola elementare Aldo Peno. Investimenti supportati dal Ministero dell'istruzione
SAN GIORGIO - Il sindaco Zanusso ha scelto la via della continuitą
SAN GIORGIO - Il sindaco Zanusso ha scelto la via della continuitą
Algostino e Baudino in giunta. Altre deleghe sono state assegnate a tutti i consiglieri che formeranno gruppi di lavoro
MAPPANO - Il comando dei vigili sarą intitolato a Marco Peirone
MAPPANO - Il comando dei vigili sarą intitolato a Marco Peirone
«La mamma, Enrica Maria Marceddu ha donato in memoria di Marco la prima auto della Polizia Municipale di Mappano»
SAN GIUSTO - La villa di Assisi andrą alla Cittą metropolitana
SAN GIUSTO - La villa di Assisi andrą alla Cittą metropolitana
Lo ha fatto sapere il Ministero dell'Interno, con una nota, dopo l'appello arrivato direttamente da San Giusto tramite Libera
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore