CANAVESE - La prefettura divide i migranti Comune per Comune: ecco dove saranno ospitati nel 2017

| Sono 196 i Comuni della provincia di Torino che nel corso del 2017, insieme a Torino, dovranno dividersi 4300 migranti arrivati sulle coste italiane nel corso degli ultimi mesi. La prefettura ha pubblicato ieri il bando per l'accoglienza

+ Miei preferiti
CANAVESE - La prefettura divide i migranti Comune per Comune: ecco dove saranno ospitati nel 2017
Sono 196 i Comuni della provincia di Torino che nel corso del 2017, insieme a Torino, dovranno dividersi 4300 migranti arrivati sulle coste italiane nel corso degli ultimi mesi. La prefettura ha pubblicato ieri il bando per l'accoglienza che prevede una divisione in gran parte dei Comuni con una media di 22 migranti per ogni amministrazione coinvolta. La divisione non riguarderà quei Comuni che hanno già firmato un accordo con la prefettura volto a raggiungere un numero massimo di migranti sul territorio. E' il caso, ad esempio, delle amministrazioni di Caluso e Comuni limitrofi.
 
Il bando scade il 3 marzo. Entro quella data gli imprenditori, le società e le cooperative interessate dovranno presentare le candidature. Gli immobili che dovranno ospitare i profughi, secondo il bando, possono essere appartamenti, porzioni di palazzine o alberghi. In ciascuno di questi, però, non sarà possibile accogliere più di 50 persone, fatta eccezione per i Comuni sopra i 15 mila abitanti. Sostanzialmente la prefettura ha assegnato sei migranti per i Comuni più piccoli e a salire verso le realtà più grandi. Il conteggio, però, non tiene conto dei profughi già presenti. Il numero dei posti è stato calcolato sulla base del piano Anci-Ministero Interno ed è ovviamente suscettibile di ulteriori modifiche.
 
Ecco, secondo la prefettura di Torino, la ripartizione dei richienti asilo nei Comuni del Canavese.
 
Alpette 6
Bairo 6
Borgaro Torinese 35
Borgomasino 6
Bosconero 8
Busano 6
Canischio 6
Caselle Torinese 50
Castellamonte 26
Ceresole Reale 6
Chiesanuova 19
Ciconio 6
Cuorgnè 26
Favria 13
Feletto 6
Foglizzo 6
Forno Canavese 9
Frassinetto 6
Front Canavese 6
Ingria 6
Leini 42
Levone 6
Lusigliè 6
Montanaro 14
Noasca 6
Oglianico 6
Ozegna 6
Pertusio 6
Pont Canavese 9
Prascorsano 6
Pratiglione 6
Ribordone 6
Rivarolo Canavese 32
Rivarossa 6
Ronco Canavese 6
Salassa 6
San Benigno 16
San Colombano 6
San Ponso 6
Sparone 6
Valperga 8
Valprato Soana 6
Vico Canavese 6
Vidracco 6
Volpiano 40
 
Un centinaio i Comuni esclusi. Tra questi, in Canavese, Agliè, Albiano, Alice Superiore, Andrate, Azeglio, Baldissero Canavese, Banchette, Barone, Bollengo, Borgiallo, Borgofranco d'Ivrea, Brosso, Caluso, Candia Canavese, Caravino, Carema, Cascinette, Castelnuovo Nigra, Chiaverano, Cintano, Colleretto Castelnuovo, Colleretto Giacosa, Cossano, Cuceglio, Fiorano, Issiglio, Ivrea, Lessolo, Loranzè, Lugnacco, Maglione, Mazzè, Mercenasco, Meugliano, Montalenghe, Montalto Dora, Nomaglio, Orio, Palazzo, Parella, Pavone, Pecco, Perosa, Piverone, Quagliuzzo, Quassolo, Quincinetto, Romano, Rueglio, Salerano, Samone, San Giorgio Canavese, San Giusto Canavese, San Martino Canavese, Scarmagno, Settimo Rottaro, Settimo Vittone, Strambinello, Strambino, Tavagnasco, Torre, Trausella, Traversella, Vestignè, Vialfrè, Vico, Vidracco, Vische, Vistrorio.
 
Tutti i dati sono disponibili sul sito della prefettura di Torino.
Politica
CASTELLAMONTE - Maestra si vanta di essere fascista? Il Pd subito all'attacco
CASTELLAMONTE - Maestra si vanta di essere fascista? Il Pd subito all
Una nota contro l’insegnante arriva dal Pd di Castellamonte, città dove la maestra ha effettivamente insegnato per qualche tempo
CANAVESE - Post fascista su Facebook: maestra segnalata alla polizia postale
CANAVESE - Post fascista su Facebook: maestra segnalata alla polizia postale
L'insegnante avrebbe reso pubbliche le proprie preferenze politiche su diversi post che sono stati pubblicati sul profilo Facebook. Profilo che, nei giorni scorsi è stato oscurato. La Regione ha segnalato il caso anche al provveditorato
CANAVESE - Post fascista? La maestra si difende: «La mia era solo una ricerca sociologica»
CANAVESE - Post fascista? La maestra si difende: «La mia era solo una ricerca sociologica»
«Non sono fascista: la mia era una ricerca sociologica per vedere quali potevano essere le reazioni della gente quando si parla di un argomento delicato come il fascismo». Alessandro Pettorruso si difende dopo la segnalazione alla polizia
CANAVESE - Forza Nuova al fianco della maestra segnalata alla polizia postale: «Pronti a difenderla»
CANAVESE - Forza Nuova al fianco della maestra segnalata alla polizia postale: «Pronti a difenderla»
Forza Nuova si schiera al fianco dell'insegnante segnalata alla Polizia Postale dalla Regione dopo alcune frasi inneggianti il fascismo pubblicate su Facebook: «In Piemonte è diventato pericoloso anche solo pensare»
OZEGNA - Bartoli fa sul serio e annuncia l'addio a Teknoservice e Cca
OZEGNA - Bartoli fa sul serio e annuncia l
Il pensiero del sindaco è chiaro e sarà discusso, domani, in consiglio regionale. Il CCA e Teknoservice costano troppo
CASO SMAT - Chiono attacca Rostagno e difende Appendino: «Dal sindaco di Rivarolo lettera menzognera»
CASO SMAT - Chiono attacca Rostagno e difende Appendino: «Dal sindaco di Rivarolo lettera menzognera»
Durissima lettera del sindaco di Busano contro il collega di Rivarolo in merito alla nomina di un ex Asa per la Smat: «Non si è documentato ed esprime giudizi, oltretutto inviando un documento menzognero ai colleghi sindaci»
CASTELLAMONTE - Addio zona blu dal 6 novembre: Mazza conferma
CASTELLAMONTE - Addio zona blu dal 6 novembre: Mazza conferma
Non sarà rinnovato il contratto con la ditta che gestisce i parcheggi a pagamento. Dopo tre anni le strisce torneranno bianche
CASO SMAT - Rostagno ribadisce il suo No alla nomina dell'ex Asa: «La scelta resta inopportuna»
CASO SMAT - Rostagno ribadisce il suo No alla nomina dell
E sulla difesa di Chiono, Rostagno rivela un particolare: «Chiono è stato di Sessa anche il testimone di nozze. Non mi stupisce questa sua difesa d'ufficio». Alla fine la Appendino ha deciso di non recepire il suggerimento di Rostagno
IVREA - La biblioteca è senza il certificato prevenzione incendi
IVREA - La biblioteca è senza il certificato prevenzione incendi
Una carenza gravissima che è oggetto della mozione presentata dai consiglieri comunali Francesco Comotto e Alberto Tognoli
CASO SMAT - La Appendino tira dritto e conferma la nomina dell'ex Asa per il consiglio di amministrazione
CASO SMAT - La Appendino tira dritto e conferma la nomina dell
Per ora la lettera del sindaco di Rivarolo Canavese non ha sortito effetti: nella nuova terna presentata dal Comune di Torino c'è ancora il nome di Fabio Sessa. Nome che ha sollecitato la reazione dei sindaci canavesani
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore