CANAVESE - La Riserva naturale dei Monti Pelati nei siti «Natura 2000» protetti dall'Unione Europea - FOTO

| La Zona speciale di conservazione dei Monti Pelati si estende su di un'area di circa 146 ettari sulla destra del torrente Chiusella, compresa nei territori dei Comuni di Baldissero Canavese, Vidracco e Castellamonte

+ Miei preferiti
CANAVESE - La Riserva naturale dei Monti Pelati nei siti «Natura 2000» protetti dallUnione Europea - FOTO
La Città Metropolitana di Torino, in qualità di Ente gestore della Riserva naturale dei Monti Pelati ha adottato il Piano di gestione del SIC-Sito di importanza comunitaria, sottoposto nei mesi scorsi alla fase di consultazione con gli attori del territorio. Il piano è stato inviato alla Regione Piemonte per il parere definitivo. Il documento è stato redatto in ottemperanza all'articolo 42 della Legge regionale 19 del 2009 e al Decreto del Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio del 3 settembre 2002, con cui sono state dettate le linee guida per la gestione dei siti «Natura 2000» previsti dalla normativa europea. La Città Metropolitana ha adottato il piano di gestione a seguito di una consultazione con i Comuni, i Comprensori alpini e gli Ambiti territoriali di caccia territorialmente interessati e le associazioni agricole, venatorie e di protezione ambientale riconosciute dal Ministero dell'ambiente.

La Zona speciale di conservazione dei Monti Pelati si estende su di un'area di circa 146 ettari sulla destra orografica del torrente Chiusella, allo sbocco dell'omonima valle, compresa nei territori dei Comuni di Baldissero Canavese, Vidracco e Castellamonte. I Monti Pelati sono ben identificabili all'estremità occidentale delle colline dell'Anfiteatro Morenico di Ivrea, in quanto si presentano brulli e quasi completamente privi di vegetazione: una particolarità che deriva dalla natura della roccia che li compone, oltre che dall'erosione causata dalle precipitazioni.

Il colle più alto, a 581 metri di altitudine, offre un suggestivo panorama e ospita una torre a pianta quadrata del XII secolo, la cosiddetta Torre Cives, che in passato era probabilmente un luogo di osservazione e controllo, a difesa della popolazione della Val Chiusella.I Monti Pelati hanno una particolarità climatica: presentano temperature maggiori anche di 4 o 5 gradi rispetto al territorio circostante. Questo favorisce la presenza contemporanea di specie botaniche mediterranee e montane, così come si possono incontrare animali che solitamente vivono in zone più meridionali e la cui presenza è una rarità in Piemonte.

Per proteggere il proprio patrimonio naturale l'Unione europea ha dato vita a “Rete Natura 2000”, una vasta rete di siti protetti distribuiti sul territorio dei Paesi membri. La rete è composta da due tipologie di aree protette, i SIC-Siti di importanza comunitaria come il Parco naturale del Lago di Candia e le ZPS-Zone di protezione speciale. Le aree che compongono la Rete Natura 2000 non sono riserve rigidamente protette dove le attività umane sono escluse. L’obiettivo della direttiva Habitat è garantire la protezione della natura tenendo anche conto delle esigenze economiche, sociali e culturali e delle particolarità regionali e locali.

Galleria fotografica
CANAVESE - La Riserva naturale dei Monti Pelati nei siti «Natura 2000» protetti dallUnione Europea - FOTO - immagine 1
CANAVESE - La Riserva naturale dei Monti Pelati nei siti «Natura 2000» protetti dallUnione Europea - FOTO - immagine 2
CANAVESE - La Riserva naturale dei Monti Pelati nei siti «Natura 2000» protetti dallUnione Europea - FOTO - immagine 3
CANAVESE - La Riserva naturale dei Monti Pelati nei siti «Natura 2000» protetti dallUnione Europea - FOTO - immagine 4
CANAVESE - La Riserva naturale dei Monti Pelati nei siti «Natura 2000» protetti dallUnione Europea - FOTO - immagine 5
CANAVESE - La Riserva naturale dei Monti Pelati nei siti «Natura 2000» protetti dallUnione Europea - FOTO - immagine 6
CANAVESE - La Riserva naturale dei Monti Pelati nei siti «Natura 2000» protetti dallUnione Europea - FOTO - immagine 7
CANAVESE - La Riserva naturale dei Monti Pelati nei siti «Natura 2000» protetti dallUnione Europea - FOTO - immagine 8
CANAVESE - La Riserva naturale dei Monti Pelati nei siti «Natura 2000» protetti dallUnione Europea - FOTO - immagine 9
CANAVESE - La Riserva naturale dei Monti Pelati nei siti «Natura 2000» protetti dallUnione Europea - FOTO - immagine 10
CANAVESE - La Riserva naturale dei Monti Pelati nei siti «Natura 2000» protetti dallUnione Europea - FOTO - immagine 11
CANAVESE - La Riserva naturale dei Monti Pelati nei siti «Natura 2000» protetti dallUnione Europea - FOTO - immagine 12
Politica
CASTELLAMONTE - La maggioranza di Mazza perde i pezzi
CASTELLAMONTE - La maggioranza di Mazza perde i pezzi
Andrea Ertola e Marialuisa Villirillo stamattina hanno rimesso gli incarichi ma resteranno comunque in consiglio comunale
VOLPIANO - Migranti, arriva lo spettacolo del Teatro Regio di Torino
VOLPIANO - Migranti, arriva lo spettacolo del Teatro Regio di Torino
Italiani, popolo migrante: un fenomeno che in un secolo, dal 1876 al 1976, assunse la forma di un vero e proprio esodo
BORGARO - Sciopero dei vigili: la lettera del comandante Linarello
BORGARO - Sciopero dei vigili: la lettera del comandante Linarello
«Non mi era mai capitato di vedere il mancato coinvolgimento, nemmeno informativo, delle confederazioni sindacali»
CUORGNE' - Pieno successo per la «Fiera di San Martino» - FOTO
CUORGNE
Buona affluenza di pubblico. In piazza circa 60 bovini, 20 pony, Lama ed asinelli, vera attrazione per i tanti bambini
IVREA - Raccolta di generi alimentari: «Ma solo per le famiglie italiane»
IVREA - Raccolta di generi alimentari: «Ma solo per le famiglie italiane»
Iniziativa di Casapound: «Il risultato č stato molto buono, gli eporediesi si sono dimostrati generosi e solidali»
CHIVASSO - A Castelrosso il Monumento ai Caduti senza Croce
CHIVASSO - A Castelrosso il Monumento ai Caduti senza Croce
L'opera č stata inaugurata lo scorso 11 novembre alla presenza delle Autoritą Civili e Militari della cittą di Chivasso
IVREA - Torna anche quest'anno la «Festa dell'Albero»
IVREA - Torna anche quest
Si svolgerą ad Ivrea, nel Parco del lago di Cittą, il 20 novembre e sarą dedicata all'accoglienza e alla solidarietą
MONTANARO - Nuovi fondi stanziati dal Comune per l'asilo nido
MONTANARO - Nuovi fondi stanziati dal Comune per l
All'attenzione del consiglio comunale il nuovo asilo, la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti nelle manifestazioni culturali
AGLIČ - «Improvvisata» del sindaco alla mensa delle scuole
AGLIČ - «Improvvisata» del sindaco alla mensa delle scuole
Dopo alcune lamentele delle mamme delle scuole primarie, arriva la risposta dell'amministrazione comunale di Aglič
CANAVESE - 125mila euro dal Ministero dell'Interno per le telecamere a Rivara, Locana, Burolo e Strambinello
CANAVESE - 125mila euro dal Ministero dell
Sono i quattro Comuni del Canavese che riceveranno dal Ministero dell'Interno un cospicuo contributo per installare nuove telecamere di videosorveglianza in paese. Fanno parte dei 2426 Comuni che hanno chiesto aiuto a Roma
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore