CANAVESE - La tutela del Francoprovenzale in Città metropolitana

| La cultura locale, oltre ad essere un elemento fondamentale di promozione locale, ha la capacità di unire in modo trasversale

+ Miei preferiti
CANAVESE - La tutela del Francoprovenzale in Città metropolitana
Si è svolto martedì 27 marzo nella sede della Città Metropolitana di Torino un importante incontro per fare il punto della situazione in merito all'attuazione della Legge 482/99 che tutela le Minoranze Linguistiche Storiche. L’incontro, fortemente voluto dalla consigliera delegata della Città Metropolitana, Silvia Cossu, ha visto la partecipazione di numerosi amministratori locali della provincia di Torino, degli operatori di Sportello Linguistico dislocati sul territorio e dell'Università di Torino.

Presenti anche alcuni amministratori delle Valli Orco e Soana, rientranti nel raggio d’azione delle iniziative promosse dalla 482 in quanto di minoranza Francoprovenzale: il presidente dell’Unione Montana Gran Paradiso, Silvio Varetto, il consigliere Gilia Aimonetto di Sparone e il consigliere Davide Querio di Frassinetto. Nel corso della riunione gli amministratori canavesani, insieme a Mauro Durbano, responsabile dello Sportello Linguistico Valli Orco e Soana, hanno portato l’esperienza dello Sportello sui propri territori, descrivendo le attività svolte con le scuole, nell’animazione delle feste e nella ricerca linguistica, chiedendo con forza che queste attività continuino ad essere svolte con maggiore continuità.

In particolare il sindaco di Alpette ha sottolineato come la cultura locale, oltre ad essere un elemento fondamentale di promozione locale, ha la capacità di unire in modo trasversale superando le divisioni politiche. A tal proposito ha citato la partecipazione al progetto Lingue Madri 2017 a cui hanno partecipato insieme otto Comuni delle unioni montane Gran Paradiso, che è stata capofila del progetto, e Valli Orco e Soana, un tempo uniti nella Comunità Montana Valli Orco e Soana e poi divisi in due unioni montane distinte.

Politica
SAN GIUSTO - La villa di Assisi andrà alla Città metropolitana
SAN GIUSTO - La villa di Assisi andrà alla Città metropolitana
Lo ha fatto sapere il Ministero dell'Interno, con una nota, dopo l'appello arrivato direttamente da San Giusto tramite Libera
SALASSA - E' iniziato il mandato del sindaco Roberta Bianchetta
SALASSA - E
La giovane sindaca, 27 anni, ha giurato sulla Costituzione nel corso del primo consiglio che ha visto l'insediamento della giunta
ROMANO - Spazzatura abbandonata fuori dai cassonetti - FOTO
ROMANO - Spazzatura abbandonata fuori dai cassonetti - FOTO
Alcuni lettori ci hanno scritto inviando via whatsapp un'ampia carrellata di foto che confermano una situazione ben poco felice
FERROVIA CANAVESANA - Treni tagliati tra Rivarolo e Pont: Pianasso, Fava e Pezzetto rispondono alle polemiche
FERROVIA CANAVESANA - Treni tagliati tra Rivarolo e Pont: Pianasso, Fava e Pezzetto rispondono alle polemiche
L'onorevole Bonomo del Pd ha diffuso ieri una nota stigmatizzando la cancellazione, in vigore durante i mesi estivi, dei treni della linea Rivarolo-Pont. La nota ha scatenato l'ira della Lega e una presa di posizione del sindaco di Cuorgnè
CHIAVERANO - Ai volontari della Serra il premio di Legambiente
CHIAVERANO - Ai volontari della Serra il premio di Legambiente
Quest'anno sono ben 17 le bandiere verdi assegnate da Legambiente, due in più rispetto allo scorso anno. Due sono in Canavese
SAN GIUSTO CANAVESE - I volontari di Libera tutta la notte davanti alla casa confiscata al narcotrafficante Assisi - FOTO
SAN GIUSTO CANAVESE - I volontari di Libera tutta la notte davanti alla casa confiscata al narcotrafficante Assisi - FOTO
Una notte di presidio di fronte alla villa di San Giusto Canavese, confiscata a uno dei maggiori narcotrafficanti italiani, ma ancora oggi abbandonata, nonostante il tentativo messo in atto da ignoti di farla saltare in aria
SAN MAURIZIO CANAVESE - Adesso l'elicottero del 118 può atterrare anche di notte
SAN MAURIZIO CANAVESE - Adesso l
I numeri delle aree autorizzate in Piemonte per il volo notturno dell'elisoccorso del 118 sono ormai davvero importanti: circa 140 di cui la maggior parte nel territorio metropolitano torinese, ben 45
CANAVESE - Giornalisti da tutta Italia alla scoperta delle eccellenze canavesane
CANAVESE - Giornalisti da tutta Italia alla scoperta delle eccellenze canavesane
Ottimo riscontro per il primo Press Tour sul territorio canavesano organizzato dal Gruppo Turismo, Cultura e Sport di Confindustria Canavese
CANAVESANA - Taglio dei treni: per il Pd è una scelta «scellerata»
CANAVESANA - Taglio dei treni: per il Pd è una scelta «scellerata»
Francesca Bonomo, deputata canavesana del Partito Democratico, critica la scelta di eliminare le corse nel periodo estivo
REGIONE PIEMONTE - Alberto Cirio ha scelto la sua giunta: nessun canavesano tra gli assessori - I NOMI
REGIONE PIEMONTE - Alberto Cirio ha scelto la sua giunta: nessun canavesano tra gli assessori - I NOMI
Il presidente della Regione, Alberto Cirio, ha firmato il 14 giugno il decreto di nomina degli assessori che comporranno la nuova Giunta regionale ed ha attribuito loro le funzioni di cui dovranno occuparsi. Non ci sono canavesani in Giunta
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore