CANAVESE - Le donne al Governo e in economia: a San Giorgio atteso anche il Ministro Maria Elena Boschi

| «Expoelette», primo Forum internazionale delle donne al governo della politica e dell’economia, è in programma dal 30 giugno al 2 luglio al Castello di San Giorgio Canavese. Tra gli ospiti anche Mercedes Bresso, Lara Comi e Cécile Kyenge

+ Miei preferiti
CANAVESE - Le donne al Governo e in economia: a San Giorgio atteso anche il Ministro Maria Elena Boschi
Politica, finanza, economia, ricerca: qual è lo sguardo femminile sulla nostra società? Quali risorse, sfide e opportunità caratterizzano oggi il percorso delle donne in Italia e in Europa? Sono alcuni dei temi protagonisti di Expoelette, 1°Forum internazionale delle donne al governo della politica e dell’economia, in programma dal 30 giugno al 2 luglio al Castello di San Giorgio Canavese.
 
3 giorni di evento, 9 seminari, libri, concerti, mostre, proiezioni e più di 50 ospiti, per confrontarsi su aspettative e prospettive, approfondendo il punto di vista delle elette e delle donne impegnate nell’economia e nella società civile su temi d’attualità. Dalle nuove sfide per l’accoglienza di profughi e migranti a quelle per la costruzione di città intelligenti, fino all’evoluzione di Città Metropolitane e piccoli Comuni. Sotto la lente di ingrandimento anche il modello di governance femminile per la finanza, le società partecipate e la cultura (ne esiste uno?), le donne come innovatrici sociali e motori di progresso scientifico, fino al rapporto con la natura e la montagna, un legame quasi simbolico che le vede protagoniste di scalate difficili in tanti ambiti della vita.
 
Focus anche sul tema della rappresentanza femminile nei CDA, con una finestra sul progetto “Il Rosa e il Grigio”, finanziato dal Dipartimento per le Politiche della Famiglia della Presidenza del Consiglio dei Ministri, e finalizzato a creare rete e scambio intergenerazionale tra senior in ruoli di governance e giovani donne in carriera.
 
Tra gli ospiti Livia Turco, presidente della Fondazione Nilde Iotti, Roberta Siliquini, presidente del Consiglio Superiore di Sanità, le eurodeputate Mercedes Bresso, Lara Comi e Cécile Kyenge. Il ministro per gli Affari Regionali Enrico Costa è atteso invece in chiusura di lavori, sabato 2 luglio, per la Tavola Rotonda “Il governo delle donne per costruire un buon futuro”. Durante l’incontro, al quale sono stati invitati anche il ministro alle Riforme Maria Elena Boschi e alla Salute Beatrice Lorenzin, verrà sancita la “Carta di Expoelette”, con obiettivi e strategie per rendere più forte e riconoscibile la voce delle donne nella nostra società. 
 
Expoelette è organizzato dalla cooperativa S&T, in collaborazione con un Comitato promotore al quale hanno aderito 110 esponenti della società civile, e grazie al sostegno di numerose imprese del territorio. L’evento ha ricevuto l’alto patrocinio del Parlamento Ue, oltre ai patrocini della Rappresentanza in Italia della Commissione europea, Camera dei Deputati, Regione Piemonte, Consiglio regionale del Piemonte, Città Metropolitana di Torino, Métropole Nice Côte d’Azur, United Nations Women Italy, Anci, Legautonomie Piemonte, Uncem, Università degli Studi di Torino, Camera di commercio di Torino, Ordine degli Architetti di Torino, ASSIFERO, TAI, Fondazione Medicina a misura di donna, Opera Barolo, Il Giornale delle Fondazioni e Rai Piemonte.
 
“Expoelette nasce come idea nel 2004 - spiega Alberta Pasquero, presidente di S&T, promotore dell’evento - per creare una grande esposizione internazionale delle idee delle donne. Un luogo dove  incontrarsi e confrontarsi”. La partecipazione a tutti i seminari e gli incontri è gratuita. www.expoelette.net 
Dove è successo
Politica
IVREA - La Senatrice Tiraboschi: «Non sono stata invitata al 25 Aprile»
IVREA - La Senatrice Tiraboschi: «Non sono stata invitata al 25 Aprile»
«Mi dispiaccio di dover constatare la maleducazione di alcuni rappresentanti delle istituzioni», segnala la parlamentare
VOLPIANO - Un premio per l'impegno nello sport di Ernesto Querio
VOLPIANO - Un premio per l
Alla serata hanno partecipato anche Fulvio Gallenca, sindaco di Foglizzo, ed Emanuele De Zuanne, sindaco di Volpiano
RIVAROLO - 25 Aprile: il parco del castello Malgrà, adesso, è il parco Dante Meaglia - FOTO e VIDEO
RIVAROLO - 25 Aprile: il parco del castello Malgrà, adesso, è il parco Dante Meaglia - FOTO e VIDEO
Al centro della stessa area verde la monumentale quercia diventata «Albero della memoria partigiana e della Costituzione». L'intitolazione è avvenuta dopo la cerimonia del 25 Aprile al monumento ai caduti
MAPPANO - Sassi contro l'ambulanza: «Anarchia nei campi nomadi»
MAPPANO - Sassi contro l
Fratelli d'Italia all'attacco dei nomadi e della giunta di Torino dopo i sassi contro l'ambulanza della croce rossa di Mappano
IVREA - Per il 25 Aprile riapre lo storico rifugio antiaereo della città
IVREA - Per il 25 Aprile riapre lo storico rifugio antiaereo della città
Gli eporediesi ritroveranno le memorie della guerra, i giovani scopriranno uno scorcio inedito di vita dei loro nonni
IVREA ELEZIONI - Il centrodestra è unito: nasce Forza Ivrea
IVREA ELEZIONI - Il centrodestra è unito: nasce Forza Ivrea
Nasce un'unica lista per il 10 giugno che proseguirà l'esperienza della lista Coscienza Civica Eporediese e di Forza Italia
CANAVESE - La Fim-Cisl invita gli iscritti allo «sciopero della spesa» il 25 aprile e il primo maggio
CANAVESE - La Fim-Cisl invita gli iscritti allo «sciopero della spesa» il 25 aprile e il primo maggio
«Non siamo contro il lavoro festivo - precisa il sindacato - che è sempre esistito ma non in modo selvaggio. Siamo contrari al lavoro nelle festività più importanti del nostro Paese. Non si tratta di un servizio essenziale»
CHIVASSO - La Lega sostiene la stazione «Porta del Canavese»
CHIVASSO - La Lega sostiene la stazione «Porta del Canavese»
Notevoli sarebbero le ricadute positive sul territorio e sul turismo canavesano e monferrino, ma anche su quello valdostano
IVREA ELEZIONI - La sinistra in campo per Francesco Comotto
IVREA ELEZIONI - La sinistra in campo per Francesco Comotto
La lista «Ivrea Comune - Sinistra e Costituzione», promossa da Rifondazione e Sinistra Italiana, ha iniziato la raccolta firme
SCUOLA - Il nuovo anno scolastico partirà il 10 settembre
SCUOLA - Il nuovo anno scolastico partirà il 10 settembre
La Regione garantisce 206 giorni di lezione per la scuola primaria e secondaria, 224 per l'infanzia
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore