CANAVESE - «No ai vigilantes per difendere pazienti e operatori dei servizi psichiatrici»

| Interrogazione all'assessore alla Sanitą, Antonio Saitta, in merito alla decisione della Direzione Generale dell'Asl To4 di estendere il servizio di vigilanza dei pronto soccorso degli ospedali di Cirič, Chivasso e Ivrea

+ Miei preferiti
CANAVESE - «No ai vigilantes per difendere pazienti e operatori dei servizi psichiatrici»
«Il problema della sicurezza dei pazienti e degli operatori dei servizi psichiatrici è sicuramente centrale anche in Piemonte. Ad affrontarlo e risolverlo non possono però essere dei vigilantes o comunque delle persone in divisa». Così il consigliere regionale Andrea Appiano (del Pd), che nel corso dell'odierna seduta d’aula ha interrogato l'assessore alla Sanità Antonio Saitta in merito alla decisione della Direzione Generale dell’Asl To4 di estendere il servizio di vigilanza dei pronto soccorso degli ospedali di Ciriè, Chivasso e Ivrea anche ai reparti del Servizio Psichiatrico dei medesimi presidi e al Centro di Salute Mentale di Chivasso.

Come ha spiegato Saitta, l’orientamento dell'Asl To4 è maturato a seguito della recente aggressione subita da un operatore dei servizi. È tuttavia notizia delle ultime ore che i responsabili delle strutture coinvolte avrebbero chiesto alla direzione aziendale di riconsiderare la decisione e, quindi, di non attivare il servizio di vigilanza.

«Attendiamo di vedere se ci saranno atti formali che confermeranno questo cambio di direzione - conclude Appiano - nel frattempo occorre ribadire che eventuali interventi non professionali sull’aggressività dei pazienti psichiatrici rischiano non solo di non risolvere il problema della sicurezza, ma di generare un’escalation di paura e violenza, mentre compito del servizio sanitario è comprendere le ragioni che stanno dietro ai momenti critici con adeguati strumenti scientifici e terapeutici e in ambienti in cui la persona possa sentirsi protetta».

Politica
IVREA - Trasporti green: per Avetta il Canavese puņ essere un modello
IVREA - Trasporti green: per Avetta il Canavese puņ essere un modello
Gli assessori regionali Marnati e Gabusi hanno annunciato 70 milioni di investimenti per l'acquisto di circa 220 bus elettrici
VALPERGA - Petizione per salvare il posto alle lavoratrici dell'Asilo
VALPERGA - Petizione per salvare il posto alle lavoratrici dell
E' stata lanciata sul web dall'ex sindaco Davide Brunasso per sensibilizzare l'amministrazione comunale e la diocesi di Torino
CASTELLAMONTE - Teleriscaldamento a singhiozzo: arriva un'altra caldaia a metano per garantire calore a tutti gli utenti
CASTELLAMONTE - Teleriscaldamento a singhiozzo: arriva un
L'incontro al Martinetti, sostenuto anche dall'amministrazione comunale č servito per fare il punto della situazione. Una cinquantina i castellamontesi presenti in sala che hanno chiesto ad Eurotec forti sconti nelle bollette
IVREA - Autobus elettrici: la Regione ha detto «Si». Ne servono venti per far funzionare la conurbazione eporediese
IVREA - Autobus elettrici: la Regione ha detto «Si». Ne servono venti per far funzionare la conurbazione eporediese
Il parco autobus circolante sul servizio urbano di Ivrea č tra i pił vecchi in Piemonte. Infatti l'etą media dei pullman č pari a 18,5 anni. Per questo i sindacati hanno proposto di rinnovare il parco mezzi con soli autobus elettrici
IVREA - L'istituto Giovanni Cena vara il progetto «Plastic Free»
IVREA - L
Prevede interventi ed azioni per sensibilizzare gli studenti sui temi ambientali, incrementando la raccolta differenziata
VOLPIANO - Agevolazioni per chi investe nel commercio locale
VOLPIANO - Agevolazioni per chi investe nel commercio locale
Scade il 28 febbraio, salvo eventuali proroghe, il termine per la presentazione delle domande per l'ottenimento di agevolazioni
LEINI - Il Comune aderisce al festival diffuso «Lunathica»
LEINI - Il Comune aderisce al festival diffuso «Lunathica»
«Il teatro di strada estende i confini dell'arte: esce dagli schemi per farsi vicino, accessibile a tutti, per tutti»
CANAVESE - «La Regione finanzierą i teatri di Cuorgnč e la pinacoteca di Frassinetto con risorse proprie o con nuovi fondi europei»
CANAVESE - «La Regione finanzierą i teatri di Cuorgnč e la pinacoteca di Frassinetto con risorse proprie o con nuovi fondi europei»
Lo annuncia Mauro Fava: «Ho avuto precise rassicurazioni in merito dall'assessore alla Cultura Vittoria Poggio». Il sopralluogo della Commissione regionale a Cuorgnč ha sollevato qualche critica visto che i soldi sono poi finiti ad Oropa
CUORGNE' - Partono i lavori per il nuovo campo di calcio a sette
CUORGNE
Il nuovo campo sorgerą al posto del campetto di allenamento che si trova alle spalle dello stadio intitolato a Carlin Bergoglio
IVREA - Il comitato dei cittadini lancia l'allarme: «L'Asl To4 sta mettendo in disarmo l'ospedale»
IVREA - Il comitato dei cittadini lancia l
La politica piemontese ha annunciato che nascerą il Nuovo Ospedale del Canavese. Intanto, l'Asl To4 sta mettendo in disarmo la struttura di Ivrea», denuncia il comitato che si č costituito spontaneamente lo scorso mese di giugno
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore