CANAVESE - «Non sprecate l'acqua»: raffica di ordinanze

| Vietato, ad esempio, irrigare l’orto, lavare l’auto o riempire piscine private. Al momento non ci sono criticità

+ Miei preferiti
CANAVESE - «Non sprecate lacqua»: raffica di ordinanze
Il caldo estremo in questi primi giorni di luglio ha messo a dura prova le riserve idriche di mezzo Canavese. Così la «Sca», la società (ex Asa) del gruppo Smat che gestisce la rete idrica in più di cinquanta Comuni della zona, ha lanciato un primo allarme, invitando i sindaci a prendere provvedimenti. Le raccomandazioni dei tecnici sono sempre le stesse, e valgono per tutti: «Evitate ogni tipo di spreco, utilizzate l’acqua in casi strettamente necessari, almeno fino a quando non ci saranno precipitazioni». Un appello che non è caduto nel vuoto.
 
 
Diversi Comuni, in queste ore, dal momento che c’è il rischio di dover attingere dalle riserve, si sono dotati di un’ordinanza che vieta l’uso improprio dell’acqua potabile. Il primo Comune a ottemperare alla richiesta è stato Castellamonte. L'ordinanza del sindaco Paolo Mascheroni prevede «la limitazione di consumi di acqua potabile per usi diversi da quelli domestici, per ridurre al massimo il consumo della risorsa idrica in virtù del perdurare delle elevate temperature». Vietato, ad esempio, irrigare l’orto, lavare l’auto o riempire piscine private (anche quelle per uso domestico o famigliare). Le forze dell’ordine sono incaricate di vigilare sul rispetto dell’ordinanza: i trasgressori saranno puniti con multe, piuttosto salate, che possono arrivare fino a 500 euro.
 
Dopo Castellamonte, anche Cuorgnè e Pont hanno adottato la stessa ordinanza. Lo scorso weekend, invece, il sindaco di Agliè, Marco Succio, ha diffuso sui social network un invito a non sprecare l'acqua, bene due volte prezioso in questo periodo estivo: «Vista l'ondata di caldo di questi giorni - dice il primo cittadino – l’invito è quello di limitare per quanto possibile l'uso dell'acqua potabile, evitando l’irrigazione o altri usi non assimilabili a quello domestico». La Sca ha comunque fatto presente ai sindaci che, al momento, non ci sono emergenze in corso e una parte delle vasche è ancora a regime.
Politica
CANAVESE - In molti Comuni ancora non «prende» il telefono cellulare
CANAVESE - In molti Comuni ancora non «prende» il telefono cellulare
«Tim e Vodafone ci hanno chiesto di segnalare aree precise non coperte. Hanno dato disponibilità a coprirle» dicono dall'Uncem
VALPRATO - Il Comune cerca un gestore per il bar-pizzeria-alimentari
VALPRATO - Il Comune cerca un gestore per il bar-pizzeria-alimentari
La struttura viene data in concessione anche con il campo sportivo e l'area camper che si trovano vicino allo stabile
PONTE PRETI - Il ponte fa paura? L'otto settembre un incontro pubblico a Castellamonte
PONTE PRETI - Il ponte fa paura? L
Quasi 12mila firme online su change.org per chiedere interventi urgenti di messa in sicurezza per il Ponte Preti di Strambinello, il già noto "ponte nuovo" lungo la ex statale Pedemontana 565
RIVAROLO - Addio area Vallesusa: diventerà deposito del cippato?
RIVAROLO - Addio area Vallesusa: diventerà deposito del cippato?
Rivarolo resta senza teatro e senza area expo. Cambio di sede anche per il Vespa Club e la Galleria della locomozione storica
CUORGNE' - Il progetto della scuola Cena supera l'esame della Regione
CUORGNE
Pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte del 9 agosto la graduatoria relativa agli interventi di messa in sicurezza degli edifici scolastici
CANAVESE - L'Uncem: «Su lupi e ungulati stiamo dalla parte degli allevatori»
CANAVESE - L
«Uncem da sempre sta dalla parte degli allevatori, delle imprese agricole, di chi svolge un ruolo attivo nelle aree montane»
PONTE PRETI - 6000 firme raccolte per chiedere interventi urgenti
PONTE PRETI - 6000 firme raccolte per chiedere interventi urgenti
Bozzello alla carica: promosso un incontro pubblico a Castellamonte sulla situazione del ponte il prossimo otto settembre
PONTE PRETI - «La manutenzione del ponte con i pedaggi della Torino-Aosta»
PONTE PRETI - «La manutenzione del ponte con i pedaggi della Torino-Aosta»
Proposta dell'Uncem per garantire maggiori opere di manutenzione su alcuni assi viari molto trafficati
LEINI - Polemica sulla ristrutturazione della scuola Anna Frank
LEINI - Polemica sulla ristrutturazione della scuola Anna Frank
«I locali non potevano essere utilizzati perché privi di tutta la documentazione necessaria» ha fatto presente il consigliere Pittalis
FELETTO - Settimana decisiva per salvare la stazione ferroviaria
FELETTO - Settimana decisiva per salvare la stazione ferroviaria
Il comitato «No alla chiusura della stazione ferroviaria di Feletto» continua nella sua battaglia per evitare la soppressione
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore