CANAVESE - Progetti per l'ambiente: finanziate le idee di sette Comuni

| Chiuso il bando per l'erogazione di contributi a iniziative di sviluppo sostenibile, tutela del territorio, recupero ambientale

+ Miei preferiti
CANAVESE - Progetti per lambiente: finanziate le idee di sette Comuni
Si è  chiuso il bando per l’erogazione di contributi per iniziative di sviluppo sostenibile, tutela del territorio, valorizzazione e recupero ambientale che la Città metropolitana di Torino aveva rivolto ad inizio 2018  sia alle associazioni impegnate in campo ambientale, sia ai Comuni con popolazione inferiore ai 3.000 abitanti per la realizzazione di iniziative quali ad esempio la pulizia dei fiumi, torrenti ed alvei, interventi che tendano a favorire sia la tutela che il restauro ed il ripristino della vegetazione autoctona del territorio, attività di censimento, monitoraggio e protezione della fauna, azioni di pulizia/recupero di aree degradate.

Al bando hanno risposto in tutto 51 Comuni con popolazione inferiore ai 3mila abitanti e 4 associazioni, tutti con progetti di rilievo. La Commissione di tecnici insediata dalla Città metropolitana per la valutazione delle domande ha valutato che tutte e 4 le Associazioni insieme a 17 progetti comunali fossero meritevoli di finanziamento e tra loro ha suddiviso i 50 mila euro disponibili.

I Comuni ammessi a finanziamento sono BARONE CANAVESE, BRUSASCO, CANISCHIO, CARAVINO, COSSANO  CANAVESE, FOGLIZZO, FRONT, LA CASSA, MOMBELLO, PORTE, ROLETTO, RORA', ROURE, RUBIANA, SAN DIDERO, USSEGLIO, VIDRACCO.
Altri 10 Comuni sono risultati ammessi e restano in graduatoria, con la possibilità che durante il corso dell'anno il bando venga rifinanziato: sono  ALPETTE,  ANDEZENO, CANTALUPA,  LUSIGLIE' , MERCENASCONOMAGLIOQUINCINETTO TORRE CANAVESEVICO CANAVESE e VIU'.

Le Associazioni ammesse sono l'Associazione Terre d'Erbaluce, gli Ecovolontari rivaltesi, Legambiente Valpellice e ProNatura onlus.

Una breve cerimonia per formalizzare l'elenco dei soggetti ammessi a finanziamento si è tenuta martedì 5 giugno, giornata mondiale dell'ambiente, nella sede della Città metropolitana in corso Inghilterra a Torino.

Il Vicesindaco metropolitano con delega alle politiche  ambientali ha incontrato i sindaci dei Comuni che hanno visto la loro domanda di contributo ammessa ed i rappresentanti delle associazioni: un'occasione per rimarcare l'attenzione che  gli Enti pubblici dedicano alla tutela del territorio e l'importanza di coinvolgere nelle iniziative di promozione e tutela anche le popolazioni, con particolare riferimento alle scolaresche. Del resto, il bando per assegnare i contributi  prevedeva proprio un punteggio per i progetti di sensibilizzazione e diffusione, oltre che per la tutela  ambientale.

Politica
CANAVESE - Operativo il nuovo centro per la salute degli immigrati
CANAVESE - Operativo il nuovo centro per la salute degli immigrati
Il Servizio si rivolge ai cittadini stranieri non in regola e non iscrivibili al Servizio Sanitario Nazionale
TAVAGNASCO - Siglato il «gemellaggio» con Charantonnay
TAVAGNASCO - Siglato il «gemellaggio» con Charantonnay
In piazza del Municipio si è svolta la celebrazione dell'unione tra i due Comuni, con la lettura della Carta del Gemellaggio
IVREA - 80 posti di lavoro a rischio al Cic: incontro in Regione
IVREA - 80 posti di lavoro a rischio al Cic: incontro in Regione
La Regione Piemonte chiederà con urgenza un tavolo al Ministero dello Sviluppo economico per affrontare la situazione
RIVAROLO - Summit dei geometri al Castello Malgrà
RIVAROLO - Summit dei geometri al Castello Malgrà
Snellimento delle procedure burocratiche e velocizzazione delle pratiche. Sono queste le richieste principali che i geometri di Torino e Provincia rivolgono al nuovo governo insediatosi poco più di un mese fa
CANAVESE - 500 mila euro per gli studenti pendolari che partono dai paesi di montagna
CANAVESE - 500 mila euro per gli studenti pendolari che partono dai paesi di montagna
Si tratta di un contributo per l'acquisto degli abbonamenti al trasporto pubblico, per il prossimo anno scolastico, che favorirà la residenzialità nei Comuni posti a oltre 600 metri di altitudine, limitando abbandono e spopolamento
MONTALTO DORA - La Fasti ha ottento il «Bollino per l'Alternanza»
MONTALTO DORA - La Fasti ha ottento il «Bollino per l
Un riconoscimento per le imprese associate a Confindustria che si distinguono per i percorsi di alternanza scuola-lavoro
CUORGNE' - Puliti i canali per evitare guai in caso di nubifragi
CUORGNE
«Sono azioni di prevenzione che rientrano nell’ambito del progetto Cuorgnè più Sicura», dice il sindaco Beppe Pezzetto
LOCANA - Taglio del nastro per la nuova centralina idroelettrica
LOCANA - Taglio del nastro per la nuova centralina idroelettrica
Alla cerimonia il sindaco Giovanni Bruno Mattiet insieme all'onorevole Alessandro Giglio Vigna e alla Senatrice Virginia Tiraboschi
CASTELLAMONTE - L'ex asilo va in malora: è scontro politico - FOTO
CASTELLAMONTE - L
Allarme degrado a Preparetto. Da quando la vecchia gestione ha lasciato la frazione, la struttura è stata abbandonata
RIVAROLO - Addio zona blu... ma solo ad agosto
RIVAROLO - Addio zona blu... ma solo ad agosto
Arriva il mese di agosto e, come consuetudine, va in vacanza anche la sosta a pagamento
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore