CANAVESE - «Pronto il progetto della variante Lombardore-Salassa»

| La Città Metropolitana vuole prepararsi al passaggio di alcune strade all'Anas elaborando progetti cantierabili in tempi stretti

+ Miei preferiti
CANAVESE - «Pronto il progetto della variante Lombardore-Salassa»
La Città Metropolitana ha in corso un costruttivo confronto con l’Anas, la Regione Piemonte e le altre Province piemontesi sul tema del ritorno all’ente nazionale per le strade della parte della rete viaria passata alla competenza delle Province all’inizio degli anni Duemila. Lo ha ribadito stamani a Strambinello il consigliere metropolitano delegato ai lavori pubblici, Antonino Iaria, partecipando alla conferenza stampa sulle infrastrutture indetta dall’Agenzia per lo Sviluppo del Canavese presieduta dall’imprenditore Fabrizio Gea. Iaria ha spiegato che le strade ex statali che torneranno all’Anas andranno a comporre una rete che collegherà tra loro i capoluoghi di Provincia e che la retrocessione di tali arterie all’agenzia nazionale è l’occasione per risolvere alcune criticità, come l’inadeguatezza del ponte dei Preti sulla Provinciale 565 a reggere l’attuale mole di traffico pesante.

L’Agenzia per lo Sviluppo del Canavese ha stilato un elenco di 19 interventi prioritari. Da parte sua la Città Metropolitana ha elaborato i progetti preliminari dell’adeguamento della Provinciale 565 e del “peduncolo” di Bollengo sulla ex Statale 228 di Ivrea, ma occorrono risorse umane e finanziarie per la progettazione definitiva, derivanti da una sinergia tra Enti locali. È invece già pronto il progetto esecutivo della variante all’ex statale 460 tra Lombardore e Salassa, il cui quadro economico sarà adeguato. La Città Metropolitana intende prepararsi alla retrocessione di alcuni tratti stradali all’Anas elaborando progetti che siano cantierabili in tempi stretti dall’ente nazionale per le strade. In merito al ponte dei Preti, transitabile in sicurezza ma inadatto al traffico pesante, il consigliere Iaria ha ribadito che anche le recenti verifiche tecniche hanno garantito che l’infrastruttura non presenta criticità strutturali.

In tema di sostegno alle attività economiche del Canavese, Dimitri De Vita, Consigliere metropolitano delegato alla pianificazione strategica, allo sviluppo economico, alle attività produttive e ai trasporti, ha brevemente illustrato il lavoro della Città Metropolitana per la razionalizzazione della rete degli Sportelli unici per le attività produttive, ma soprattutto il progetto Trentametro con cui la Città metropolitana, in collaborazione con l'Istituto Superiore sui Sistemi Territoriali per l'Innovazione, ha mappato le aree industriali dismesse presenti sul territorio metropolitano e realizzato una piattaforma Web georeferenziata, contenente informazioni sulla localizzazione, perimetrazione e infrastrutturazione delle aree individuate.

Politica
QUINCINETTO - Frana: accolti i suggerimenti dei sindaci della zona
QUINCINETTO - Frana: accolti i suggerimenti dei sindaci della zona
Il piano speditivo per gestire il traffico in caso di chiusura dell'autostrada A5 Torino-Aosta è destinato a cambiare
CERESOLE REALE - Accessi limitati alle auto? Uncem chiede regole per salvaguardare pedoni, ciclisti e ambiente
CERESOLE REALE - Accessi limitati alle auto? Uncem chiede regole per salvaguardare pedoni, ciclisti e ambiente
Da anni si parla di regolamentare le auto in quota anche in Canavese, in particolare sulla strada che da Ceresole sale fino al colle del Nivolet. Anche quest'anno la discussione è tornata d'attualità dopo il passaggio del Giro d'Italia
ISTRUZIONE - Lo scuolabus resta gratuito: esultano sindaci e amministrazioni locali
ISTRUZIONE - Lo scuolabus resta gratuito: esultano sindaci e amministrazioni locali
Buone notizie per le famiglie interessate dal servizio scuolabus. I Comuni, se il bilancio lo consentirà, potranno continuare a integrare le spese
CANAVESE - Raffica di contributi alle scuole dell'infanzia paritarie
CANAVESE - Raffica di contributi alle scuole dell
Lo stanziamento per l'anno scolastico 2018-2019 supera quello che era stato erogato per l'annata precedente dalla Regione
VALPERGA - Consiglio comunale: tutti assenti, in aula solo il sindaco
VALPERGA - Consiglio comunale: tutti assenti, in aula solo il sindaco
Ci vorrà un terzo consiglio comunale per far passare la contestata variante al piano regolatore già oggetto di scontri e polemiche
RIVAROLO CANAVESE - Cittadinanza onoraria per il vescovo emerito di Ivrea, monsignor Luigi Bettazzi
RIVAROLO CANAVESE - Cittadinanza onoraria per il vescovo emerito di Ivrea, monsignor Luigi Bettazzi
L'evento per il conferimento della cittadinanza onoraria si svolgerà in Sala Consiliare domenica 29 settembre, in occasione della Festa di San Michele Arcangelo. Lo ha deciso la giunta comunale del sindaco Alberto Rostagno
SICUREZZA - Più forze dell'ordine su treni e stazioni ferroviarie
SICUREZZA - Più forze dell
Il protocollo siglato in Prefettura prevede l'installazione di telecamere e tornelli nelle principali stazioni della zona
CASTELLAMONTE - Mostra: Bethaz e Mazza rispondono alla Lega
CASTELLAMONTE - Mostra: Bethaz e Mazza rispondono alla Lega
All'attacco della Lega sulla Mostra della Ceramica di quest'anno è arrivata puntuale la risposta dell'amministrazione comunale
CASTELLAMONTE - Lega a gamba tesa sulla Mostra della Ceramica
CASTELLAMONTE - Lega a gamba tesa sulla Mostra della Ceramica
«L'anticipo a luglio rispetto alle edizioni precedenti non è stato una mossa vincente, vista la bassa affluenza di pubblico»
CANAVESE - Tre idee per dare nuova vita ai territori di montagna
CANAVESE - Tre idee per dare nuova vita ai territori di montagna
Sono tre le proposte operative che Confindustria per la Montagna ha rivolto al ministro per gli affari regionali Erika Stefani
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore