CANAVESE - Prove tecniche di unione per i servizi sociali

| Si discute un progetto per un unico grande consorzio dei servizi socio assistenziali per tutti i 190 mila abitanti del Canavese

+ Miei preferiti
CANAVESE - Prove tecniche di unione per i servizi sociali
Un unico grande consorzio dei servizi socio assistenziali per i 190 mila abitanti del Canavese. E’ la strada che potrebbero intraprendere, già nelle prossime settimane, i tre consorzi che, oggi, si dividono il territorio: «In.Rete» per Ivrea e l’eporediese, il «Ciss 38» per il Canavese occidentale (che ha sede nell'ex Manifattura di Cuorgnè, nella foto) e il «Cissac» per l’area di Caluso. «E’ stato chiesto ai sindaci soci dei vari consorzi di dare il via libera a un primo tavolo tecnico – ha confermato l’altro pomeriggio il presidente del Ciss 38, Carla Boggio – si discute di unificare i distretti in un unico consorzio da 190 mila abitanti. Siamo solo agli albori, prima bisogna capire se è fattibile».
 
I sindaci dell’alto Canavese si sono detti disponibili ad avviare il tavolo tecnico, aderendo quindi alla proposta arrivata da Ivrea. Più scettici i primi cittadini dell’area di Caluso. «Si tratta di una fase preliminare – dice il sindaco di Locana, Giovanni Bruno Mattiet – sinceramente non vedo perché opporsi. Il confronto può essere positivo. Il nostro territorio si è già separato troppe volte da Ivrea con esiti, a volte, nefasti». Con riferimento, ovviamente, al divorzio sulla raccolta rifiuti e al successivo tracollo del consorzio pubblico Asa. 
 
«Siamo aperti al confronto – aggiunge Carla Boggio – metteremo sul tavolo tutti i dati in nostro possesso per capire se ci sono i margini per andare avanti su questa strada». Raggruppare in un unico consorzio le tre anime dell’area canavesana potrebbe significare un peso specifico maggiore, da parte dell’intero territorio, nella delicata partita che, ogni anno, si gioca sui contributi regionali dedicati ai servizi socio assistenziali. Senza contare la non trascurabile opportunità di uniformare anche le tariffe e i servizi che i consorzi offrono ai cittadini in difficoltà.
Dove è successo
Politica
RACCOLTA RIFIUTI EX ASA - Esposto alla Corte dei conti e all'autoritą nazionale anti corruzione
RACCOLTA RIFIUTI EX ASA - Esposto alla Corte dei conti e all
Oltre a queste iniziative, comunicate a breve anche al Prefetto di Torino e alla procura della Repubblica di Ivrea, Il comitato canavesano di Grande Nord sta valutando con i propri legali il ricorso a una class action tra i cittadini
VOLPIANO - Sedici nuove telecamere per garantire la sicurezza
VOLPIANO - Sedici nuove telecamere per garantire la sicurezza
Via ai lavori per sostituire occhi elettronici obsoleti, in particolare nel parcheggio interrato di piazza Emanuele Filiberto
LOMBARDORE - I terreni dell'ex poligono militare non sono inquinati
LOMBARDORE - I terreni dell
Il Ministero della Difesa su una parte di quei terreni oggi dismessi avrebbe voluto realizzare un grosso campo fotovoltaico
FAVRIA - Il consigliere di minoranza Scandale lascia l'incarico
FAVRIA - Il consigliere di minoranza Scandale lascia l
«Auguro a tutti, amministratori e dipendenti, un buon lavoro, con la certezza che non sia un addio ma solo un arrivederci»
RIVAROSSA - Dimissioni in massa: cade il consiglio comunale
RIVAROSSA - Dimissioni in massa: cade il consiglio comunale
Ora tocca al prefetto di Torino nominare il commissario. Si andrą a votare la prossima primavera, con un anno di anticipo
VOLPIANO - Torna l'appuntamento con il festival «No Mafia»
VOLPIANO - Torna l
Nato dall'impegno di un gruppo di giovani volpianesi per portare al centro dell'attenzione la legalitą, in paese e dentro le scuole
CASTELLAMONTE - Accoglienza ai migranti: il parroco dice «basta»
CASTELLAMONTE - Accoglienza ai migranti: il parroco dice «basta»
Don Luca Pastore al convegno della Lega: «La caritą si fa in casa, guardando alle nostre famiglie e ai nostri giovani»
CANAVESE - Treni regionali in ritardo? Adesso ti avvisa la App
CANAVESE - Treni regionali in ritardo? Adesso ti avvisa la App
«Un passo avanti per soddisfare l'esigenza, sempre pił sentita dai viaggiatori, di avere info tempestive», dice l'assessore Balocco
IVREA - Segreteria Pd: tira aria di rinnovamento. Vince Spitale
IVREA - Segreteria Pd: tira aria di rinnovamento. Vince Spitale
Le urne del circolo hanno premiato l'ala pił renziana del Pd e, con essa, la linea del presidente del consiglio comunale Ballurio
EX PROVINCIA - La Cittą metropolitana senza soldi: appello al governo
EX PROVINCIA - La Cittą metropolitana senza soldi: appello al governo
ANCI ha chiesto la destinazione di 200 milioni di euro come finanziamento straordinario per le Cittą metropolitane d'Italia
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore