CANAVESE - Prove tecniche di unione per i servizi sociali

| Si discute un progetto per un unico grande consorzio dei servizi socio assistenziali per tutti i 190 mila abitanti del Canavese

+ Miei preferiti
CANAVESE - Prove tecniche di unione per i servizi sociali
Un unico grande consorzio dei servizi socio assistenziali per i 190 mila abitanti del Canavese. E’ la strada che potrebbero intraprendere, già nelle prossime settimane, i tre consorzi che, oggi, si dividono il territorio: «In.Rete» per Ivrea e l’eporediese, il «Ciss 38» per il Canavese occidentale (che ha sede nell'ex Manifattura di Cuorgnè, nella foto) e il «Cissac» per l’area di Caluso. «E’ stato chiesto ai sindaci soci dei vari consorzi di dare il via libera a un primo tavolo tecnico – ha confermato l’altro pomeriggio il presidente del Ciss 38, Carla Boggio – si discute di unificare i distretti in un unico consorzio da 190 mila abitanti. Siamo solo agli albori, prima bisogna capire se è fattibile».
 
I sindaci dell’alto Canavese si sono detti disponibili ad avviare il tavolo tecnico, aderendo quindi alla proposta arrivata da Ivrea. Più scettici i primi cittadini dell’area di Caluso. «Si tratta di una fase preliminare – dice il sindaco di Locana, Giovanni Bruno Mattiet – sinceramente non vedo perché opporsi. Il confronto può essere positivo. Il nostro territorio si è già separato troppe volte da Ivrea con esiti, a volte, nefasti». Con riferimento, ovviamente, al divorzio sulla raccolta rifiuti e al successivo tracollo del consorzio pubblico Asa. 
 
«Siamo aperti al confronto – aggiunge Carla Boggio – metteremo sul tavolo tutti i dati in nostro possesso per capire se ci sono i margini per andare avanti su questa strada». Raggruppare in un unico consorzio le tre anime dell’area canavesana potrebbe significare un peso specifico maggiore, da parte dell’intero territorio, nella delicata partita che, ogni anno, si gioca sui contributi regionali dedicati ai servizi socio assistenziali. Senza contare la non trascurabile opportunità di uniformare anche le tariffe e i servizi che i consorzi offrono ai cittadini in difficoltà.
Dove è successo
Politica
PROFUGHI IN CANAVESE - «Il campo di calcio solo ai profughi»: scattano le polemiche a Montalto Dora
PROFUGHI IN CANAVESE - «Il campo di calcio solo ai profughi»: scattano le polemiche a Montalto Dora
I migranti, una trentina, di età compresa tra i 18 e i 30 anni, sono ospiti dalla parrocchia che li gestisce nell'ex casa di riposo. Alcuni residenti puntano il dito contro la gestione: «Il campo è per tutti ma è stato monopolizzato»
VOLPIANO - Nasce un super comitato per la festa patronale
VOLPIANO - Nasce un super comitato per la festa patronale
Il Comune intende costituire un comitato permanente con rappresentanti di Pro Loco, borghi, associazioni e coscritti
IVREA - Primarie Pd per scegliere il candidato a sindaco: duello all'ultimo voto tra Ballurio e Perinetti
IVREA - Primarie Pd per scegliere il candidato a sindaco: duello all
Domenica il Partito Democratico sceglie, con le primarie, il candidato a sindaco che, a giugno, tenterà di succedere al primo cittadino uscente Carlo Della Pepa. Si vota solo domenica 21 gennaio dalle 8 alle 20. Allestiti cinque seggi
CHIVASSO - Il ricordo dei nostri valorosi Alpini morti in Russia
CHIVASSO - Il ricordo dei nostri valorosi Alpini morti in Russia
Nei prossimi mesi saranno poste tre targhe nelle stazioni ferroviarie di Asti, Chivasso e Porta Nuova, per ricordare la partenza
ELEZIONI - Pubblicità elettorale su Quotidiano Canavese
ELEZIONI - Pubblicità elettorale su Quotidiano Canavese
Codice di autoregolamentazione per la pubblicità elettorale 2018 sul giornale online "QC quotidianocanavese.it" e sui supplementi telematici quotidianovenaria.it e torinosud.it.
LEINI - Il blocco del traffico danneggia i residenti dei Comuni
LEINI - Il blocco del traffico danneggia i residenti dei Comuni
Prosegue a Torino il blocco del traffico che inibisce la circolazione ai veicoli privati diesel Euro 4, benzina, gpl e metano
MAPPANO - Trovato un accordo con Caselle per i dipendenti Cim
MAPPANO - Trovato un accordo con Caselle per i dipendenti Cim
«Dopo una lunga trattativa è stato fatto un passo fondamentale che dà inizio ad un percorso di accordi» dice il sindaco Grassi
RIVAROLO - Tumori, è allarme rosso: «La sensazione è che aumentino»
RIVAROLO - Tumori, è allarme rosso: «La sensazione è che aumentino»
Una delegazione di «Non bruciamoci il futuro» ha incontrato il sindaco per chiedere all'Asl To4 dati certi sull'argomento
FRASSINETTO - Vodafone non paga l'affitto per l'antennone telefonico
FRASSINETTO - Vodafone non paga l
Un affitto non pagato e un Comune che, dovesse fare causa, finirebbe per spendere più di quanto dovrebbe incassare...
VOLPIANO - «Conoscere Volpiano», un concorso per le scuole primarie
VOLPIANO - «Conoscere Volpiano», un concorso per le scuole primarie
«Il nostro obiettivo - dice l'assessore Gigliotti - è favorire la conoscenza del territorio, invitando i bambini a scoprire cose»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore