CANAVESE - Prove tecniche di unione per i servizi sociali

| Si discute un progetto per un unico grande consorzio dei servizi socio assistenziali per tutti i 190 mila abitanti del Canavese

+ Miei preferiti
CANAVESE - Prove tecniche di unione per i servizi sociali
Un unico grande consorzio dei servizi socio assistenziali per i 190 mila abitanti del Canavese. E’ la strada che potrebbero intraprendere, già nelle prossime settimane, i tre consorzi che, oggi, si dividono il territorio: «In.Rete» per Ivrea e l’eporediese, il «Ciss 38» per il Canavese occidentale (che ha sede nell'ex Manifattura di Cuorgnè, nella foto) e il «Cissac» per l’area di Caluso. «E’ stato chiesto ai sindaci soci dei vari consorzi di dare il via libera a un primo tavolo tecnico – ha confermato l’altro pomeriggio il presidente del Ciss 38, Carla Boggio – si discute di unificare i distretti in un unico consorzio da 190 mila abitanti. Siamo solo agli albori, prima bisogna capire se è fattibile».
 
I sindaci dell’alto Canavese si sono detti disponibili ad avviare il tavolo tecnico, aderendo quindi alla proposta arrivata da Ivrea. Più scettici i primi cittadini dell’area di Caluso. «Si tratta di una fase preliminare – dice il sindaco di Locana, Giovanni Bruno Mattiet – sinceramente non vedo perché opporsi. Il confronto può essere positivo. Il nostro territorio si è già separato troppe volte da Ivrea con esiti, a volte, nefasti». Con riferimento, ovviamente, al divorzio sulla raccolta rifiuti e al successivo tracollo del consorzio pubblico Asa. 
 
«Siamo aperti al confronto – aggiunge Carla Boggio – metteremo sul tavolo tutti i dati in nostro possesso per capire se ci sono i margini per andare avanti su questa strada». Raggruppare in un unico consorzio le tre anime dell’area canavesana potrebbe significare un peso specifico maggiore, da parte dell’intero territorio, nella delicata partita che, ogni anno, si gioca sui contributi regionali dedicati ai servizi socio assistenziali. Senza contare la non trascurabile opportunità di uniformare anche le tariffe e i servizi che i consorzi offrono ai cittadini in difficoltà.
Politica
IVREA - Conferenza sulle Foibe e l'Esodo a cura del centro studi Piemontestoria
IVREA - Conferenza sulle Foibe e l
Un incontro per illustrare i fatti e i retroscena dietro al dramma che ha coinvolto i territori e le popolazioni ai confini orientali italiani
SAN MAURIZIO - Un concorso fotografico per raccontare il paese
SAN MAURIZIO - Un concorso fotografico per raccontare il paese
Iscrizioni entro il 28 febbraio, utilizzando i moduli distribuiti nelle classi della scuola Remmert o scaricabili direttamtente dal sito internet del Comune di San Maurizio
LOCANA - «The Growth Factory»: workshop su creazione d'impresa
LOCANA - «The Growth Factory»: workshop su creazione d
L'obiettivo è quello di mettere a sistema opportunità del territorio e gli aspiranti imprenditori, locali e non, in cerca di spazi
MAPPANO - Online lo sportello unico digitale dell'edilizia
MAPPANO - Online lo sportello unico digitale dell
Tramite il Sue, la documentazione che fino a poco tempo fa si doveva presentare in più copie cartacee presso gli uffici pubblici, potrà essere trasmessa in tutta sicurezza da casa o dall'ufficio
CANAVESANA - La Lega: «Abbassare il costo degli abbonamenti»
CANAVESANA - La Lega: «Abbassare il costo degli abbonamenti»
«La prossima Giunta regionale dovrà affrontare il tema dei prezzi e dei rimborsi per chi usa tutti i giorni la ferrovia»
RIVAROLO ELEZIONI - La Lega abbandona Rostagno: correrà da sola alle prossime amministrative
RIVAROLO ELEZIONI - La Lega abbandona Rostagno: correrà da sola alle prossime amministrative
Cesare Pianasso e Paolo Frijia: «L'esperienza amministrativa con la lista Rostagno è terminata. A Rivarolo la Lega correrà con il proprio simbolo». Da una rosa di quattro-cinque possibili nomi uscirà quello del candidato a sindaco
CASTELLAMONTE - Morgando a Mazza: «Invece di polemizzare mantenga le promesse della campagna elettorale»
CASTELLAMONTE - Morgando a Mazza: «Invece di polemizzare mantenga le promesse della campagna elettorale»
«Considerarsi depositari delle "competenze", quando a mala pena si è superata la scuola dell'obbligo, manifestando fastidio quando altri fanno notare delle mancanze e delle necessità, è un gioco pericoloso» attacca il dirigente scolastico
RIVAROLO - Dall'idea all'impresa: mercoledì 20 presentazione del programma Mip
RIVAROLO - Dall
L'intervento del Mip prevede un supporto di carattere consulenziale, interamente gratuito per chi intende avviare una nuova attività imprenditoriale o di lavoro autonomo
CANAVESE - Incentivi per i medici che vanno nei Comuni montani e rurali
CANAVESE - Incentivi per i medici che vanno nei Comuni montani e rurali
Uncem ha apprezzato l'impegno e le proposte dell'Assessore alla Sanità della Regione Piemonte, Antonio Saitta
CASTELLAMONTE - Sindaco e assessore contro il preside Morgando: «Sfrutta le scuole per apparire»
CASTELLAMONTE - Sindaco e assessore contro il preside Morgando: «Sfrutta le scuole per apparire»
Clima avvelenato in città. L'ultimo «affronto» sarebbe stata la denuncia del tentato furto della scorsa settimana alla scuola media Cresto. Circostanza della quale in Comune nulla sapevano: «Neanche l'educazione di avvisare»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore