CANAVESE - Sindacati confermano stato di agitazione Asl To4

| «Neanche davanti al Prefetto, l'Asl TO4 è stata in grado di proporre alcuna revisione della propria politica aziendale»

+ Miei preferiti
CANAVESE - Sindacati confermano stato di agitazione Asl To4
Prosegue lo stato di agitazione del personale dell'Asl To4. «Come prevedibile neanche davanti al Prefetto, l’ufficio periferico del Governo, l'Asl TO4 è stata in grado di proporre alcuna revisione della propria politica aziendale per un concreto avvio delle relazioni sindacali e della contrattazione sulle questioni economiche che interessano 3.500 dipendenti del comparto. Persistendo l’ostinato rifiuto a fornire i dati economici sulla gestione dei fondi contrattuali ed extra contrattuali, a fronte di prospettive contrattuali aziendali che penalizzano la stragrande maggioranza dei lavoratori, FSI-USAE, FIALS-CONFSAL e NURSING UP sono state costrette a mantenere aperto lo stato di agitazione».
 
Secondo i sindacati, «Nel piano aziendale avvallato dai sindacati confederali era prevista la spartizione di 424.00 mila euro per 124 dipendenti ai quali si volevano assegnare altrettante posizioni organizzative, molte di queste inutili. Lo scandalo è che nell’ASL TO 4 si volevano istituire un numero assolutamente spropositato di posizioni organizzative pari ad una ogni 28 dipendenti. FSI-USAE, FIALS-CONFSAL e NURSING UP si sono opposte con tenacia. La nostra proposta, di buon senso è più adeguata alle reali esigenze, prevede al massimo l’istituzione di 20-25 posizioni organizzative per tutta l’ASL TO 4 con reali funzioni strategiche, obiettivi inconfutabili e incarichi conferiti con atti deliberativi. I consistenti risparmi così ottenuti, unitamente ad altri fondi si potrebbero ribaltare a beneficio di tutto il personale per incrementare i premi di produttività, pagare gli straordinari e non appena sarà possibile, con il rinnovo del contratto nazionale di lavoro, assegnare le fasce orizzontali bloccate da quasi dieci anni».
 
FSI-USAE, FIAL-CONFSAL e NURSING UP hanno chiarito che l’accordo sulle posizioni organizzative è da considerarsi oramai nullo e privo di efficacia, ed hanno richiesto l’immediata riapertura della contrattazione aziendale. «In un momento in cui il pubblico impiego da quasi dieci anni è in stallo per il blocco del rinnovo dei contratti di lavoro, ed i requisiti per la pensione sono sempre più penalizzanti anche per le attività stressanti e faticose, assume ancora più importanza dare in via preliminare risposte adeguate alla stragrande maggioranza dei dipendenti che con la loro attività ed i loro impegno quotidiano forniscono i servizi sanitari ai cittadini».
Politica
RIVAROLO - Insulti al sindaco Rostagno per la moschea che non esiste...
RIVAROLO - Insulti al sindaco Rostagno per la moschea che non esiste...
Quella della moschea alla Bicocca rischia di essere una fake news: «Non sono pervenute al Comune manifestazioni di interesse da appartenenti a confessioni religiose per un edificio di culto»
CUORGNE' - Pezzetto, Pieruccini e D'Amato «prof» per un giorno alle medie
CUORGNE
Lezione a scuola sul ruolo e funzionamento di un Comune e sui diritti e doveri di una comunità
CASTELLAMONTE - «Armonicamente Autismo», nuovo service per il Lions Club
CASTELLAMONTE - «Armonicamente Autismo», nuovo service per il Lions Club
La presentazione del progetto è avvenuta il 9 ottobre al ristorante di Castellamonte Tre Re, sede del Lions Club Alto Canavese
CERESOLE REALE - Blocco dei camper: la minoranza chiede lumi al sindaco
CERESOLE REALE - Blocco dei camper: la minoranza chiede lumi al sindaco
Interrogazione sulla rimozione del divieto di circolazione di grandi mezzi nel tratto di strada "lungo lago" di Ceresole Reale
CIRIE' - Posizionati i cartelli che insegnano il «vivere civile»
CIRIE
Sono 25 i cartelli dedicati al decoro urbano e al rispetto degli altri, che verranno presto affissi sul territorio comunale
VOLPIANO - Il Ministero finanzia i lavori per il rio San Giovanni
VOLPIANO - Il Ministero finanzia i lavori per il rio San Giovanni
Approvato un finanziamento a fondo perduto a favore del Comune di Volpiano di 680mila euro per la sistemazione idraulica
IVREA - Le frasi contro gli zingari di Giorgia Povolo diventano un caso nazionale
IVREA - Le frasi contro gli zingari di Giorgia Povolo diventano un caso nazionale
Si continua a discutere del post contro gli zingari pubblicato su Facebook, a gennaio, dall'attuale assessore alle politiche sociali del Comune di Ivrea
CANAVESE - Lavori post maltempo: rimosse le frane a Belmonte e in Valchiusella
CANAVESE - Lavori post maltempo: rimosse le frane a Belmonte e in Valchiusella
I tre servizi di viabilità della Città metropolitana di Torino hanno effettuato molteplici interventi per una cifra complessiva stimata intorno ai 900 mila euro
MAPPANO - Disastro 46: l'Agenzia per la mobilità chiede lumi alla Gtt
MAPPANO - Disastro 46: l
Anche l'Agenzia per la Mobilità Piemontese, dopo i solleciti, ha chiesto conto a Gtt dei disservizi segnalati dai cittadini
IVREA - «Zingari zecche e parassiti»: l'assessore Povolo risponde alle critiche per il suo post
IVREA - «Zingari zecche e parassiti»: l
«Si tratta di parole scritte in un momento di grande rabbia e panico, a seguito di un brutto furto, il primo che io abbia subito». Si giustifica così Giorgia Povolo, assessore alle politiche sociali del Comune di Ivrea
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore