CANAVESE - Sindaci uniti: «Non cancellate i nostri piccoli Comuni»

| Una trentina di sindaci dei Comuni dell'eporediese, dell'alto Canavese e del ciriacese ha partecipato sabato scorso alla manifestazione «Orgoglio Comune» che si è svolta a Volterra, in Toscana

+ Miei preferiti
CANAVESE - Sindaci uniti: «Non cancellate i nostri piccoli Comuni»
Una trentina di sindaci dei Comuni dell'eporediese, dell'alto Canavese e del ciriacese ha partecipato sabato scorso alla manifestazione «Orgoglio Comune» che si è svolta a Volterra in Toscana. Sono tutti Comuni e comunità locali che per la legge che prevede la fusione degli enti con meno di 5 mila abitanti, non vogliono finire nel tritacarne dei numeri in funzione di interessi che nulla, secondo gli organizzatori, hanno a che fare con il bene comune. Alla manifestazione, presenti i rappresentanti di tutte le regioni italiane (ad esclusione del Trentino Alto Adige), e dell'Anpci, l'associazione dei piccoli comuni. 
 
Hanno partecipato, tra gli altri, gli amministratori comunali di Lombardore, San Ponso, Pertusio, Salassa, Traversella, Borgiallo, Oglianico, Vallo, Colleretto Giacosa, Bollengo, Burolo, Borgofranco d'Ivrea, Lusigliè, San Ponso, Albiano, Meugliano e Carema. Gli amministratori hanno poi aderito al "Manifesto di Volterra" che sostiene: «I piccoli comuni rappresentano la grande maggioranza degli 8 mila Comuni italiani. Piccoli rispetto al numero di abitanti delle realtà cittadine e metropolitane, ma spesso grandi sia nella loro estensione geografica, sia in riferimento alle risorse economiche, sociali e culturali che sono conservate nei loro confini. I nostri padri costituenti, con chiara in mente la lunga tradizione civica dei Comuni, inclusero tra i principi fondamentali cui avrebbero dovuto ispirarsi le politiche della Repubblica, il riconoscimento  del ruolo delle autonomie locali, attraverso l'adeguamento dei principi e dei metodi della legislazione alle esigenze dell'autonomia e del decentramento». 
 
E invece? «In nome dei numeri - prostesta il sindaco di Lombardore, Diego Bili - ci vogliono spazzare via. Comuni virtuosi e senza debiti da accorpare a città più grandi dove chi amministra ha solo fatto disastri. Quale sarà il risultato? Che le nostre comunità verranno cancellate, i cittadini subiranno solo disagi e nessuno ci ha però dimostrato quali saranno i benefici o i cosiddetti risparmi. Le unioni dei comuni hanno solo e sempre dimostrato i loro limiti. I piccoli Comuni sono le sentinelle del territorio. Cancellarli significa, distruggere storia, cultura e peculiarità che una volta cancellate saranno irrimediabilmente perse».
Galleria fotografica
CANAVESE - Sindaci uniti: «Non cancellate i nostri piccoli Comuni» - immagine 1
CANAVESE - Sindaci uniti: «Non cancellate i nostri piccoli Comuni» - immagine 2
CANAVESE - Sindaci uniti: «Non cancellate i nostri piccoli Comuni» - immagine 3
CANAVESE - Sindaci uniti: «Non cancellate i nostri piccoli Comuni» - immagine 4
Politica
CASTELLAMONTE - Il gruppo 5 Stelle propone la giornata dei volontari
CASTELLAMONTE - Il gruppo 5 Stelle propone la giornata dei volontari
Propista del consigliere Recco nel corso della giornata dedicata al conferimento della cittadinanza onoraria alla Croce Rossa
IVREA - Terremoto nel Pd dopo le primarie: la Ballurio si dimette
IVREA - Terremoto nel Pd dopo le primarie: la Ballurio si dimette
Elisabetta Ballurio lascia il Partito Democratico e si dimette da presidente del consiglio comunale. Farà una sua lista civica?
FAVRIA - Nuovi sensi unici per migliorare la sicurezza stradale
FAVRIA - Nuovi sensi unici per migliorare la sicurezza stradale
Sopralluogo del sindaco Bellone e del consigliere metropolitano, Mauro Fava, alla strettoia di via Caporal Cattaneo
CANAVESANA - Taglio del nastro per la nuova stazione di Settimo
CANAVESANA - Taglio del nastro per la nuova stazione di Settimo
L'edificio, ora accessibile anche ai disabili, è dotato, tra le altre cose, di nuovi sistemi di sicurezza e di un nuovo sottopasso
MAPPANO - Il Comune incassa i primi 11mila euro dalla tasse
MAPPANO - Il Comune incassa i primi 11mila euro dalla tasse
Un risultato normale per un Comune ma che nel contesto di Mappano è stato reso possibile con la collaborazione di Borgaro
IVREA - PERINETTI VINCE LE PRIMARIE DEL PD: SARA' LUI IL CANDIDATO A SINDACO
IVREA - PERINETTI VINCE LE PRIMARIE DEL PD: SARA
Vince Maurizio Perinetti. Sarà lui il candidato a sindaco del Partito Democratico alle prossime amministrative di Ivrea, previste a giugno. Gli eporediesi hanno scelto votando Perinetti impegnato nel testa a testa contro Elisabetta Ballurio
LAVORO IN CANAVESE - Venti aziende del territorio cercano 80 persone: appuntamento a Ivrea
LAVORO IN CANAVESE - Venti aziende del territorio cercano 80 persone: appuntamento a Ivrea
L'evento è organizzato in collaborazione con l'Associazione per gli Insediamenti Universitari e l'Alta Formazione nel Canavese e con il patrocinio della Città di Ivrea. I colloqui di selezione venerdì 26 gennaio al centro per l'impiego
RIVAROLO - Il cordoglio per la scomparsa del dottor Provenzano
RIVAROLO - Il cordoglio per la scomparsa del dottor Provenzano
Si sono svolti l'altro pomeriggio i funerali di Giovanni Provenzano, medico ed ex assessore
SAN GIORGIO - L'associazione Antichi Mais ospite a Torino
SAN GIORGIO - L
Grazie al costante impegno di Loris Caretto di San Giorgio Canavese, Presidente Associazione Antichi Mais Piemontesi
IVREA - Autonomia del Piemonte: una mozione del centrodestra
IVREA - Autonomia del Piemonte: una mozione del centrodestra
La Lega Nord chiede al Comune di aderire ufficialmente al Comitato promotore per il referendum sull'autonomia piemontese
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore