CANAVESE - Smog auto, convocato il tavolo sulla qualità dell'aria

| Convocati a Torino, in Città metropolitana, anche i sindaci di Borgaro, Caselle, Chivasso, Ivrea, Leinì, Mappano e Volpiano

+ Miei preferiti
CANAVESE - Smog auto, convocato il tavolo sulla qualità dellaria
Si svolgerà mercoledì 13 novembre la seduta del Tavolo di coordinamento sulla qualità dell’aria. È stato convocato dalla consigliera delegata all’ambiente e qualità dell’aria della Città metropolitana di Torino Barbara Azzarà e inizierà i lavori alle 9, presso la Sala Agnelli dell’Agenzia Mobilità Piemontese in corso Marconi 10 a Torino. La sede è stata decisa per evitare la sovrapposizione tra il Tavolo e l’Agenzia (la cui Assemblea regionale inizierà lo stesso giorno alle 10,30).

Sono stati convocati i sindaci e gli amministratori dei 33 Comuni che rientrano nel Protocollo: Alpignano, Beinasco, Borgaro, Cambiano, Candiolo, Carignano, Carmagnola, Caselle, Chieri, Chivasso, Collegno, Druento, Grugliasco, Ivrea, La Loggia, Leinì, Mappano, Moncalieri, Nichelino, Orbassano, Pecetto, Pianezza, Pino Torinese, Rivalta di Torino, Rivoli, San Mauro, Santena, Settimo, Torino, Trofarello, Venaria Reale, Vinovo e Volpiano. La convocazione comprende come sempre l’assessore all’ambiente della Regione Piemonte, Arpa e Anci Piemonte, l’Agenzia per la Mobilità Piemontese.

All’ordine del giorno la discussione sulle misure di incentivazione per il rinnovo del parco veicolare e di promozione della mobilità sostenibile; le azioni informative predisposte dalla Città metropolitana di Torino per l’inverno 2019/2020; le attività di comunicazione da intraprendere in previsione del blocco dei veicoli diesel Euro 4 che il protocollo padano prevede a partire dal 01/10/2020; verranno inoltre trattate le problematiche emerse nel primo periodo di applicazione delle misure del protocollo padano, le azioni di controllo adottate dai Comuni e le attività di informazione e verifica sul corretto esercizio degli impianti termici.

Durante l’incontro si parlerà anche del ricorso presentato al Tar Piemonte da parte del Comitato Torino Respira sulle misure adottate in materia di risanamento della qualità dell’aria, le ordinanze sui blocchi alla circolazione nel caso del superamento dei limiti previsti dalle norme. Il ricorso è stato presentato per richiedere l’annullamento delle delibere della Città metropolitana del 18 settembre e del Comune di Torino del 27 settembre in riferimento alle sole parti riguardanti le deroghe ai possessori di certificato Isee inferiore ai 14 mila euro e a favore dei cittadini over 70.

Politica
LEINI - Piantati 32 nuovi alberi grazie ad «Alberi per il futuro» - FOTO
LEINI - Piantati 32 nuovi alberi grazie ad «Alberi per il futuro» - FOTO
La senatrice Elisa Pirro, Silvia Cossu e altri attivisti hanno proceduto all'interramento delle piante che hanno donato alla città
VALLE ORCO - I Comuni in rivolta dopo i disservizi provocati dalla neve: «Le bollette sono puntuali, i servizi no»
VALLE ORCO - I Comuni in rivolta dopo i disservizi provocati dalla neve: «Le bollette sono puntuali, i servizi no»
La Valle Orco si scaglia contro Enel e i gestori dei servizi di telefonia dopo due giorni di enormi problemi dovuti alla neve. Gli amministratori locali alzano la voce contro gli inaccettabili disservizi
SAN GIUSTO - Per gestire la villa del boss tre associazioni in corsa
SAN GIUSTO - Per gestire la villa del boss tre associazioni in corsa
Si sono chiuse il 14 novembre infatti le procedure del bando di Città metropolitana di Torino per cercare manifestazioni d'interesse
CANAVESE - Contenere i cinghiali: via libera dalle autonomie locali
CANAVESE - Contenere i cinghiali: via libera dalle autonomie locali
Uncem si unisce alla mobilitazione di allevatori, agricoltori e pastori scesi in piazza a Montecitorio, con le Associazioni agricole
CHIVASSO - Lavori in corso per la nuova rotatoria sulla Sp 590
CHIVASSO - Lavori in corso per la nuova rotatoria sulla Sp 590
Un progetto atteso da anni, che una volta terminato consentirà maggior sicurezza non solo alla circolazione stradale
IVREA - Nuova vita per Olivetti: operativo il nuovo quartier generale nello storico Centro Studi - FOTO
IVREA - Nuova vita per Olivetti: operativo il nuovo quartier generale nello storico Centro Studi - FOTO
«Restituire una casa così prestigiosa ad Olivetti – ha commentato Giovanni Ronca, Presidente di Olivetti - è un segno tangibile di come TIM stia, di nuovo, guardando molto avanti». Soddisfatto il sindaco eporediese Stefano Sertoli
IVREA - 600 ragazzi del Canavese a «Wooooow! Io e il mio futuro»
IVREA - 600 ragazzi del Canavese a «Wooooow! Io e il mio futuro»
Successo per il Salone dell'orientamento scolastico post-diploma rivolto alle classi quinte degli istituti scolastici canavesani
IVREA - L'Uici chiede più collaborazione all'amministrazione
IVREA - L
L'Unione Ciechi da cinque anni gestisce il Centro di Riabilitazione Visiva con diversi professionisti e strumenti per la riabilitazione
IVREA - Consegnati i «Premi Roberto Lavezzo» a tre studenti meritevoli
IVREA - Consegnati i «Premi Roberto Lavezzo» a tre studenti meritevoli
Il Gruppo Giovani Imprenditori ha premiato tre giovani universitari che si sono distinti per gli ottimi risultati scolastici
LOCANA - Ribaltone in giunta: silurato l'ex sindaco Bruno Mattiet
LOCANA - Ribaltone in giunta: silurato l
Clamorosa decisione del primo cittadino che ha tolto le deleghe al suo vicesindaco e all'assessore azzerando la giunta
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore