CANAVESE - «Svolta rosa» al Ciac: Ghiringhello sarà la nuova direttrice

| Dopo quasi 44 anni di Ciac, di cui venti nel ruolo di Direttore Generale, Pier Mario Viano lascerà per andare in pensione

+ Miei preferiti
CANAVESE - «Svolta rosa» al Ciac: Ghiringhello sarà la nuova direttrice
Cristina Ghiringhello, attuale Direttrice di Confindustria Canavese, sarà la futura Direttrice Generale di C.IA.C. e succederà a Pier Mario Viano nella Direzione di C.IA.C. a partire dal 1° settembre 2020. La Ghiringhello, che continuerà a guidare l’Associazione degli Industriali canavesani, al fine di gestire al meglio i due incarichi, sarà affiancata nella direzione di Confindustria Canavese da Daniele Aibino, responsabile del servizio Lavoro e Welfare, nominato vice-direttore. Dopo quasi 44 anni di C.IA.C., di cui 20 anni nel ruolo di Direttore Generale, Pier Mario Viano lascerà per andare in pensione.
 
«Sono stati 20 anni passati insieme come Presidente e Direttore Generale in cui si sono raggiunti grandi traguardi – dice Giovanni Trione, Presidente di C.IA.C. -  ma capisco che è arrivato il momento anche per Pier Mario di rallentare ed avere più tempo per i suoi interessi personali. Insieme abbiamo condiviso l’individuazione di chi proseguirà il cammino intrapreso e la scelta fin da subito si è orientata su Cristina Ghiringhello, Direttrice di Confindustria Canavese. Il nuovo Cda ha poi ratificato la proposta la settimana scorsa». Il passaggio ufficiale di consegne avverrà con l’avvio del nuovo anno formativo e finanziario, vale a dire il 1° settembre 2020.
 
«Sono molto contento che sia Cristina Ghiringhello a prendere il mio posto – dice Pier Mario Viano - ci ho sperato sin da quando con il Presidente abbiamo affrontato il tema della mia sostituzione ritenendo le Sue capacità, le Sue competenze e la Sua esperienza, fattori fondamentali per affrontare le sfide che C.IA.C., il mondo delle imprese ed il sistema formativo nel suo complesso, dovranno affrontare nei prossimi anni». La realtà di C.IA.C. che opera su 5 sedi oggi è descritta dal Bilancio Sociale presentato in occasione dei festeggiamenti dei cinquant’anni (i dati sono riferiti all’anno formativo 2017/2018): 2.353 persone iscritte ai corsi di formazione professionale, 1.070 imprese coinvolte nei servizi erogati con 7.296.000€ di valore economico complessivamente generato e un valore distribuito agli stakeholder pari al 96,4%. C.IA.C. è un soggetto dinamico il cui punto di arrivo è solo un punto di ripartenza verso nuovi traguardi: qualitativi e quantitativi.
 
Cristina Ghiringhello è Direttrice di Confindustria Canavese da settembre 2014 ed è membro del Consiglio di amministrazione di C.IA.C. da tre anni. Precedentemente, ha lavorato nel Gruppo Adecco per 12 anni occupandosi prima di mercato del lavoro e poi di formazione diventando Direttore Generale di Adecco Formazione. In seguito è stata Direttore Generale e Amministratore Delegato di Fòrema, la società di formazione di Confindustria Padova e Consigliere di amministrazione di Unimpiego, società di ricerca e selezione di Confindustria nazionale. «Tornare ad occuparmi direttamente di formazione e mercato del lavoro - dice Cristina Ghiringhello - è una bellissima opportunità. Sono convinta che il capitale umano, la formazione continua degli adulti e le basi formative ed educative dei giovani debbano essere le priorità delle istituzioni, della politica e delle imprese. C.IA.C. ha 50 anni di storia sul territorio del Canavese nella formazione professionale e non solo. Ho potuto toccare con mano l’alta qualità delle persone che ci lavorano e che studiano, le aule attrezzate con macchinari di ultima generazione, la vicinanza alle famiglie e alle imprese. L’unica vera sfida sarà quella di sostituire degnamente Pier Mario Viano che per più di vent’anni ha egregiamente gestito C.IA.C. ma so di poter contare sulla sua presenza e sulle ottime qualità di chi lavora ogni giorno con lui».
 
«Confindustria Canavese crede fortemente nella formazione – conclude Patrizia Paglia, Presidente di Confindustria Canavese - e ha continuato ad investire in questi anni in C.IA.C. Noi e le aziende a noi associate deteniamo l’80% delle quote proprio per dimostrare il nostro impegno negli ambiti dell’istruzione, della formazione e del lavoro. Ho accettato con onore di entrare nel Consiglio di Amministrazione di C.IA.C. per poter dare un ulteriore segno di impegno verso le nostre imprese e ho concordato con Giovanni Trione – che è anche stato un Presidente di Confindustria Canavese – che Cristina Ghiringhello potesse dare un valido apporto alle attività della scuola e della formazione continua per gli imprenditori e per i loro collaboratori».
Galleria fotografica
CANAVESE - «Svolta rosa» al Ciac: Ghiringhello sarà la nuova direttrice - immagine 1
CANAVESE - «Svolta rosa» al Ciac: Ghiringhello sarà la nuova direttrice - immagine 2
CANAVESE - «Svolta rosa» al Ciac: Ghiringhello sarà la nuova direttrice - immagine 3
Politica
CALUSO-RIVAROLO - Lavori in corso all'Aldo Moro e all'Ubertini
CALUSO-RIVAROLO - Lavori in corso all
Grazie al lavoro degli uffici e agli interventi effettuati la Città metropolitana risponde alle segnalazioni degli studenti
IVREA - Ultime ore per poter sostenere il «Morenica Festival»
IVREA - Ultime ore per poter sostenere il «Morenica Festival»
Ultime ore per il crowdfunding a sostegno del progetto del bando +Risorse di Fondazione Sviluppo e Crescita CRT
VOLPIANO - Il Comune regala ai ragazzi le borracce riutilizzabili
VOLPIANO - Il Comune regala ai ragazzi le borracce riutilizzabili
«La borraccia è un altro piccolo passo verso la riduzione ed il contrasto delle bottigliette di plastica monouso»
CUORGNE' - Iniziativa per l'ambiente degli scout «Zanne Lucenti»
CUORGNE
«Una bella iniziativa di sensibilizzazione all'ambiente che hanno organizzato sabato per le vie della città» dice il sindaco
MAPPANO - Gtt propone la linea 26 per raggiungere Torino Stura
MAPPANO - Gtt propone la linea 26 per raggiungere Torino Stura
«Nel piano di Gtt - dice il sindaco Grassi - non è ancora previsto il collegamento di Mappano con Borgaro e Caselle»
IVREA - CasaPound intitola una via ai martiri delle foibe
IVREA - CasaPound intitola una via ai martiri delle foibe
«Fino ad oggi nessuno spazio pubblico è stato dedicato ai martiri italiani trucidati per ordine del Maresciallo Tito»
PONT-RIVAROLO - La Regione conferma i soldi per l'elettrificazione
PONT-RIVAROLO - La Regione conferma i soldi per l
Passo avanti per l'elettrificazione della linea ferroviaria dopo la riunione della Commissione regionale Trasporti
IVREA - Trasporti green: per Avetta il Canavese può essere un modello
IVREA - Trasporti green: per Avetta il Canavese può essere un modello
Gli assessori regionali Marnati e Gabusi hanno annunciato 70 milioni di investimenti per l'acquisto di circa 220 bus elettrici
VALPERGA - Petizione per salvare il posto alle lavoratrici dell'Asilo
VALPERGA - Petizione per salvare il posto alle lavoratrici dell
E' stata lanciata sul web dall'ex sindaco Davide Brunasso per sensibilizzare l'amministrazione comunale e la diocesi di Torino
CASTELLAMONTE - Teleriscaldamento a singhiozzo: arriva un'altra caldaia a metano per garantire calore a tutti gli utenti
CASTELLAMONTE - Teleriscaldamento a singhiozzo: arriva un
L'incontro al Martinetti, sostenuto anche dall'amministrazione comunale è servito per fare il punto della situazione. Una cinquantina i castellamontesi presenti in sala che hanno chiesto ad Eurotec forti sconti nelle bollette
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore