CANAVESE - Trasporti pubblici scadenti: per il 93,8% dei canavesani bus e treni non funzionano

| Indagine dell'Ires per lo Spi-Cgil sulle condizioni di vita della popolazione anziana in Canavese. I dati confermano una generale insoddisfazione del territorio nei confronti di bus e treni. Mancano i collegamenti anche con gli ospedali

+ Miei preferiti
CANAVESE - Trasporti pubblici scadenti: per il 93,8% dei canavesani bus e treni non funzionano
Non c'è competitività tra i trasporti pubblici e l'auto privata. E se il rapporto tra i due mezzi di trasporto è difficile da conciliare in città, nelle zone di provincia il paragone è imbarazzante. Succede anche in Canavese secondo l’indagine che l’Ires sta portando avanti per lo Spi-Cgil sulle condizioni di vita della popolazione anziana. La scorsa settimana il sindacato, nei locali della società di Pont Canavese, ha reso noti i primi risultati del sondaggio che riguardano proprio i trasporti pubblici e la mobilità tra le varie realtà del Canavese. Dati che confermano una generale insoddisfazione del territorio nei confronti di bus e treni, ancora non in grado di andare incontro alle reali esigenze della popolazione. Anzi, negli ultimi anni, a causa dei tagli, l'insoddisfazione è persin cresciuta.
 
«In questi anni abbiamo assistito a un notevole taglio dei servizi – ha ribadito Alfredo Ghella, segretario dello Spi del Canavese - questo ha comportato gravi problematiche di collegamento con i centri urbani di riferimento, in particolare per i paesi delle vallate». Ires e Cgil hanno distribuito centinaia di questionari in tutto il Canavese. I risultati sono omogenei. Per il 93,8% degli intervistati, le linee di trasporto pubblico (su gomma e su ferro) andrebbero potenziate in base alle reali esigenze di mobilità della popolazione. Il 78% delle persone coinvolte nell’indagine, inoltre, vedrebbe di buon occhio esperimenti alternativi, come il ricorso a «taxi sociali» (gestiti dai servizi assistenziali del territorio) a prezzo convenzionato.
 
Per il 48% degli intervistati, infatti, anche il prezzo dei biglietti di bus e treni Gtt è al momento un problema. L’auto privata resta al primo posto per ogni tipo di spostamento: sia per raggiungere gli uffici pubblici (Comuni, poste e banche), sia per i servizi sanitari. Solo il 5% degli intervistati usa il bus per raggiungere l’ospedale o il poliambulatorio più vicino. Un capitolo allarmante dal momento che, in teoria, almeno gli ospedali dovrebbero essere ben collegati con il territorio al quale fanno riferimento. «I dati confermano un Canavese che invecchia e una popolazione sparsa in un territorio ricco di micro Comuni – dicono i ricercatori – per contro non c’è un aumento delle spese sul sociale da parte degli enti pubblici. I trasporti sono solo una delle conferme relative alla mancanza d’investimenti adeguati». 
Dove è successo
Politica
PONT - Il gruppo «Insieme per Pont» vara il silenzio stampa Facebook
PONT - Il gruppo «Insieme per Pont» vara il silenzio stampa Facebook
Una protesta inusuale quella del gruppo, piazza virtuale dove da diversi anni si commentano fatti e notizie del paese
MAPPANO - Respinto il ricorso urgente del comitato pro Comune
MAPPANO - Respinto il ricorso urgente del comitato pro Comune
Il ricorso, presentato dal comitato, rilevava una disparità di trattamento tra i cittadini dei concentrici e quelli di Mappano
PARCO GRAN PARADISO - I sindaci del Canavese scrivono al governo: «Vogliamo contare di più»
PARCO GRAN PARADISO - I sindaci del Canavese scrivono al governo: «Vogliamo contare di più»
Nei giorni in cui alla Camera dei Deputati è in fase di esame il disegno di legge sulle aree protette, i Sindaci dell'Unione montana Gran Paradiso hanno inviato una lettera a tutti i Capigruppo della Camera
CUORGNE' - Il muro diventa arte: il sindaco Pezzetto ringrazia
CUORGNE
Come sindaco sono estremamente grato e felice dell'idea e del risultato: mi auguro possa essere il primo tassello di un mosaico
STRAMBINO - Si riuniscono i soci di Nova Coop
STRAMBINO - Si riuniscono i soci di Nova Coop
All’ordine del giorno l’approvazione del Bilancio 2016, chiuso con ricavi da vendite e prestazioni per circa 11 milioni di euro
CANAVESE - In arrivo altri disagi per chi usa le ferrovie di Gtt
CANAVESE - In arrivo altri disagi per chi usa le ferrovie di Gtt
Dopo due anni di tavoli di trattative, l'altra mattina brutta fumata nera per la negoziazione del Settore Tecnico Ferrovie
MAPPANO COMUNE - Sentenza del Tar Piemonte il 31 maggio
MAPPANO COMUNE - Sentenza del Tar Piemonte il 31 maggio
Il «Comitato per la costituzione di Mappano Comune» ha presentato istanza urgente per bloccare il ricorso di Borgaro e Leini
IVREA - Salvatore Borsellino in città a 25 anni da via D'Amelio
IVREA - Salvatore Borsellino in città a 25 anni da via D
L'agenda rossa di Paolo Borsellino è sparita subito dopo l'attentato di stampo mafioso del 19 luglio 1992 in cui perse la vita
BOLLENGO - Art Bonus per la chiesa dei Santi Pietro e Paolo
BOLLENGO - Art Bonus per la chiesa dei Santi Pietro e Paolo
Su proposta del sindaco, la giunta comunale ha deliberato di utilizzare le opportunità offerte dal decreto legge Art Bonus
RIVAROLO - Elezioni Eaton: vince la Uilm Canavese
RIVAROLO - Elezioni Eaton: vince la Uilm Canavese
La Uilm del Canavese è l’organizzazione più votata in azienda con il 51.56%
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore