CANAVESE - Un progetto Italia-Francia per trovare soldi da investire

| L'intero territorio del Canavese, Eporediese e Valli di Lanzo č protagonista di una candidatura nel programma transfrontaliero

+ Miei preferiti
CANAVESE - Un progetto Italia-Francia per trovare soldi da investire
Per la prima volta, l'intero territorio del Canavese, Eporediese e Valli di Lanzo è protagonista di una candidatura nella programmazione transfrontaliera Alcotra 2014/2020. Un lavoro comune cominciato nell'autunno del 2015, che si sta per concretizzare con la presentazione di un Piano Integrato territoriale (Piter) nel quale dieci partner italiani e francesi propongono un progetto di sviluppo locale che riguarda temi come la mobilità sostenibile, i servizi socio-sanitari per la lotta contro lo spopolamento delle aree montane e rurali, l'innovazione nei mestieri del territorio, il turismo per tutti.
Il territorio di riferimento corrisponde alle zone omogenee del Ciriacese e Valli di Lanzo, Canavese occidentale ed Eporediese della Città Metropolitana di Torino cioè a 144 Comuni per una popolazione di circa 275.000 abitanti.

I partner italiani promotori del PITER sono la Città Metropolitana di Torino, la Camera di Commercio di Torino, la Federazione Provinciale Coldiretti, il GAL Valli di Lanzo Ceronda e Casternone e il GAL Valli del Canavese a cui si sono aggiunti negli ultimi mesi l’Unité des Communes Gran-Paradis della  Regione Valle d’Aosta. Sul fronte francese, i partner sono Syndacat Mixte de l’Avant Pays Savoyard, Communauté de Communes Coeur de Savoie,  Arlysère e il Dipartimento della Savoia. La candidatura al Piter scade a metà marzo, le valutazioni ed eventuali approvazioni sono previste nel mese di giugno.

Per illustrare al tessuto sociale, economico, produttivo ed amministrativo del territorio interessato le linee guida che hanno ispirato il progetto transfrontaliero, si terrà una presentazione pubblica mercoledì 15 febbraio alle ore 17.30 ad Agliè, nel salone Alladium di via Bairo messo a disposizione dal sindaco Marco Succio. Porteranno i saluti istituzionali Anna Merlin consigliera della Città metropolitana con delega ai progetti europei e Guido Bolatto direttore della Camera di Commercio di Torino, poi gli interventi di Fabrizio Galliati presidente provinciale Coldiretti, Luca Bringhen presidente Gal Canavese, Claudio Amateis presidente Gal Valli Lanzo Ceronda Casternone serviranno ad illustrare le origini della candidatura ed il lungo percorso di costruzione del progetto.

Dove è successo
Politica
PONT - L'azienda meccanica regala lo scuolabus al Comune
PONT - L
Alla ditta Aira Valentino Officine Meccaniche il sentito ringraziamento del sindaco Coppo e di tutta l'amministrazione
CANAVESE - Fiumi secchi: Legambiente lancia un nuovo allarme
CANAVESE - Fiumi secchi: Legambiente lancia un nuovo allarme
«Per decenni i nostri fiumi sono stati maltrattati: ora sono urgenti politiche che portino a rinaturalizzare i corsi d’acqua»
CERESOLE REALE - Appello a Chiamparino e Appendino per salvare la biblioteca
CERESOLE REALE - Appello a Chiamparino e Appendino per salvare la biblioteca
Uncem si unisce all'appello dell'Associazione Amici del Gran Paradiso per salvare e rilanciare le attivitą culturali della Biblioteca di Ceresole Reale intitolata a Gianni Oberto
IVREA - Prove di dialogo dopo l'esposto per apologia del fascismo
IVREA - Prove di dialogo dopo l
Invito al dialogo del presidente del consiglio comunale. Rebel Firm accetta ma sotto palazzo civico č spuntato uno striscione...
LEINI - Il car sharing di Torino si estende a 18 comuni: Leini c'č
LEINI - Il car sharing di Torino si estende a 18 comuni: Leini c
Sarą un "free floating", senza stazioni fisse di prelievo e deposito. Il bando per le aziende interessate scade il 29 settembre
VOLPIANO - Comital addio: il sindaco chiede intervento del governo
VOLPIANO - Comital addio: il sindaco chiede intervento del governo
«A fine mese incontro governativo tra Italia e Francia su varie questioni e noi chiediamo che venga inserito anche questo tema»
IVREA - Il Risveglio Popolare cambia direttore: arriva Zorzi
IVREA - Il Risveglio Popolare cambia direttore: arriva Zorzi
Il primo numero del giornale della diocesi di Ivrea che uscirą dopo la pausa estiva sarą firmato da Carlo Maria Zorzi
CASTELLAMONTE - Un richiedente asilo pulisce il rio San Pietro
CASTELLAMONTE - Un richiedente asilo pulisce il rio San Pietro
Una manutenzione necessaria dal momento che, in caso di maltempo, il rio San Pietro č solito creare ampi problemi
ADDIO TEKNOSERVICE - Si spacca il fronte dei sindaci dopo la decisione di Pertusio bocciata dal Tar
ADDIO TEKNOSERVICE - Si spacca il fronte dei sindaci dopo la decisione di Pertusio bocciata dal Tar
Inevitabile: la forzatura del sindaco di Pertusio, Antonio Cresto, che ha abbandonato Teknoservice perchč troppo costosa, inizia a incrinare i rapporti tra i sindaci. Che, va detto, sulla questione rifiuti sono "caldi" ormai da anni...
IVREA - Campo «nazional-rivoluzionario»: pronto esposto in procura
IVREA - Campo «nazional-rivoluzionario»: pronto esposto in procura
Fa discutere il campo «nazional-rivoluzionario» di Ivrea promosso lo scorso weekend dal gruppo di destra Rebel-Firm
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore