CANAVESE - Proposta per i sindaci: «La delega alla gentilezza»

| Riceviamo e pubblichiamo da Luca Nardi, presidente dell'associazione Culturale Cor et Amor, una proposta per i nuovi sindaci

+ Miei preferiti
CANAVESE - Proposta per i sindaci: «La delega alla gentilezza»
Riceviamo e pubblichiamo da Luca Nardi, presidente dell’associazione Culturale Cor et Amor, una proposta per i nuovi sindaci appena eletti nei Comuni del Canavese dopo la tornata amministrativa del 26 maggio.

«Si è appena conclusa una tornata elettorale, con l’elezione di numerosi Sindaci, che a breve dovranno formare le proprie giunte e riconoscere eventuali deleghe ai consiglieri, riguardanti ambiti specifici. Come Presidente dell’Associazione Culturale Cor et Amor, che si occupa di diffondere la conoscenza e la pratica della gentilezza, in tutta Italia (vedi la Giornata Nazionale dei Giochi della Gentilezza, o il progetto Giochiamo Insieme al Parco Giochi svolto da poco ad Ivrea, che ha coinvolto i cittadini nel prendersi cura dei Parchi Giochi) rivolgendo particolare attenzione ai bambini ed agli adulti che li circondano; propongo, a tutti i Sindaci ed ai Governatori, di riconoscere ed assegnare la delega alla gentilezza.

Una delega a costo 0, ma dal grande valore simbolico e reale. Un assessore, o un consigliere con delega alla gentilezza potrebbe occuparsi della buona educazione, del rispetto verso il prossimo e la cosa pubblica, di sensibilizzare i cittadini ai comportamenti positivi, a prendersi cura di chi soffre (es i malati, o le persone sole), o è in difficoltà (chi ha perso il lavoro, disabili, anziani, genitori separati con figli), ad accrescere lo spirito di Comunità, oltre che favorirne l’unità, a coinvolgere i propri concittadini, o le associazioni, in iniziative di cittadinanza attiva per il bene Comune. A ricoprire questo ruolo dovrebbero essere persone particolarmente sensibili al benessere di tutti.

Con poco, con un po’ di gentilezza, è possibile prevenire e correggere molti comportamenti scorretti , che danneggiano il vivere sereno di una comunità. Ad esempio parcheggiare nei posteggi riservati ai disabili, non fare attraversare i pedoni sulle strisce pedonali, l’indifferenza verso la sofferenza del prossimo, lasciare cadere i rifiuti a terra. Ci piacerebbe che fossero in tanti a cogliere questo invito, per dare un segnale di attenzione al benessere delle comunità locali. Restiamo a disposizione per ogni eventuale ulteriore approfondimento riguardante la gentilezza».

Politica
SERVIZIO CIVILE - Il Telefono Azzurro seleziona 70 ragazzi per il Servizio Civile Universale
SERVIZIO CIVILE - Il Telefono Azzurro seleziona 70 ragazzi per il Servizio Civile Universale
Le candidature dovranno essere consegnate entro le ore 14:00 del 10 ottobre 2019 attraverso le modalità indicate sul sito www.azzurro.it
SALERANO - Inaugurato il «pensatoio»: sarà un centro culturale
SALERANO - Inaugurato il «pensatoio»: sarà un centro culturale
Le cinque pareti dell'edificio sono avvolte per intero da un articolato murale di circa 50 metri quadri realizzato da Eugenio Pacchioli
TORINO-AOSTA - Concessioni, la Regione contro il Ministero
TORINO-AOSTA - Concessioni, la Regione contro il Ministero
«Stupore e amarezza» per il bando di gara sulle concessioni della tangenziale di Torino, della A21 e della A5 Torino-Quincinetto
CERESOLE - Parchi, più sviluppo e meno divieti: il modello sarà il Gran Paradiso
CERESOLE - Parchi, più sviluppo e meno divieti: il modello sarà il Gran Paradiso
«È necessario ricorrere ad un nuovo modello di sviluppo partendo dal contatto diretto con le popolazioni che insistono sul territorio, cercando di portare sviluppo e non divieti, incentivando attività locali»
BORGARO - Consegnati i «pacchi di benvenuto» ai piccoli borgaresi
BORGARO - Consegnati i «pacchi di benvenuto» ai piccoli borgaresi
Sono 32 i bambini nati a Borgaro tra il 1 aprile e il 31 luglio di quest'anno che hanno ricevuto il dono di benvenuto dal Comune
PONTE PRETI - Dopo le (solite) promesse non si è mosso nulla...
PONTE PRETI - Dopo le (solite) promesse non si è mosso nulla...
Una delegazione del Club Turati incontrerà il 24 settembre, in consiglio regionale, l'assessore alle infrastrutture Marco Gabusi
IVREA - Crisi Manital, Regione a muso duro contro il Ministero
IVREA - Crisi Manital, Regione a muso duro contro il Ministero
Sul delicato caso Manital dura presa di posizione dell'assessore regionale al Lavoro, Elena Chiorino, nei confronti del Mise
TORINO-AOSTA - Pubblicato il bando per le concessioni della A5
TORINO-AOSTA - Pubblicato il bando per le concessioni della A5
Il Pd: «Un anno e mezzo di tempo sprecato ma finalmente il tempo è tornato a scorrere all'interno del Ministero dei Trasporti»
INGRIA - Torna la gara di rutti e al via la piattaforma «Ruttou»
INGRIA - Torna la gara di rutti e al via la piattaforma «Ruttou»
La manifestazione, associata come sempre alla gustosa e tradizionale Sagra della polenta, diventa anche un tema politico
IVREA - Crisi Manital: l'azienda sta pagando gli stipendi arretrati. «Situazione economica in linea con il budget»
IVREA - Crisi Manital: l
«Manitalidea Spa non è sottoposta ad alcuna procedura concorsuale e anzi ha fornito nelle sedi competenti evidenze documentali atte a dimostrare l'insussistenza di tensioni economico-finanziarie irreversibili»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore