CANDIA - Balneabilità e qualità delle acque nel 2018: i dati Arpa

| Gli sforamenti sono attribuibili a inquinamenti di breve durata (conclusi entro 72 ore) dovuti al dilavamento del terreno

+ Miei preferiti
CANDIA - Balneabilità e qualità delle acque nel 2018: i dati Arpa
In Piemonte, sul totale regionale di 94, solo tre zone lacuali non sono state dichiarate balneabili a inizio stagione, e tutte tre sul lago di Candia; zone che sono poi state riaperte ai bagnanti dopo il primo campionamento positivo. Sono i risultati della stagione balneare piemontese, aperta il 15 maggio e chiusa il 30 settembre, presentati il 15 ottobre a Candia nel corso di una conferenza sulla qualità delle acque, cui hanno preso parte rappresentanti di Regione, Arpa e Legambiente Piemonte.

Dopo i saluti istituzionali dell’assessore all’Ambiente della Regione Piemonte, Alberto Valmaggia, il direttore generale di Arpa Piemonte, Angelo Robotto, ha precisato che "le acque di balneazione vengono classificate dal Ministero della Salute a novembre di ogni anno sulla base dei dati di monitoraggio dei quattro anni precedenti che Arpa Piemonte, e le altre agenzie del Sistema nazionale per la Protezione ambientale, forniscono”. In base ai dati prodotti, nel 2018 abbiamo avuto 137 giorni di stagione balneare durante i quali Arpa Piemonte ha effettuato 649 campioni, di cui 616 di routine e 33 suppletivi a seguito del superamento della soglia di uno o di entrambi i parametri microbiologici, per garantire, secondo modalità certificate ISO 9001, a chi si tuffa nelle acque piemontesi un’acqua sicura. Per ogni campione vengono effettuate più analisi per produrre dati affidabili. Per la stagione 2018 Arpa ha effettuato circa 1300 analisi.

La classificazione delle acque di balneazione per il quadriennio 2014-2017 era di 72 zone eccellenti, 15 buone, 6 sufficienti e nessuna scarsa. Per la classificazione del 2018 si dovrà appunto attendere il Ministero della Salute. Il 56% dei campioni suppletivi ha riguardato il Lago Maggiore e il Lago d’Orta. Gli sforamenti sono attribuibili a inquinamenti di breve durata (conclusi entro 72 ore dalla prima constatazione), dovuti al dilavamento del terreno in seguito a eventi piovosi con conseguente attivazione di sfioratori di piena dei sistemi fognari e dei by pass degli impianti di depurazione.

Nel dettaglio gli inquinamenti di breve durata del 2018:
-Lago di Candia: Si sono rilevati superamenti del parametro Enterococchi nel campionamento dell’inizio di maggio che precede l’inizio della stagione. Successivamente non si sono più avuti sforamenti dei parametri microbiologici ma la balneazione è stata ugualmente interdetta su tutto il lago a causa delle fioriture cianobatteriche del mese di giugno (interdizione da 11/06 a 25/06) e da fine luglio ad inizio settembre (interdizione da 26/07 a 10/09).
- Lago Sirio: Si è rilevato il superamento del parametro Enterococchi intestinali nel campionamento del 26 giugno nella zona Scaricatore.

“Il controllo della qualità delle acque di balneazione passa non solo attraverso il monitoraggio puntuale della singola spiaggia durante la stagione balneare, ma deriva da una valutazione più ampia e complessiva delle cause che possono impedirne la fruizione. In particolare è prevista una valutazione sull’intero corpo idrico di tutte le sessioni antropiche che insistono sulle singole acque di balneazione attraverso la redazione di profili specifici. L’analisi preventiva delle pressioni finalizzata all’utilizzo della risorsa per scopi balneari, permette di gestire eventuali sforamenti conoscendo già le possibili cause e potendo agire tempestivamente per la rimozione e il ripristino delle condizioni di balneabilità”, ha concluso il direttore generale dell’Arpa Piemonte Angelo Robotto.

Politica
FERROVIA CANAVESANA - Trenitalia manderà definitivamente in pensione le vecchie littorine
FERROVIA CANAVESANA - Trenitalia manderà definitivamente in pensione le vecchie littorine
L'Agenzia per la Mobilità Piemontese ha comunicato l'aggiudicazione provvisoria del servizio a favore di Trenitalia che ha presentato un'offerta che garantisce più collegamenti, maggiori servizi e massima integrazione ferro-gomma
RIVAROLO - Il confronto tra i candidati a sindaco: 10 domande sul futuro della città - FOTO e VIDEO
RIVAROLO - Il confronto tra i candidati a sindaco: 10 domande sul futuro della città - FOTO e VIDEO
Un confronto all'insegna del fair-play. Fatto di scambi di battute, opinioni ma, soprattutto, di progetti per la Rivarolo del futuro. E' quanto emerso martedì, in sala Lux, al termine del confronto tra i candidati a sindaco promosso da QC
CANDIA CANAVESE - Riapre il centro visitatori del parco naturale
CANDIA CANAVESE - Riapre il centro visitatori del parco naturale
Il Centro visite e punto di accoglienza del lago di Candia, inaugurato nel 2002, si trova nella parte nord dell'area protetta
CANAVESE - Banda ultralarga: il territorio è in grave ritardo
CANAVESE - Banda ultralarga: il territorio è in grave ritardo
Incontro a Colleretto Giacosa per capire lo stato dell'arte del territorio Canavesano e come recuperare il digital divide
VOLPIANO - Consulenze gratuite alle imprese, un incontro pubblico
VOLPIANO - Consulenze gratuite alle imprese, un incontro pubblico
Incontro martedì 28 maggio alle 20.45 nella sala polivalente del Comune in collaborazione con l'Unione Industriale di Torino
BUSANO-IVREA - Fiom primo sindacato in Dayco e Siderforge Rossi
BUSANO-IVREA - Fiom primo sindacato in Dayco e Siderforge Rossi
«Due importanti risultati che confermano quanto la Fiom è presente nel mondo del lavoro» commenta Fabrizio Bellino
AGLIE' - Via ai lavori per la rotatoria definitiva all'ingresso del paese
AGLIE
Nel mese di aprile 2017, dopo numerosi incidenti, era stata realizzata una rotatoria provvisoria con i new-jersey in polietilene
RIVAROLO - E' nata la «Banca del Tempo del Canavese»
RIVAROLO - E
La sua creazione nasce dal desiderio dei soci fondatori di creare una rete di rapporti e di supporti tra persone ma anche tra enti ed associazioni
VOLPIANO - L'acqua gasata si pagherà anche con la carta di credito
VOLPIANO - L
Gli utenti potranno fare uso delle SmartCard in loro possesso fino all'esaurimento del credito, compresi i 4 euro di cauzione
CANAVESE - Confindustria Canavese e Uncem lanciano un appello ai candidati all'Europarlamento
CANAVESE - Confindustria Canavese e Uncem lanciano un appello ai candidati all
«Le aree montane sono la spina dorsale dell'Europa: meritano una politica forte che le sostenga»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore