CASELLE - Dopo dieci anni (forse) arriva il via libera sulle aree Ata

| 500 mila metri quadrati che costeggiano l’aeroporto Pertini diventeranno un gigantesco centro multifunzionale

+ Miei preferiti
CASELLE - Dopo dieci anni (forse) arriva il via libera sulle aree Ata
Si torna a parlare dello sviluppo delle “Aree Ata”, 500 mila metri quadrati che costeggiano l’aeroporto “Sandro Pertini” di Caselle. Da dieci anni è previsto su quei terreni un gigantesco centro multifunzionale, ribattezzato dalle associazioni di categoria del commercio un ”ecomostro”. L’occasione per discutere di aree Ata è stata l’approvazione del cosiddetto “addendum”, un supplemento all’accordo di programma sottoscritto nel 2013 tra Comune, Regione, Provincia e Satac, la società che dovrebbe realizzare l’intervento. 
 
Dal 2004, quando il progetto fu presentato per la prima volta, tanta acqua è passata sotto i ponti. Si sono sprecate carte bollate a non finire tra ricorsi, controricorsi e perfino appelli al Presidente della Repubblica. E, quando, la situazione sembrava risolta a favore del Comune e della società proponente, a mettersi di traverso è stata proprio la Satac che a sua volta ha presentato un ricorso contro l’amministrazione comunale che impediva di modificare il progetto originario. Si è persino arrivati ad avviare l’iter della variante strutturale 2 con la quale quei terreni sarebbero tornati al servizio dell’aeroporto. 
 
Qualche mese fa, quando la questione sembrava ormai chiusa, è arrivato l’ennesimo colpo di teatro: Satac e Comune hanno nuovamente trovato il sentiero da percorrere insieme e, a maggio la conferenza dei servizi è tornata a riunirsi. Sono già stati stabiliti i criteri da seguire con la definizione della programmazione commerciale, la riperimetrazione dell’area dell’intervento, la nuova programmazione urbanistica con l’adeguamento del piano regolatore di Caselle. 
 
L’addendum approvato dal consiglio comunale prevede la revoca della variante strutturale 2 e l’impegno a presentare una variante articolo 17 bis per adeguare lo strumento urbanistico al progetto, mentre Satac ritirerà i ricorsi e pagherà le spese procedurali e legali per il nuovo progetto.
 
Politica
IVREA - Storico Carnevale di Ivrea: «utilizzi non autorizzati» del marchio. La Fondazione va all'attacco
IVREA - Storico Carnevale di Ivrea: «utilizzi non autorizzati» del marchio. La Fondazione va all
Logo dello Storico Carnevale utilizzato senza autorizzazione? La Fondazione va all'attacco e annuncia verifiche capillari in città per limitarne l'uso scorretto. E' quanto comunicato oggi, forse in risposta al successo di gadget alternativi
RIVAROLO - Chiara Appendino incontra i sindaci dell'alto Canavese
RIVAROLO - Chiara Appendino incontra i sindaci dell
Incontro a palazzo Lomellini in vista della predisposizione del bilancio di previsione 2017 della Città Metropolitana di Torino
IVREA - Al centro per l'impiego la visita del sottosegretario Bobba
IVREA - Al centro per l
Jobs Act e Garanzia Giovani: un approfondimento sugli effetti concreti di queste politiche sul territorio del Canavese
CUORGNE' - La scommessa da vincere è lo sport come turismo
CUORGNE
Summit in municipio, l'altra sera, tra le associazioni sportive di Cuorgnè e l'assessore regionale Giovanni Maria Ferraris
CANAVESE - Cittadini soddisfatti del proprio territorio: «Ma non è il posto migliore dove vivere»
CANAVESE - Cittadini soddisfatti del proprio territorio: «Ma non è il posto migliore dove vivere»
Un'analisi puntuale del territorio. E' quella che al teatro Giacosa è emersa durante la serata dedicata al futuro del territorio nord-ovest e, in particolare, al futuro del Canavese. Una serata promossa dal quotidiano La Stampa
AGLIE' - In castello il summit delle Pro loco della provincia
AGLIE
Saranno presenti i principali rappresentanti dell’UNPLI Torino e Piemonte
CUORGNE' - Anziana bloccata per la neve: intervengono i carabinieri
CUORGNE
«Purtroppo abbiamo verificato e si tratta di strada privata – spiega l’assessore Silvia Leto - dove il Comune non può intervenire»
IVREA-BORGOFRANCO - Nasce «Pascal» per una mobilità sostenibile
IVREA-BORGOFRANCO - Nasce «Pascal» per una mobilità sostenibile
Nuovo progetto di mobilità sostenibile lanciato dalla Città metropolitana di Torino in partenariato con 16 Comuni, due in Canavese
CASTELLAMONTE - Lavori rinviati a scuola: «Maddio come Pinocchio»
CASTELLAMONTE - Lavori rinviati a scuola: «Maddio come Pinocchio»
Duro affondo della minoranza dopo l'annuncio del rinvio dei lavori per l'ascensore delle elementari alle vacanze di Pasqua
CUORGNE' - Muore l'ex segretario comunale Antonio Berta
CUORGNE
Il cordoglio del sindaco Beppe Pezzetto e di tutta la macchina comunale
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore