CASELLE - Dopo dieci anni (forse) arriva il via libera sulle aree Ata

| 500 mila metri quadrati che costeggiano l’aeroporto Pertini diventeranno un gigantesco centro multifunzionale

+ Miei preferiti
CASELLE - Dopo dieci anni (forse) arriva il via libera sulle aree Ata
Si torna a parlare dello sviluppo delle “Aree Ata”, 500 mila metri quadrati che costeggiano l’aeroporto “Sandro Pertini” di Caselle. Da dieci anni è previsto su quei terreni un gigantesco centro multifunzionale, ribattezzato dalle associazioni di categoria del commercio un ”ecomostro”. L’occasione per discutere di aree Ata è stata l’approvazione del cosiddetto “addendum”, un supplemento all’accordo di programma sottoscritto nel 2013 tra Comune, Regione, Provincia e Satac, la società che dovrebbe realizzare l’intervento. 
 
Dal 2004, quando il progetto fu presentato per la prima volta, tanta acqua è passata sotto i ponti. Si sono sprecate carte bollate a non finire tra ricorsi, controricorsi e perfino appelli al Presidente della Repubblica. E, quando, la situazione sembrava risolta a favore del Comune e della società proponente, a mettersi di traverso è stata proprio la Satac che a sua volta ha presentato un ricorso contro l’amministrazione comunale che impediva di modificare il progetto originario. Si è persino arrivati ad avviare l’iter della variante strutturale 2 con la quale quei terreni sarebbero tornati al servizio dell’aeroporto. 
 
Qualche mese fa, quando la questione sembrava ormai chiusa, è arrivato l’ennesimo colpo di teatro: Satac e Comune hanno nuovamente trovato il sentiero da percorrere insieme e, a maggio la conferenza dei servizi è tornata a riunirsi. Sono già stati stabiliti i criteri da seguire con la definizione della programmazione commerciale, la riperimetrazione dell’area dell’intervento, la nuova programmazione urbanistica con l’adeguamento del piano regolatore di Caselle. 
 
L’addendum approvato dal consiglio comunale prevede la revoca della variante strutturale 2 e l’impegno a presentare una variante articolo 17 bis per adeguare lo strumento urbanistico al progetto, mentre Satac ritirerà i ricorsi e pagherà le spese procedurali e legali per il nuovo progetto.
 
Politica
IVREA - «Rifugiati e accoglienza: le paure degli uni e degli altri»
IVREA - «Rifugiati e accoglienza: le paure degli uni e degli altri»
Alessandra Morelli, Delegata dell'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati, incontrerà gli studenti del Gramsci
CASELLE - Bilancio economico da record per l'aeroporto Pertini
CASELLE - Bilancio economico da record per l
Il fatturato di Sagat, al netto dei contributi, ammonta a 56 milioni di euro, in crescita del +16,6% rispetto all'anno precedente
CASTELLAMONTE - Paura per la discarica. Mazza: «Va chiusa subito»
CASTELLAMONTE - Paura per la discarica. Mazza: «Va chiusa subito»
Diventa una questione politica la gestione della discarica di Vespia dopo l'allarme lanciato ieri dai residenti della zona
CANAVESE - I circoli del Pd tentano la via della partecipazione
CANAVESE - I circoli del Pd tentano la via della partecipazione
Venerdì il Partito Democratico presenta un'iniziativa unica in Italia, lanciata dai circoli del PD del Canavese e del Chivassese
BOLLENGO - Nelle scuole il ricordo delle vittime innocenti della mafia
BOLLENGO - Nelle scuole il ricordo delle vittime innocenti della mafia
Il paese è stato uno dei "4000 luoghi del 21 marzo" grazie all'invito di Lucia Grillo e Laura Rocchietta di Libera Ivrea
RIVARA - Incontri del Gal per chi vuole mettersi in proprio
RIVARA - Incontri del Gal per chi vuole mettersi in proprio
In vista della ripresa del servizio offerto dal Programma Mip-Mettersi in proprio
CUORGNE' - Genitori a pranzo con i figli nella mensa scolastica
CUORGNE
E' l'iniziativa promossa dal Comune anche per dare modo ai genitori di verificare personalmente la qualità del servizio
RIVAROLO - Nuova manifestazione delle Sentinelle in piedi
RIVAROLO - Nuova manifestazione delle Sentinelle in piedi
Tra i manifestanti anche il sindaco di Favria, Serafino Ferrino, già noto anche per le sue posizioni contro le unioni civili
CUCEGLIO - Duecento imprenditori all'incontro con gli eurodeputati
CUCEGLIO - Duecento imprenditori all
Si è discusso del rapporto tra giovani e impresa, innovazione digitale e fondi europei destinati alle imprese dal Piano Juncker
CASTELLAMONTE - La città si interroga sul fenomeno migranti
CASTELLAMONTE - La città si interroga sul fenomeno migranti
Venerdì 24 marzo ha avuto luogo presso la palestra parrocchiale di Castellamonte una cena povera a favore della Quaresima di Fraternità
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore