CASELLE - Dopo dieci anni (forse) arriva il via libera sulle aree Ata

| 500 mila metri quadrati che costeggiano l’aeroporto Pertini diventeranno un gigantesco centro multifunzionale

+ Miei preferiti
CASELLE - Dopo dieci anni (forse) arriva il via libera sulle aree Ata
Si torna a parlare dello sviluppo delle “Aree Ata”, 500 mila metri quadrati che costeggiano l’aeroporto “Sandro Pertini” di Caselle. Da dieci anni è previsto su quei terreni un gigantesco centro multifunzionale, ribattezzato dalle associazioni di categoria del commercio un ”ecomostro”. L’occasione per discutere di aree Ata è stata l’approvazione del cosiddetto “addendum”, un supplemento all’accordo di programma sottoscritto nel 2013 tra Comune, Regione, Provincia e Satac, la società che dovrebbe realizzare l’intervento. 
 
Dal 2004, quando il progetto fu presentato per la prima volta, tanta acqua è passata sotto i ponti. Si sono sprecate carte bollate a non finire tra ricorsi, controricorsi e perfino appelli al Presidente della Repubblica. E, quando, la situazione sembrava risolta a favore del Comune e della società proponente, a mettersi di traverso è stata proprio la Satac che a sua volta ha presentato un ricorso contro l’amministrazione comunale che impediva di modificare il progetto originario. Si è persino arrivati ad avviare l’iter della variante strutturale 2 con la quale quei terreni sarebbero tornati al servizio dell’aeroporto. 
 
Qualche mese fa, quando la questione sembrava ormai chiusa, è arrivato l’ennesimo colpo di teatro: Satac e Comune hanno nuovamente trovato il sentiero da percorrere insieme e, a maggio la conferenza dei servizi è tornata a riunirsi. Sono già stati stabiliti i criteri da seguire con la definizione della programmazione commerciale, la riperimetrazione dell’area dell’intervento, la nuova programmazione urbanistica con l’adeguamento del piano regolatore di Caselle. 
 
L’addendum approvato dal consiglio comunale prevede la revoca della variante strutturale 2 e l’impegno a presentare una variante articolo 17 bis per adeguare lo strumento urbanistico al progetto, mentre Satac ritirerà i ricorsi e pagherà le spese procedurali e legali per il nuovo progetto.
 
Politica
CANAVESE - Il Pd unisce le forze da Rivarolo fino alle valli Orco e Soana
CANAVESE - Il Pd unisce le forze da Rivarolo fino alle valli Orco e Soana
Mercoledì 13 novembre è stato costituito presso la sede Pd di Castellamonte il nuovo coordinamento dell'area omogenea
CANAVESE - Aprono le nuove «Case della Salute» dell'Asl - FOTO
CANAVESE - Aprono le nuove «Case della Salute» dell
Dallo scorso 16 dicembre sono operative le Case della Salute di Brandizzo, Caluso, Castellamonte e Settimo Torinese
VESTIGNE' - La Lega Nord Canavese festeggia il Natale con Molinari
VESTIGNE
Sarà ospite in Canavese il segretario nazionale della Lega Nord Piemont, Riccardo Molinari
SANITA' - Il 26 gennaio apre la nuova ala dell'ospedale di Chivasso
SANITA
La conferma è arrivata al termine di un incontro con l'assessore regionale alla Sanità, Antonio Saitta
OGLIANICO-RIVAROLO - Dal Ministero arriva quasi un milione di euro
OGLIANICO-RIVAROLO - Dal Ministero arriva quasi un milione di euro
Servirà per completare lo scolmatore dal rio Levesa al Gallenca a salvaguardia dei centri di Salassa, Oglianico e Rivarolo
SANITA' - L'Asl risponde al sindacato dopo l'esposto in procura: «Negli ultimi tre anni personale aumentato»
SANITA
Dopo l'esposto in procura presentato dal Nursind, l'Asl To4 risponde alle sollecitazioni del sindacato sulla carenza di personale al pronto soccorso in vista anche dell'iperafflusso nei reparti d'urgenza di tutto il Canavese
PONT CANAVESE - Una lettera sul nuovo polo scolastico
PONT CANAVESE - Una lettera sul nuovo polo scolastico
«Pont è un microcosmo che può offrire tutti quegli spunti d'osservazione che riconducono agli stilemi amministrativi e politici della nostra penisola»
CUORGNE' - Parcheggi a pagamento: ecco dove, come e quando
CUORGNE
Per la prima volta la città delle due torri sperimenterà la zona blu in centro. Subito polemiche da parte dei cuorgnatesi
LEINI - Si dimette l'assessore al bilancio del Comune, Marco D'Acri
LEINI - Si dimette l
Motivi professionali alla base della decisione: «Non sono più in grado di garantire quella presenza che la carica impone»
CASTELLAMONTE - Lavori in corso in diversi punti della città
CASTELLAMONTE - Lavori in corso in diversi punti della città
Nei giorni scorsi, a Castellamonte, sono partiti alcuni lavori di manutenzione richiesti da parecchio tempo al Comune
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore