CASELLE - I conti sono in ordine: Roberto Barbieri confermato in Sagat

| Prosegue l'andamento positivo del traffico passeggeri che ha caratterizzato l'ultimo biennio dell'aeroporto Sandro Pertini

+ Miei preferiti
CASELLE - I conti sono in ordine: Roberto Barbieri confermato in Sagat
Roberto Barbieri confermato amministratore delegato della Sagat, l'azienda che gestisce l'aeroporto di Caselle, per i prossimi tre anni. Prosegue l'andamento positivo del traffico passeggeri che ha caratterizzato l'ultimo biennio: l'aeroporto torinese ha infatti trasportato nel periodo gennaio-aprile 2016, 1.279.562 passeggeri, con un aumento del 9% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, registrando in questo modo ventotto mesi consecutivi di crescita.
 
Il 2015 si è chiuso con un aumento del numero di passeggeri pari al 6,8% rispetto al 2014, attestandosi a 3.666.424 unità; in particolare, il numero dei passeggeri dei voli di linea internazionali è cresciuto del 15,1%. L'Assemblea dei soci ha approvato il bilancio 2015 di Sagat Spa. Il Valore della Produzione del Gruppo, al netto dei contributi, ammonta a 65 milioni 919 mila euro, in crescita rispetto a quello dello scorso esercizio di 10 milioni 31 mila euro, beneficiando anche di componenti positivi non ripetitivi derivanti dal rilascio a conto economico del Fondo Manutenzione su Beni di Terzi per 8 milioni 481 mila euro.
 
L'esercizio 2015 si è chiuso con un utile netto del Gruppo pari a 8 milioni 709 mila euro rispetto ai 3 milioni 357 mila euro del bilancio 2014. Nel 2015 gli investimenti del Gruppo sono stati complessivamente pari a 3 milioni 263 mila euro. Gli interventi hanno interessato sia l'ambito infrastrutturale ed impiantistico che il miglioramento dei fabbricati aeroportuali a servizio dell'offerta commerciale al pubblico. Gli investimenti realizzati hanno permesso di migliorare il livello qualitativo dei servizi erogati e mantenere gli elevati standard di sicurezza dell'Aeroporto.
 
La posizione finanziaria netta si è attestata sul valore positivo di 7 milioni 57 mila euro con un miglioramento di 6 milioni 904 mila euro rispetto al precedente esercizio. L'assemblea ha inoltre deliberato di distribuire dividendi per 2 milioni di euro e di portare a nuovo la parte residua dell'utile.
Dove è successo
Politica
CUORGNE' - Genitori a pranzo con i figli nella mensa scolastica
CUORGNE
E' l'iniziativa promossa dal Comune anche per dare modo ai genitori di verificare personalmente la qualità del servizio
RIVAROLO - Nuova manifestazione delle Sentinelle in piedi
RIVAROLO - Nuova manifestazione delle Sentinelle in piedi
Tra i manifestanti anche il sindaco di Favria, Serafino Ferrino, già noto anche per le sue posizioni contro le unioni civili
CUCEGLIO - Duecento imprenditori all'incontro con gli eurodeputati
CUCEGLIO - Duecento imprenditori all
Si è discusso del rapporto tra giovani e impresa, innovazione digitale e fondi europei destinati alle imprese dal Piano Juncker
CASTELLAMONTE - La città si interroga sul fenomeno migranti
CASTELLAMONTE - La città si interroga sul fenomeno migranti
Venerdì 24 marzo ha avuto luogo presso la palestra parrocchiale di Castellamonte una cena povera a favore della Quaresima di Fraternità
CASTELLAMONTE - Elezioni: ci sarà anche il Movimento 5 Stelle
CASTELLAMONTE - Elezioni: ci sarà anche il Movimento 5 Stelle
Ufficiale la lista del Movimento. I nomi restano top-secret. Paolo Recco in pole position per la corsa alla fascia tricolore
CANAVESE - Più di tre milioni di euro sono in arrivo dall'Europa
CANAVESE - Più di tre milioni di euro sono in arrivo dall
Sono i fondi per lo sviluppo rurale che l’Unione ha messo a disposizione fino al 2020 per i GAL, i Gruppi di azione locale
CUORGNE' - Landini della Fiom con lavoratori e cittadini - FOTO
CUORGNE
Tappa canavesana, ieri, per Maurizio Landini, segretario nazionale della Fiom-Cgil impegnato nella campagna referendaria
RIVAROLO - Bertot sul video di Razzi: «Era solo uno scherzo»
RIVAROLO - Bertot sul video di Razzi: «Era solo uno scherzo»
«Non c'era nessuna intenzione di offendere e infatti nemmeno il sindaco Rostagno si è offeso», assicura Bertot
CANAVESE - «Bollette troppo care»: i sindaci dei piccoli Comuni pronti a lasciare il consorzio ex Asa
CANAVESE - «Bollette troppo care»: i sindaci dei piccoli Comuni pronti a lasciare il consorzio ex Asa
Scontro tra i sindaci all'assemblea dell'altra sera a Cuorgnè. Alcune amministrazioni, Pertusio in testa, pronte ad abbandonare il consorzio. In alcuni Comuni sono previsti aumenti nelle bollette oltre il 30%. Pagheranno i cittadini...
LOCANA - Il futuro del Parco Gran Paradiso nella nuova legge
LOCANA - Il futuro del Parco Gran Paradiso nella nuova legge
"Parchi naturali. Verso la nuova legge nazionale" è il titolo del convegno di sabato promosso da Comune, Ente Parco e Uncem
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore