CASELLE - Linea Torino-Caselle: c'è una proposta contro i disagi

| L'associazione Vivi Caselle chiede delle modifiche al percorso della linea bus Torino Porta Nuova–Caselle Aeroporto

+ Miei preferiti
CASELLE - Linea Torino-Caselle: cè una proposta contro i disagi
L'associazione Vivi Caselle ha scritto una lettera al Direttore Sadem, al Presidente Agenzia Mobilità Regionale e al Presidente dell'authority trasporti chiedendo delle modifiche al percorso della linea bus Torino Porta Nuova-Caselle Aeroporto, in riferimento ai lavori del tunnel di corso Grosseto, a Torino, e delle deviazioni di percorso sulla linea. L'associazione propone una soluzione per ridurre al minimo i disagi.
 
Aeroporto Caselle–Torino Porta Nuova
All’incrocio tra strada aeroporto con via Reiss Romoli , il pullman invece di girare a destra , giri a sinistra  prenda via Paolo Veronese dopo un tratto di strada  svolti a sinistra in via B. Bondino  prosegue in via Bibiana nel tratto riservato ai mezzi pubblici e taxi  fino ad arrivare in via Stradella . A questo punto secondo noi gira a sinistra per poi fare fermata alla stazione Dora per poi proseguire in corso Mortara fino alla rotonda per riprendere  il percorso e le fermate in corso Umbria e successive.
 
Torino Porta Nuova – Caselle Aeroporto
Fermata Corso Umbria, via Livorno , rotonda in corso Mortara sbuca all’altra rotonda in piazza Baldissera fermata fronte stazione Dora per poi percorrere  via Chiesa della Salute corsia riservata ai mezzi pubblici e taxi fino ad arrivare in via Reiss Romoli , girare a sinistra prosegue il tratto per poi girare  a destra del semaforo in strada Aeroporto con percorso normale fino all’aeroporto.
 
«Riteniamo che questo sia il miglior percorso utile come risparmio di tempo per i pendolari e i passeggeri  visto anche i cronici disservizi sulla linea ferroviaria gestita dalla Gtt che peggiorerà con i lavori del tunnel - dice il presidente Giuseppe Contestabile - agli organi di controllo si chiede un monitoraggio costante sulla linea per far rispetta i diritti degli utenti».
Politica
CUORGNE' - Puliti i canali per evitare guai in caso di nubifragi
CUORGNE
«Sono azioni di prevenzione che rientrano nell’ambito del progetto Cuorgnè più Sicura», dice il sindaco Beppe Pezzetto
LOCANA - Taglio del nastro per la nuova centralina idroelettrica
LOCANA - Taglio del nastro per la nuova centralina idroelettrica
Alla cerimonia il sindaco Giovanni Bruno Mattiet insieme all'onorevole Alessandro Giglio Vigna e alla Senatrice Virginia Tiraboschi
CASTELLAMONTE - L'ex asilo va in malora: è scontro politico - FOTO
CASTELLAMONTE - L
Allarme degrado a Preparetto. Da quando la vecchia gestione ha lasciato la frazione, la struttura è stata abbandonata
RIVAROLO - Addio zona blu... ma solo ad agosto
RIVAROLO - Addio zona blu... ma solo ad agosto
Arriva il mese di agosto e, come consuetudine, va in vacanza anche la sosta a pagamento
CASTELLAMONTE - Trovato un «custode» al parco Fabio Marrone
CASTELLAMONTE - Trovato un «custode» al parco Fabio Marrone
«Noi facciamo cose, non facciamo polemiche sterili come quelli della Lega o del Movimento 5 Stelle» dice il sindaco Mazza
BORGARO - Il Comune premia le eccellenze sportive locali - FOTO
BORGARO - Il Comune premia le eccellenze sportive locali - FOTO
Sono stati ricevuti e premiati i ragazzi della Under 14 della River Borgaro Basket e le ragazze di pallavolo e pallanuoto
CANAVESE - Interi paesi senza la tv: il digitale terrestre «non prende»
CANAVESE - Interi paesi senza la tv: il digitale terrestre «non prende»
Problema di portata nazionale: sono quasi cinque milioni gli Italiani che hanno difficoltà a vedere i canali Rai e l'intero bouquet del digitale terrestre
CUORGNE' - 200 mila euro da Roma per gli impianti sportivi cittadini
CUORGNE
Il bocciodromo, purtroppo, non riaprirà ma, se non altro, il Comune porterà avanti alcune opere di messa in sicurezza
FAVRIA - Casa di riposo, tutti gli atti inviati alla Corte dei Conti
FAVRIA - Casa di riposo, tutti gli atti inviati alla Corte dei Conti
Vicenda casa di riposo: «Confidiamo ora nelle autorità competenti per individuare eventuali responsabilità» dice l'assessore Carruozzo
FAVRIA - Avvisi di garanzia, parla l'ex sindaco Ferrino: «Sono sereno, la verità verrà a galla»
FAVRIA - Avvisi di garanzia, parla l
Il Circolo Territoriale del Popolo della Famiglia-Piemonte si schiera con Serafino Ferrino, l'ex sindaco di Favria indagato nell'ambito dell'operazione dei carabinieri che ha portato all'arresto dell'imprenditore Pasquale Motta
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore