CASELLE, MAPPANO, LEINI - Le parrocchie accolgono i profughi

| A Caselle la gestione avverrà in forma del tutto volontaria, senza nemmeno ottenere il contributo di 37 euro giornalieri dallo Stato

+ Miei preferiti
CASELLE, MAPPANO, LEINI - Le parrocchie accolgono i profughi
Parrocchie, associazioni e Comuni si mobilitano per l'accoglienza ai migranti. A Leini la parrocchia ha deciso di mettere a disposizione uno spazio per accogliere un famiglia di profughi. «L'ipotesi è l'accoglienza di una famiglia - spiega il sindaco Gabriella Leone - che sarà possibile proprio grazie alla disponibilità della parrocchia. L'idea è poi quella di impiegare queste persone, attraverso un protocollo d'intesa con la Prefettura, in attività di volontariato sul territorio. Offrire il nostro contributo a queste persone ci sembra non solo giusto, ma anche doveroso». 
 
Sulla stessa linea anche Caselle e Mappano dove è stato costituito un tavolo di lavoro tra Comune, associazioni e parrocchie. E proprio le parrocchie hanno offerto come disponibilità di spazi gli ex alloggi delle suore, vicino all'asilo San Michele a Mappano e in piazza Boschiassi a Caselle. «Il prossimo passaggio che verrà fattò sarà la richiesta di nulla osta da parte della Diocesi per l'utilizzo degli spazi - chiarisce il primo cittadino casellese Luca Baracco - accoglieremo persone che sono già state per lungo tempo nei centri accreditati e senza usufruire dei 37 euro giornalieri che arrivano dallo Stato. Sarà la comunità a farsi carico di queste persone». 
 
Il 15 ottobre ci sarà un incontro all'ufficio migranti della Diocesi, dove verrà distribuito il vademecum dell'accoglienza e il 19 il tavolo tornerà a riunirsi a Caselle. «Sarà l'occasione per chiudere il cerchio - prosegue Baracco - e creare un gruppo ristretto di lavoro che andrà a fare un elenco dei lavori da fare negli alloggi individuati. Tra le associazioni c'è chi metterà a disposizione le proprie competenze professionali, chi il materiale e anche fondi. Insomma, si sta creando una vera e propria rete di volontariato». L'obiettivo è arrivare a fine anno con un progetto che metta in atto concretamente l'accoglienza.
Dove è successo
Politica
CASTELLAMONTE - Buco nel bilancio: il sindaco Pasquale Mazza chiede ai cittadini di pagare le tasse
CASTELLAMONTE - Buco nel bilancio: il sindaco Pasquale Mazza chiede ai cittadini di pagare le tasse
I dati dell'ufficio finanziario del Comune di Castellamonte hanno messo in risalto una situazione difficile, visto il mancato introito di Tari e Imu degli ultimi anni. Tanto che il sindaco, oggi, ha diffuso una lettera aperta ai cittadini
MAPPANO - Trovato un accordo con le società per la palestra
MAPPANO - Trovato un accordo con le società per la palestra
Si sono incontrati, il 19 settembre scorso, il Comune di Mappano, nella persona dell'assessore Maestrello, e le società interessate
CUORGNE' - Una sedia rossa in Comune contro la violenza di genere
CUORGNE
«Voglio ringraziare il gruppo Donne della Valle Sacra per questa importante iniziativa su un tema così delicato» ha detto il sindaco
RIVAROLO - Comitato pro circonvallazione: «Sindaco spiacevole»
RIVAROLO - Comitato pro circonvallazione: «Sindaco spiacevole»
«La nostra gratitudine va a tutti coloro che sono venuti al gazebo o che ci hanno fatto pervenire il loro sostegno sui social»
CANAVESE - 1,5 miliardi di euro per nuovi ospedali in Piemonte: Ivrea esclusa. «Diamoci da fare per l'ospedale unico»
CANAVESE - 1,5 miliardi di euro per nuovi ospedali in Piemonte: Ivrea esclusa. «Diamoci da fare per l
Si rinnova l'appello alla politica per trovare risorse e location di quello che potrebbe diventare il nuovo ospedale del Canavese. Luigi Sergio Ricca, sindaco di Bollengo, rinnova l'appello al collega di Ivrea e a tutti i primi cittadini
VOLPIANO - Crisi Comital: due cordate in visita allo stabilimento
VOLPIANO - Crisi Comital: due cordate in visita allo stabilimento
Ora i sindacati chiedono di congelare i 138 licenziamenti dal momento che è possibile avviare una trattativa con gli acquirenti
IVREA - Contro Vodafone parte la campagna di boicottaggio
IVREA - Contro Vodafone parte la campagna di boicottaggio
Rifondazione Comunista ha convocato un presidio-flash mob per il lancio di una campagna di boicottaggio contro Vodafone
CASTELLAMONTE - La ceramica anche al Day Service Riabilitativo
CASTELLAMONTE - La ceramica anche al Day Service Riabilitativo
«Ancora una volta dal fare sistema tra istituzioni e realtà territoriali nascono opportunità a vantaggio della comunità»
CASTELLAMONTE - Due giorni di festa per i pensionati della Cgil
CASTELLAMONTE - Due giorni di festa per i pensionati della Cgil
La lega 33 dello Spi-Cgil, il sindacato pensionati, festeggia la sua presenza sul territorio del Canavese con due giorni di eventi
CASELLE - 70 mila euro per ancorare le tegole che volano con gli aerei
CASELLE - 70 mila euro per ancorare le tegole che volano con gli aerei
E' lo stanziamento per ancorare le tegole sui tetti delle case e fare in modo che non volino via con gli aerei che atterrano
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore