CASELLE - Nel Pd doppie cariche: chiesta la testa dell'assessore

| Oltre una ventina di iscritti chiedono le dimissioni della segretaria Angela Grimaldi assessore in Comune

+ Miei preferiti
CASELLE - Nel Pd doppie cariche: chiesta la testa dellassessore
Fronda interna al Partito Democratico di Caselle. Oltre una ventina di iscritti chiedono le dimissioni della segretaria, da sette mesi assessore ai servizi sociali, casa, lavoro, sport e pari opportunità del Comune, Angela Grimaldi (nella foto). I dissidenti, presa carta e penna, hanno scritto alla commissione di garanzia regionale e provinciale del Pd e il responso è arrivato pesante come un macigno. 
 
Secondo l’articolo 21 comma 2 dello Statuto nazionale del partito e l’articolo 22 comma 6 bis di quello regionale, Angela Grimaldi è incompatibile. La Commissione di garanzia regionale è chiara: o fa l’assessore o fa la segretaria. L’organismo del partito le ha chiesto di rimuovere l’incompatibilità entro 90 giorni. Pena la decadenza forzata e il commissariamento della sezione. 
 
«A parte l’incompatibilità, è autoritaria e non lascia spazio alle iniziative - dice Adele Tirone che spiega i motivi dei dissidenti - inoltre, non si è neppure degnata di rispondere ad una nostra lettera del 15 marzo di un anno fa in cui le chiedevamo conto degli obiettivi, delle iniziative per rispondere alle richieste dei cittadini, dei bilanci mai presentati dal 2013 e della vicenda delle tessere che non ci vengono inviate dal provinciale perché lei ha deciso di non versare il contributo». 
 
Angela Grimaldi che ha già presentato ricorso alla Commissione di garanzia rinvia le accuse al mittente: «Si tratta di un attacco personale già in atto ben prima che fossi nominata assessore. Come mai nessuno si è mai accorto dei casi di incompatibilità del passato?». Se la Grimaldi è incompatibile allora lo sarebbe anche Domenico Cantone, assessore all’urbanistica del Comune e nel contempo segretario del circolo di Mappano.
Dove è successo
Politica
CUORGNE' - La scommessa da vincere è lo sport come turismo
CUORGNE
Summit in municipio, l'altra sera, tra le associazioni sportive di Cuorgnè e l'assessore regionale Giovanni Maria Ferraris
CANAVESE - Cittadini soddisfatti del proprio territorio: «Ma non è il posto migliore dove vivere»
CANAVESE - Cittadini soddisfatti del proprio territorio: «Ma non è il posto migliore dove vivere»
Un'analisi puntuale del territorio. E' quella che al teatro Giacosa è emersa durante la serata dedicata al futuro del territorio nord-ovest e, in particolare, al futuro del Canavese. Una serata promossa dal quotidiano La Stampa
AGLIE' - In castello il summit delle Pro loco della provincia
AGLIE
Saranno presenti i principali rappresentanti dell’UNPLI Torino e Piemonte
CUORGNE' - Anziana bloccata per la neve: intervengono i carabinieri
CUORGNE
«Purtroppo abbiamo verificato e si tratta di strada privata – spiega l’assessore Silvia Leto - dove il Comune non può intervenire»
IVREA-BORGOFRANCO - Nasce «Pascal» per una mobilità sostenibile
IVREA-BORGOFRANCO - Nasce «Pascal» per una mobilità sostenibile
Nuovo progetto di mobilità sostenibile lanciato dalla Città metropolitana di Torino in partenariato con 16 Comuni, due in Canavese
CASTELLAMONTE - Lavori rinviati a scuola: «Maddio come Pinocchio»
CASTELLAMONTE - Lavori rinviati a scuola: «Maddio come Pinocchio»
Duro affondo della minoranza dopo l'annuncio del rinvio dei lavori per l'ascensore delle elementari alle vacanze di Pasqua
CUORGNE' - Muore l'ex segretario comunale Antonio Berta
CUORGNE
Il cordoglio del sindaco Beppe Pezzetto e di tutta la macchina comunale
CUORGNE' - Caldaia rotta: bimbi al fresco alla scuola elementare Peno
CUORGNE
«Purtroppo una caldaia su tre della scuola elementare Aldo Peno è fuori uso», conferma l'assessore Pieruccini. Lavori a giorni
CASTELLAMONTE - Approvata la convenzione per i vigili del fuoco
CASTELLAMONTE - Approvata la convenzione per i vigili del fuoco
Un atto formale ma di grande importanza per garantire ai pompieri volontari della città la completa fruizione dei nuovi spazi
RIVAROLO - La prima cittadinanza italiana del 2017
RIVAROLO - La prima cittadinanza italiana del 2017
Ana Ilioi è stata la prima rivarolese ad ottenere nel 2017 la cittadinanza italiana
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore