CASO SMAT - Chiono scrive a Rostagno: «Continui a sbagliare»

| Non sembrano placarsi le polemiche sul caso Smat, ovvero sulla nomina di un ex Asa per il consiglio dell'azienda pubblica

+ Miei preferiti
CASO SMAT - Chiono scrive a Rostagno: «Continui a sbagliare»
Non sembrano placarsi le polemiche sul caso Smat, ovvero sulla nomina di un ex Asa per il consiglio di amministrazione dell'azienda pubblica. Nomina voluta e confermata dal sindaco di Torino, Chiara Appendino. Dopo la presa di posizione del sindaco di Rivarolo, Alberto Rostagno, supportata da altri sindaci del territorio, il primo cittadino di Busano, Giambattistino Chiono, rincara la dose sul collega rivarolese. Con una lettera che pubblichiamo qui di seguito.
 
«Egregio Sindaco di Rivarolo,
dopo la tua risposta mediatica, in tutta franchezza ti consiglio di scegliere più oculatamente i tuoi informatori in quanto continui diffondere informazioni non rispondenti al vero. Infatti non corrisponde al vero il fatto che il sig. Sessa fosse un dirigente dell’ASA. Ribadisco: era un semplice impiegato part time. E non corrisponde a verità la tua successiva dichiarazione relativamente al fatto che io sia stato il suo testimone di nozze.
 
Inoltre lasciami esprimere il mio stupore vedendo come il sindaco di una importante Città utilizzi impropriamente fatti e circostanze per screditare con erronee informazioni non solo un candidato che ha semplicemente lavorato con mansioni impiegatizie in ASA, ma chiunque ti abbia fatto notare la tua inopportuna esagerazione. Sono fortemente convinto che non sia sufficiente la sola presenza di una persona nei luoghi dei misfatti per farne un colpevole. Tu sei libero di non votare il candidato ma non puoi permetterti di denigrarlo senza portare alcuna motivazione che ne giustifichi un attacco mediatico.
 
Avresti potuto esprimere Il tuo disaccordo inviando una lettera riservata alla Sindaca della Città di Torino. Infine, io sono pronto, non appena porterai le giuste motivazioni alle tue affermazioni, a ricredermi ed a cambiare idea sul candidato ma, fino a quel momento, sarò sempre dalla parte delle persone che ritengo estranee al dissesto della multi servizi ASA».
Dove è successo
Politica
OZEGNA - La Lega Nord sostiene Bartoli nella battaglia sui rifiuti
OZEGNA - La Lega Nord sostiene Bartoli nella battaglia sui rifiuti
La Lega Nord Canavese critica il disegno di legge regionale sulla gestione rifiuti che sarà discusso a palazzo Lascaris
IVREA - Elezioni 2018: parte il progetto civico di ViviamoIvrea
IVREA - Elezioni 2018: parte il progetto civico di ViviamoIvrea
Si sono già uniti al progetto civico gli attivisti locali delle forze di sinistra, Rifondazione Comunista e Sinistra Italiana
SCUOLA - Una borsa di studio dagli ex dipendenti Olivetti
SCUOLA - Una borsa di studio dagli ex dipendenti Olivetti
La Borsa di Studio, intitolata a Lucio Antonelli, Co-Fondatore e Socio Benemerito di Pozzo di Miele, avrà un valore di 1000 euro
CAREMA - I vigneti di Canavese e Valle d'Aosta uniti per il turismo
CAREMA - I vigneti di Canavese e Valle d
Il progetto è stato presentato nella sede dell'assessorato all'agricoltura e risorse naturali della Regione Valle d'Aosta
VOLPIANO - David Puente al lavoro contro bufale e fake news
VOLPIANO - David Puente al lavoro contro bufale e fake news
Ospite del festival «I luoghi delle parole» il blogger ha indicato le tipologie più pericolose di bufale che circolano su Internet
IVREA-ALBIANO - Mediapolis: Legambiente se la prende con il Pd
IVREA-ALBIANO - Mediapolis: Legambiente se la prende con il Pd
Il circolo Legambiente Dora Baltea esprime perplessità sulle parole del nuovo segretario del Partito Democratico di Ivrea
BELMONTE - Primo passo avanti della Regione per salvare santuario e Sacro Monte, patrimonio Unesco
BELMONTE - Primo passo avanti della Regione per salvare santuario e Sacro Monte, patrimonio Unesco
La Regione garantisce massimo impegno per salvare Belmonte, uno dei simboli del Canavese. Se ne è discusso anche in consiglio regionale dopo l'ordine del giorno presentato dal consigliere Valentina Caputo
CANAVESE - Le Lega Nord torna a chiedere il referendum
CANAVESE - Le Lega Nord torna a chiedere il referendum
«Chiamparino, se ci sei batti un colpo», dice il segretario del Carroccio, Cesare Pianasso, sollecitando la Regione
RIVAROLO - Al Vallesusa ufficio pubblico ma strada privata... FOTO
RIVAROLO - Al Vallesusa ufficio pubblico ma strada privata... FOTO
Lo strano caso dell'ex cotonificio. Da qualche giorno affissi i cartelli: «Strada privata: rallentare, attenzione buche»
IVREA - Striscione sulla sede di Comdata contro i sindacati: dura reazione di Rifondazione Comunista
IVREA - Striscione sulla sede di Comdata contro i sindacati: dura reazione di Rifondazione Comunista
Uno striscione dal testo piuttosto pesante contro i sindacati è stato affisso l'altra sera dal gruppo «Rebel Firm» di Ivrea. Oggi è arrivata la risposta del circolo di Rifondazione. Lo striscione ha coperto la scritta «Olivetti»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore