CASO SMAT - Chiono scrive a Rostagno: «Continui a sbagliare»

| Non sembrano placarsi le polemiche sul caso Smat, ovvero sulla nomina di un ex Asa per il consiglio dell'azienda pubblica

+ Miei preferiti
CASO SMAT - Chiono scrive a Rostagno: «Continui a sbagliare»
Non sembrano placarsi le polemiche sul caso Smat, ovvero sulla nomina di un ex Asa per il consiglio di amministrazione dell'azienda pubblica. Nomina voluta e confermata dal sindaco di Torino, Chiara Appendino. Dopo la presa di posizione del sindaco di Rivarolo, Alberto Rostagno, supportata da altri sindaci del territorio, il primo cittadino di Busano, Giambattistino Chiono, rincara la dose sul collega rivarolese. Con una lettera che pubblichiamo qui di seguito.
 
«Egregio Sindaco di Rivarolo,
dopo la tua risposta mediatica, in tutta franchezza ti consiglio di scegliere più oculatamente i tuoi informatori in quanto continui diffondere informazioni non rispondenti al vero. Infatti non corrisponde al vero il fatto che il sig. Sessa fosse un dirigente dell’ASA. Ribadisco: era un semplice impiegato part time. E non corrisponde a verità la tua successiva dichiarazione relativamente al fatto che io sia stato il suo testimone di nozze.
 
Inoltre lasciami esprimere il mio stupore vedendo come il sindaco di una importante Città utilizzi impropriamente fatti e circostanze per screditare con erronee informazioni non solo un candidato che ha semplicemente lavorato con mansioni impiegatizie in ASA, ma chiunque ti abbia fatto notare la tua inopportuna esagerazione. Sono fortemente convinto che non sia sufficiente la sola presenza di una persona nei luoghi dei misfatti per farne un colpevole. Tu sei libero di non votare il candidato ma non puoi permetterti di denigrarlo senza portare alcuna motivazione che ne giustifichi un attacco mediatico.
 
Avresti potuto esprimere Il tuo disaccordo inviando una lettera riservata alla Sindaca della Città di Torino. Infine, io sono pronto, non appena porterai le giuste motivazioni alle tue affermazioni, a ricredermi ed a cambiare idea sul candidato ma, fino a quel momento, sarò sempre dalla parte delle persone che ritengo estranee al dissesto della multi servizi ASA».
Politica
CHIVASSO - In servizio i nuovi scuolabus: investiti 150 mila euro
CHIVASSO - In servizio i nuovi scuolabus: investiti 150 mila euro
I due nuovi scuolabus sostituiranno quelli in uso al Comune, oramai obsoleti e che avevano costi di manutenzione molto elevati
IVREA - Giornata del dialogo interculturale giovedì 26 settembre
IVREA - Giornata del dialogo interculturale giovedì 26 settembre
Due appuntamenti in città allo Zac! nella mattinata per gli studenti del liceo Gramsci e la sera per tutta la cittadinanza
NOASCA-PONT - Visita alle fiere del consigliere Fava: «Basta con l'ottuso ambientalismo»
NOASCA-PONT - Visita alle fiere del consigliere Fava: «Basta con l
Due occasioni utili anche per incontrare allevatori e produttori agricoli, raccogliendo le loro preoccupazioni e lamentele
CUORGNE' - I canali tv non si vedono: c'è un guasto ad un ripetitore
CUORGNE
«La criticità sta nel fatto che l'ente gestore è attualmente in fase di liquidazione - dice il sindaco - ci vorrà tempo per risolverlo»
SERVIZIO CIVILE - Il Telefono Azzurro seleziona 70 ragazzi per il Servizio Civile Universale
SERVIZIO CIVILE - Il Telefono Azzurro seleziona 70 ragazzi per il Servizio Civile Universale
Le candidature dovranno essere consegnate entro le ore 14:00 del 10 ottobre 2019 attraverso le modalità indicate sul sito www.azzurro.it
SALERANO - Inaugurato il «pensatoio»: sarà un centro culturale
SALERANO - Inaugurato il «pensatoio»: sarà un centro culturale
Le cinque pareti dell'edificio sono avvolte per intero da un articolato murale di circa 50 metri quadri realizzato da Eugenio Pacchioli
TORINO-AOSTA - Concessioni, la Regione contro il Ministero
TORINO-AOSTA - Concessioni, la Regione contro il Ministero
«Stupore e amarezza» per il bando di gara sulle concessioni della tangenziale di Torino, della A21 e della A5 Torino-Quincinetto
CERESOLE - Parchi, più sviluppo e meno divieti: il modello sarà il Gran Paradiso
CERESOLE - Parchi, più sviluppo e meno divieti: il modello sarà il Gran Paradiso
«È necessario ricorrere ad un nuovo modello di sviluppo partendo dal contatto diretto con le popolazioni che insistono sul territorio, cercando di portare sviluppo e non divieti, incentivando attività locali»
BORGARO - Consegnati i «pacchi di benvenuto» ai piccoli borgaresi
BORGARO - Consegnati i «pacchi di benvenuto» ai piccoli borgaresi
Sono 32 i bambini nati a Borgaro tra il 1 aprile e il 31 luglio di quest'anno che hanno ricevuto il dono di benvenuto dal Comune
PONTE PRETI - Dopo le (solite) promesse non si è mosso nulla...
PONTE PRETI - Dopo le (solite) promesse non si è mosso nulla...
Una delegazione del Club Turati incontrerà il 24 settembre, in consiglio regionale, l'assessore alle infrastrutture Marco Gabusi
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore