CASTELLAMONTE - Alle scuole elementari rifatti i bagni del 1956

| Complessivamente, in due anni e mezzo, l'amministrazione ha investito per i lavori nei plessi quasi mezzo milione di euro

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Alle scuole elementari rifatti i bagni del 1956
Sono terminati i lavori alle scuole elementari di Castellamonte. Le opere, seguite dal vicesindaco Teodoro Medaglia, sono state illustrate ieri a palazzo Antonelli dal sindaco Pasquale Mazza e dagli assessori Faletto e Addis insieme al consigliere Pautasso. Complessivamente, in due anni e mezzo, l'amministrazione ha investito per i lavori nei plessi quasi mezzo milione di euro. Tra le opere urgenti i bagni della scuola elementare che risalivano addirittura al 1956. «Erano ormai marci - sentenzia Mazza - si tratta di una ristrutturazione che non poteva più essere rinviata. Il responsabile sicurezza dei plessi ha stilato una scala delle priorità dei lavori e i bagni erano al primo posto».

Non sono mancate le sorprese, compresa la presenza di amianto negli scarichi. «I lavori sono stati temporaneamente sospesi ed è stata verificata la possibile presenza di amianto anche nei mastici delle finestre. Per sicurezza abbiamo effettuato anche dei controlli sull'aria e non c'è traccia di amianto». Il Comune ha chiesto un finanziamento agli enti superiori per progettare lavori di sistemazione dei plessi in ordine alle problematiche antisismiche e antincendio.

Altri lavori hanno riguardato la scuola di Spineto (dove sono state cambiate le luci, «un progetto campione per vedere se la resa delle lampade è buona», ha spiegato il consigliere Pautasso) e la palestra della media Cresto (dove è stato tolto il controsoffitto e sostituite le luci). A breve è in programma la sostituzione delle valvole termostatiche in tutte le scuole per investimento di altri 14 mila euro. Alla scuola materna è stata sostituita la centralina antincendio. Sostiutiti anche 50 tavoli e 100 sedie in mensa a costo zero, dal momento che il Comune ha fatto rientrare questi lavori nell'appalto del servizio mensa.

Galleria fotografica
CASTELLAMONTE - Alle scuole elementari rifatti i bagni del 1956 - immagine 1
CASTELLAMONTE - Alle scuole elementari rifatti i bagni del 1956 - immagine 2
CASTELLAMONTE - Alle scuole elementari rifatti i bagni del 1956 - immagine 3
CASTELLAMONTE - Alle scuole elementari rifatti i bagni del 1956 - immagine 4
CASTELLAMONTE - Alle scuole elementari rifatti i bagni del 1956 - immagine 5
CASTELLAMONTE - Alle scuole elementari rifatti i bagni del 1956 - immagine 6
CASTELLAMONTE - Alle scuole elementari rifatti i bagni del 1956 - immagine 7
CASTELLAMONTE - Alle scuole elementari rifatti i bagni del 1956 - immagine 8
CASTELLAMONTE - Alle scuole elementari rifatti i bagni del 1956 - immagine 9
Politica
IVREA - Scultura «Rinascita», inaugurazione a Bellavista con gli artisti della Fucina dell'Arte
IVREA - Scultura «Rinascita», inaugurazione a Bellavista con gli artisti della Fucina dell
Fucina dell'Arte, gli artisti inaugurano la scultura Rinascita nel parco di Bellavista, un "diversamente albero" che sboccia come in Primavera
MAPPANO - Atti vandalici, il sindaco: «Chi ha visto chiami il 112»
MAPPANO - Atti vandalici, il sindaco: «Chi ha visto chiami il 112»
«Condanniamo fermamente gli atti vandalici. Abbiamo il fondato dubbio che gli autori siano ragazzini del nostro territorio»
LEINI - Niente «Cubo» per la media: «La Regione ci ha bacchettati»
LEINI - Niente «Cubo» per la media: «La Regione ci ha bacchettati»
«Uniti per Leini», però, la pensa diversamente: «Sarebbe stata una scelta fattibile sotto il profilo tecnico ed economico»
RIVAROLO - Contro la mafia l'impegno del gruppo «Clan Destino»
RIVAROLO - Contro la mafia l
Il 26 e 27 ottobre, a Rivarolo e Cuorgnè, sarà presente Giovanni Impastato, fratello di Peppino, giornalista assassinato dalla mafia
VOLPIANO - Comital-Lamalù: voci preoccupanti sul futuro, c'è lavoro solo per un terzo dei dipendenti?
VOLPIANO - Comital-Lamalù: voci preoccupanti sul futuro, c
L'offerta per l'acquisto delle due realtà industriali è arrivata ma, secondo alcune voci, potrebbe prevedere la riassunzione solo di una quarantina di lavoratori. Circa un terzo dei 91 dipendenti della Comital e dei 25 della Lamalù
CUORGNE' - Ciss38: Carla Boggio confermata presidente per i prossimi cinque anni
CUORGNE
Ad affiancarla nel ruolo di vicepresidente Marco Balagna, ex sindaco di Pont Canavese, e come consigliere Fabrizio Pen, ex sindaco di Bosconero
IVREA - Poco personale negli ospedali? Arriva la risposta dell'Asl To4
IVREA - Poco personale negli ospedali? Arriva la risposta dell
«E' di dominio pubblico che le carenze non sono limitate all'Asl To4 o alla Regione Piemonte ma riguardano tutto il sistema»
RONCO - Il vicesindaco Giacomino all'University College di Londra
RONCO - Il vicesindaco Giacomino all
Con l'Anci quattro giovani amministratori piemontesi nella city per parlare di rigenerazione urbana: il Canavese presente
RIVAROLO - L'Unitre fa il pieno con la conferenza inaugurale di Piero Bianucci - FOTO
RIVAROLO - L
In prima fila il sindaco Alberto Rostagno, l'assessore Costanza Conta Canova e il consigliere Guido Novaria
VOLPIANO - Effetto Greta: domenica 20 torna «Puliamo Volpiano»
VOLPIANO - Effetto Greta: domenica 20 torna «Puliamo Volpiano»
Giornata ecologica: ritrovo alle 14.30 all'Oasi Francescana per ripulire dai rifiuti abbandonati l'area tra via Leinì e via Ciriè
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore