CASTELLAMONTE - «Amareggiati da chi ci strumentalizza»

| «Chi critica per ben due amministrazioni ha avuto la possibilità di fare molto per Sant'Anna e l'ha invece lasciata al suo oblio»

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - «Amareggiati da chi ci strumentalizza»
Si discute sul convegno di Sant'Anna Boschi di domenica con Mercedes Bresso. Il consiglio di frazione non ci sta e risponde alle critiche partite dai gruppi di minoranza di Castellamonte. Il motivo per cui è stata invitata Mercedes Bresso è perchè è stata relatrice al Parlamento Europeo per la macroregione alpina Eusalp, che comprende anche il territorio canavesano, e aveva come compito di studiare le strategie future per superare i problemi delle zone rurali, combattere lo spopolamento, servizi carenti o assenti, rischio idrogeologico, ovvero l'agenda europea per le zone rurali dei prossimi anni.

«Siamo amareggiati da una politica che impregna e strumentalizza a suo vantaggio ogni cosa. Capiamo il confronto politico anche nelle piccole amministrazioni, ma se si eccede andando a polemizzare anche sulle cose che dovrebbero accomunare tutte le forze politiche: “i bisogni dei cittadini” capiamo perché a livello nazionale la maggioranza sia di gente disillusa che non va neanche più a votare.

Coloro che usano un incontro di natura tecnica voluto per conoscere e meglio capire le potenzialità dello Smart village, per cercare di destabilizzare l’attuale Amministrazione, quelli si, fanno politica e per giunta strumentale. L’incontro è voluto per tentare una risposta alle richieste della collettività; privati, artigiani, associazioni che chiedono attenzione e soluzioni ai loro problemi… tutta gente che ‘non la butta in politica’ e che ogni giorno deve confrontarsi con una realtà sempre più difficile.…e quell’incontro di natura tecnica è ore per rispondere alle istanze della gente che rappresentiamo che vuole iniziative se non soluzioni,  in merito a come e cosa si può fare per evitare lo spopolamento delle nostre zone, dare nuove occasioni di reddito, capire le dinamiche per accedere a contributi utili a promuovere nuove attività. Trovare forse nuovi finanziamenti per portare finalmente a compimento la riapertura della Società Operaia chiusa da anni e che versa in una situazione drammatica… Questo viene a fare la Bresso, di qualunque colore e bandiera avrebbe lo stesso valore, a patto che porti informazioni e modalità su come aiutare la nostra frazione.

Questo si aspetta la gente da noi e questo recita l’articolo 6 del regolamento  “Il Consiglio di Frazione, nel corso delle sedute e nei modi che ritiene più opportuni, deve dare risposta alle domande e petizioni presentate dai Cittadini sui problemi locali”  … questo facciamo, con serietà e consapevolezza e uguale serietà ci aspettiamo da quelle persone che hanno avuto per ben due amministrazioni la possibilità di fare molto per Sant’Anna e l’hanno invece lasciata al suo oblio, salvo poi, per opportunità politica, mania di protagonismo, gelosia o tutte e tre le cose, cercare di ostacolare pure il lavoro altrui. Questo e i prossimi incontri che cercheremo di organizzare hanno una sola finalità, diffondere le  informazioni che permettano, in un sistema che prevede l'assegnazione dì fondi a concorrenza, di far trovare pronti cittadini, aziende ed istituzioni e non perdere le occasioni troppo spesso sfumate in pasato». Lorenzo Nicotra, Marco Querio e Rodolfo Mattioda.

Politica
SERVIZIO CIVILE - Il Telefono Azzurro seleziona 70 ragazzi per il Servizio Civile Universale
SERVIZIO CIVILE - Il Telefono Azzurro seleziona 70 ragazzi per il Servizio Civile Universale
Le candidature dovranno essere consegnate entro le ore 14:00 del 10 ottobre 2019 attraverso le modalità indicate sul sito www.azzurro.it
SALERANO - Inaugurato il «pensatoio»: sarà un centro culturale
SALERANO - Inaugurato il «pensatoio»: sarà un centro culturale
Le cinque pareti dell'edificio sono avvolte per intero da un articolato murale di circa 50 metri quadri realizzato da Eugenio Pacchioli
TORINO-AOSTA - Concessioni, la Regione contro il Ministero
TORINO-AOSTA - Concessioni, la Regione contro il Ministero
«Stupore e amarezza» per il bando di gara sulle concessioni della tangenziale di Torino, della A21 e della A5 Torino-Quincinetto
CERESOLE - Parchi, più sviluppo e meno divieti: il modello sarà il Gran Paradiso
CERESOLE - Parchi, più sviluppo e meno divieti: il modello sarà il Gran Paradiso
«È necessario ricorrere ad un nuovo modello di sviluppo partendo dal contatto diretto con le popolazioni che insistono sul territorio, cercando di portare sviluppo e non divieti, incentivando attività locali»
BORGARO - Consegnati i «pacchi di benvenuto» ai piccoli borgaresi
BORGARO - Consegnati i «pacchi di benvenuto» ai piccoli borgaresi
Sono 32 i bambini nati a Borgaro tra il 1 aprile e il 31 luglio di quest'anno che hanno ricevuto il dono di benvenuto dal Comune
PONTE PRETI - Dopo le (solite) promesse non si è mosso nulla...
PONTE PRETI - Dopo le (solite) promesse non si è mosso nulla...
Una delegazione del Club Turati incontrerà il 24 settembre, in consiglio regionale, l'assessore alle infrastrutture Marco Gabusi
IVREA - Crisi Manital, Regione a muso duro contro il Ministero
IVREA - Crisi Manital, Regione a muso duro contro il Ministero
Sul delicato caso Manital dura presa di posizione dell'assessore regionale al Lavoro, Elena Chiorino, nei confronti del Mise
TORINO-AOSTA - Pubblicato il bando per le concessioni della A5
TORINO-AOSTA - Pubblicato il bando per le concessioni della A5
Il Pd: «Un anno e mezzo di tempo sprecato ma finalmente il tempo è tornato a scorrere all'interno del Ministero dei Trasporti»
INGRIA - Torna la gara di rutti e al via la piattaforma «Ruttou»
INGRIA - Torna la gara di rutti e al via la piattaforma «Ruttou»
La manifestazione, associata come sempre alla gustosa e tradizionale Sagra della polenta, diventa anche un tema politico
IVREA - Crisi Manital: l'azienda sta pagando gli stipendi arretrati. «Situazione economica in linea con il budget»
IVREA - Crisi Manital: l
«Manitalidea Spa non è sottoposta ad alcuna procedura concorsuale e anzi ha fornito nelle sedi competenti evidenze documentali atte a dimostrare l'insussistenza di tensioni economico-finanziarie irreversibili»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore