CASTELLAMONTE - Appalto sospetto: la procura chiede il rinvio a giudizio per Mascheroni, Maddio e Maggiotti

| Dopo due anni di indagini la procura di Ivrea ha chiesto il rinvio a giudizio per tre delle cinque persone indagate per turbativa d’asta e falso ideologico. Chiesta archiviazione per Bersano e Savoia Carlevato

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Appalto sospetto: la procura chiede il rinvio a giudizio per Mascheroni, Maddio e Maggiotti
Dopo due anni di indagini la procura di Ivrea ha chiesto il rinvio a giudizio per tre delle cinque persone indagate per turbativa d’asta e falso ideologico. Sono l'ex sindaco Paolo Mascheroni, l'ex vicesindaco (e oggi consigliere di minoranza) Giovanni Maddio e dell'ex responsabile dell’ufficio tecnico comunale Aldo Maggiotti, andato in pensione da appena dieci giorni. Le indagini sono state coordinate dal procuratore capo Giuseppe Ferrando che ha anche chiesto l'archiviazione delle altre due posizioni sospette: quella dell'allora assessore Roberta Bersano, oggi vicesindaco della giunta di Pasquale Mazza, e dell'imprenditore Maurilio Savoia Carlevato, candidato con Maddio alle scorse elezioni amministrative.
 
Nel giugno di due anni fa i carabinieri sequestrarono numerosi faldoni in municipio relativi all'appalto sospetto delle asfaltature in città. Nel mirino della procura di Ivrea una gara d'appalto esperita a inizio 2015 ma relativa, secondo le indagini della procura, a opere di asfaltatura già eseguite nel biennio 2013-2014. Di fatto i lavori sarebbero stati affidati a un'impresa del territorio senza una regolare gara d'appalto. Poi il Comune, per cercare di "recuperare", avrebbe promosso una sorta di gara d'appalto retroattiva. Un "colpo" che non è sfuggito alla procura e ai carabinieri. 
 
L'attuale amministrazione comunale sta valutando se costituirsi parte civile. Appuntamento in aula, in tribunale a Ivrea, per l'udienza preliminare davanti al gip, il prossimo nove ottobre.
Dove è successo
Politica
IVREA - L'asse Comotto si sfalda: la sinistra appoggia Perinetti
IVREA - L
Riceviamo e pubblichiamo il comunicato di Ivrea Comune - Sinistra e Costituzione, lista che sosteneva Francesco Comotto
LOCANA - Un incubatore di start-up per dare lavoro in montagna
LOCANA - Un incubatore di start-up per dare lavoro in montagna
Dopo il bonus di 3000 euro all'anno per portare nuove famiglie, la Regione scende in campo al fianco dell'amministrazione
IVREA - Niente accordi: «Viviamo Ivrea» non appoggia nessuno
IVREA - Niente accordi: «Viviamo Ivrea» non appoggia nessuno
Ballottaggio senza apparentamenti il prossimo 24 giugno. Niente accordo tra «Viviamo Ivrea» e il centrodestra
VOLPIANO - Una navetta gratuita sarà attiva nei giorni di mercato
VOLPIANO - Una navetta gratuita sarà attiva nei giorni di mercato
L'amministrazione comunale ha deciso di attivare, nei giorni di mercato, una navetta gratuita per collegare la città
IVREA - Una folla in piazza per Salvini: «E' ora di mandare a casa il Pd» - FOTO e VIDEO
IVREA - Una folla in piazza per Salvini: «E
Il Ministro a sostegno di Sertoli, sul ballottaggio del 24 giugno, lancia un appello agli elettori grillini: «Starà a chi la scorsa settimana ha votato Cinque Stelle decidere se stare a casa, valutare la continuità o scegliere di cambiare»
CHIVASSO - Manifesti contro l'aborto: «Il Comune li rimuova»
CHIVASSO - Manifesti contro l
La Cgil di Torino condanna la campagna contro le donne e contro una legge dello Stato, la 194, che quest'anno celebra i suoi 40 anni
FAVRIA - Aumentano le bollette dei rifiuti: «Colpa di Ferrino»
FAVRIA - Aumentano le bollette dei rifiuti: «Colpa di Ferrino»
«Il mancato adeguamento della tariffa nei tre anni precedenti avrebbe consentito una gradualità nell'aumento» dice il sindaco
IVREA - Yassine Benou Kaiss eletto consigliere straniero aggiunto
IVREA - Yassine Benou Kaiss eletto consigliere straniero aggiunto
Il 10 giugno si è svolta l'elezione del Consigliere straniero aggiunto, come previsto dall'articolo 55 dello Statuto Comunale
BORGARO - Un pacco di benvenuto per ogni nuovo nato in città
BORGARO - Un pacco di benvenuto per ogni nuovo nato in città
Una bella iniziativa che il Comune di Borgaro ha voluto promuovere nell'ambito degli interventi di sostegno alle famiglie
CIRIE' - Sottopasso in via Torino: questa è davvero la volta buona...
CIRIE
Il sottopasso, con eliminazione del passaggio a livello, si farà e rappresenta una priorità per tutti gli organismi coinvolti
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore